buzzoole code

Come Aggiustare Smartphone Caduto in Acqua o Danneggiato da Liquidi

telefono caduto in acqua danneggiato come recuperarloLo Smartphone Caduto in Acqua è una cosa che recentemente sento piuttosto spesso.
Colpa della sbadataggine: mi è capitato un ragazzo che aveva per sbaglio fatto cadere il proprio cellulare nell’acqua della tazza del WC.
Per fortuna che aveva già tirato lo sciacquone!
Altre volte è colpa della fretta: se la pioggia ci “colpisce all’improvviso” iniziamo a correre e lo Smartphone, il Tablet o qualunque altro gingillo elettronico potrebbe cadere dalla nostra tasca o borsa e finire in una pozzanghera d’acqua.

È una cosa successa quasi a tutti: iPod, lo Smartphone, il Tablet o altri dispositivi elettronici che non convivono molto bene con l’acqua, cadono nel lavandino, nella tazza del WC, in una fontana o in una pozzanghera mentre corriamo per ripararci dalla pioggia… .

La caduta dei nostri dispositivi elettronici nell’acqua non è sicuramente bell’evento in molti casi potrebbe finire per non funzionare più, perdendo così foto, rubrica e messaggi.
Un po’ meno grave la rottura dell’iPod o del lettore MP3 in genere, visto che al massimo perdiamo le canzoni che abbiamo memorizzato.

Ma sempre si rompe? No. Nella maggior parte dei casi, seguendo questi consigli è molto probabile che il vostro cellulare ricomincerà a funzionare, come se non fosse successo niente!

Per Recuperare lo Smartphone caduto in acqua Dovete Agire Subito!

Precisiamo che non ci prendiamo nessun tipo di responsabilità su quello che state facendo, quello che farete è a vostro rischio e pericolo.

Sin dal primo momento in cui ci accorgiamo che il telefono cellulare è stato danneggiato dall’acqua bisogna agire. Subito! Ogni secondo è prezioso. Innanzitutto togliamo la cover, la batteria, la sim, la memory card ed ogni parte che può esser tolta dal nostro povero gingillo.

Una volta fatta questa prima operazione iniziamo l’opera di asciugatura. È sufficiente un tovagliolo, carta igienica, un panno. Iniziamo a tamponare ogni punto in cui vediamo qualche goccia d’acqua. Cerchiamo di asciugare il più possibile: se rimane qualche traccia d’acqua in più nel nostro telefono rischiamo che non riusciremo a “rianimarlo”.

Ora se il nostro telefono è caduto nel lavandino ed ha preso solo poche gocce di acqua, possiamo già riaccenderlo e vederlo funzionare.

Se invece è stato proprio sommerso dall’acqua allora continuate a leggere.

Asciugatura rapida

asciugacapelli smartphone caduto in acquaPrendiamo un asciugacapelli, e iniziamo ad asciugarlo. Facciamolo per bene: il vano della batteria è pieno di piccoli fori che servono per arieggiare l’interno del cellulare. C’è necessità di fare quindi molta attenzione.

Attenti: non tenete il Phon troppo vicino al telefono! Per regolarci sulla distanza da tenere mettiamo la mano davanti al getto dell’aria. Se è troppo calda per la nostra mano lo è anche per il nostro cellulare.

L’aria troppo calda rischia di danneggiare i componenti elettronici del telefonino.
Non prendete questo avvertimento alla leggera: rischiate di bruciare i delicati componenti elettronici che permettono al cellulare di funzionare.

Dopo aver asciugato per bene il telefonino con il Phon aspettiamo una mezz’oretta quindi proviamo ad accenderlo.
Ancora non funziona? Non disperate c’è ancora il piano C.

Piano C: Asciugatura lenta

Nemmeno l’asciugatura del cellulare con l’asciugacapelli è arrivata a farvi riaccendere il vostro telefonino? Non disperate: c’è ancora la possibilità di vederlo acceso. Continuate a leggere!
Mettete il cellulare in un posto caldo e secco a casa, per esempio nell’armadio dove tenete la biancheria, oppure vicino alla caldaia. Sopra un mobile con sotto il radiatore.

Non date retta alle guide che dicono di mettere il cellulare direttamente sopra al radiatore: rischiate solo di danneggiarlo definitivamente, vale la stessa cosa che abbiamo detto per l’asciugacapelli. Inoltre, visto che le fessure da dove deve uscire il vapore sono molto piccole, rischiamo di fare un “ciclo dell’acqua” proprio dentro al nostro cellulare: l’acqua evapora e si condensa da un’altra parte, ma sempre all’interno del cellulare.

In definitiva: mettere il telefono in un luogo caldo e secco permette all’acqua di evaporare lentamente attraverso i piccoli fori presenti nel cellulare.

Durante questa seconda fase possiamo provare a:

  • Provate a posizionare il telefonino capovolto: schermo in basso e parte bassa in alto. Questo dovrebbe permettere all’acqua di evaporare più facilmente.
  • Teniamolo sui 20°C: è una buona temperatura per questo tipo di operazioni
  • Smontiamolo il più possibile, se volete anche le viti, ma a vostro rischio e pericolo. Io non lo farei.

Un’altro rimedio, che personalmente non ho mai provato è quello di mettere il cellulare in mezzo a del riso crudo. In modo da fargli catturare tutta l’umidità.
Personalmente non ho mai provato quest’ultimo metodo.

Se anche con tutti questo consigli non riuscite a far funzionare il telefono, allora il consiglio è di rivolgersi ad un centro assistenza ufficiale della marca del vostro Smartphone per valutare il danno e l’eventuale costo di riparazione, comunque se il costo è elevato (quasi come comprare lo stesso Smartphone nuovo) lasciate perdere e compratene uno nuovo, ma questa volta puntate su un telefono con Certificazione IP67 o IP68, come ad esempio il Samsung Galaxy S7, il Samsung S5, il Samsung Xcover 3 oppure il Motorola MotoG 3 Generazione (solo resistente all’acqua, certificazione IPX7).

Altri suggerimenti? Se ne avete scrivete pure nei commenti!

Questo Blog è Indipendente e Supportato Solamente dai suoi Lettori.
Se vuoi sostenerlo, Condivi il Post sui Social Network:
Aggiungi il nostro sito alla Whitelist di Adblock Plus
e magari Fai Anche un Acquisto su Amazon partendo da Qui
(a te non costa nulla!).
  • Gessy81

    allora sentite qui questa mattina mie caduto il telefonino samsumg galaxy s nel acqua lo subito aperto e tolto sim e batteria e messo attaccato al fono cn getto caldo xun bel pezzo poi ho rimesso la batteria e si e sl riaccesso ma ha tt lo schermo rovinato poi ho tolto la batteria di nuovo e lo messo sotto il sole e un po d nuovo cn il phono e lo riprovato ad accendere nulla voglio sapere ho fatto male a riaccenderlo cosi tante volte?? ora lo lasciato fermo senza batteria dentro uno straccio vicino alla stufa accessa e voglio sapere cosa mi consigliate? potrebbe tornare a funzionare cm prima ? e nel caso nn tornasse a funzionare ed e in garanzia e possibile k me lo aggiustano o lo devo buttare ?

  • ciao Gessy , mi dispiace ma la garanzia non copre i danni provocati dall’utente come sabbia , acqua e cadute accidentali (è molto difficile fregarli perché all’interno i telefoni hanno un bollino che si colora al contatto con i liquidi ), assicurati di non tenere il phon troppo vicino al telefono quando lo asciughi (per regolarti sulla distanza da tenere mettiamo la mano davanti al getto dell’aria) , se è troppo calda per la nostra mano lo è anche per il nostro cellulare. L’aria troppo calda rischia di danneggiare i componenti elettronici del telefonino . Lo schermo è tutto rovinato ? in che senso è presente acqua od umidità oppure è proprio lcd danneggiato ? facci sapere , ciao

  • asia

    a me si accende solo che dopo un pò mi si spegne da solo, oppure mi spinge i tasti lui da solo..come posso fare?

  • ciao asia , molto probabilmente il problema che descrivi è dovuto al danneggiamento della tastiera o peggio dellla scheda madre del telefonino, valuta se ti conviene portare il telefonino in assistenza se ne vale la pena , oppure pensa di cambiarlo .

  • asia

    ok grazie mille fortunatamente era abbastanza vecchio =)

  • miki…….

    ciao scusa ma ho un piccolo problema io ho il telefon lg tribe next mi è caduto nell’acqua funziona si accende e tutto ma nono funziona il tuc screan….hai qualche suggerimento da darmi x favore grazie ….

  • l’unico suggerimento che ti posso dare è di valutare se mandarlo in assistenza oppure cambiarlo (perché potrebbe costarti quasi lg tribe next nuovo !) , questo perché da quello che mi hai detto molto probabilmente si è guastato l’hardware che controlla il pannello lcd del telefonino (e non che non viene venduto separatamente dal touch screen quindi in assistenza ti cambiano tutto ; poi ricordati che la garanzia non copre i danni provocati dall’utente come sabbia , acqua e cadute accidentali ed è molto difficile fregarli perché all’interno i telefoni hanno un bollino come le cartine tornasole che si colora al contatto con i liquidi) .
    al massimo potresti continuare ad usare il telefono con la tastiera ed utilizzarlo come secondo telefono solo per ricevere ed effettuare chiamate , ciao.

  • Alex

    Ciao il mio samsung galaxy s ha preso poche gocce di acqua l’ho ripreso che era ancora acceso e funzionante. ho spento tutto tolto sim batteria sd eho iniziato a asciugare le poche tracce di acqua presenti … dopo un po ho riacceso il telefono che per almeno 30 minuti ha funzionato regolarmente.
    passati circa 30 minuti quando ero convinto di averla scampata il cell ha iniziato a non riconoscere piu la sim.
    l’ho spento nuovamente ho cercato altre traccie di acqua ma nulla.. riacceso ha riconosciuto la sim solo per pochi minuti per poi non riconoscerla +…
    il cell funziona perfettamente schermo tasti altoparlanti … ma qualsiasi sim funzionznte io ci metta dentro non la riconosce… che mi consigliate?
    avendo preso poche gocce di acqua in assistenza se ne accorgono ugualmente?
    ciao

  • per poche gocce cosa intendi ? Se ha preso tipo una spruzzata di una pistola ad acqua non dovrebbero esserci problemi in assistenza , al contrario se ti ci è caduto sopra un bicchiere d’acqua allora potrebbero farti storie .
    hai detto che si accende regolarmente e funziona , il problema sussiste solamente nel riconoscere la sim , prova a pulire bene i contatti del connettore della sim e riprovare . come estremo tentativo prima di ricorrere al centro assistenza io proverei a fare anche un reset del telefonino , perché mi sembra più un problema software collaterale che dovuto all’acqua . ciao

  • Alex

    Ciao e grazie per la risposta.
    per poche gocce intendo che il telefono è stato per poco tempo sotto lo spruzzo rotante di una irrigazione del prato del giardino. lo spruzzo ruotando sarà passato sopra un 2 o 3 volte il isultato è che sullo schermo che era rivolto verso l’alto c’erano si e no 6 o 7 gocce di acqua. il telefono era in una cover di gomma e quando ho tolto la cover e ho aperto il vano batteria dentro nella parte della sim c’era un po di umidità.Ho agitato un po il telefono e dalla zona circostante a sim è uscita qualche traccia di acqua ma nulla di +.
    Ho già resettato il telefono dal menu privacy delle impostazioni riportandolo allo stato di fabbrica… ma come ripeto continua a funzionare tutto perfettamente ma non mi riconosce la sim quindi niente telefonate…
    ho anche pulito i contatti della sim con un cotton fioc inumidito con alcool … i contatti erano e sono lucidi e dorati … in realta alcuni di essi sono sotto una placchetta di metallo quindi pulirli è praticamnte impossibile .. ma alla vista sono lucidi.
    grazie
    ciao

  • serena

    ciauuu io ho un N96, è successo ke ero al mare sono uscita dall’acqua, mi sn messa sullo sdraio, avevo il mio cellulare dietro di me e c’è finita qualke goccia sopra, appena me ne sn accorta l’ho asciugato, però nn ho tolto subito immediatamente sim e batteria, ora se lo accendo, si accende benissimo, ma appena arriva la schermata si spegne, poi si accende e si rispegne, va avanti così, però ho notato ke ogni volta ke si accende rimane sempre qualke secondo in più acceso rispetto alla precedente… ora l’ho spento e tolto tutto… lo lascio li per un po e poi riprovo!? cosa posso fare!?

  • io proverei con la sezione asciugatura lenta del nostro articolo , in più dopo aver finito la procedura pulisci bene i contatti della batteria , facci sapere se risolvi il problema , ciao

  • Emanuele77

    Ciao il mio lg gd 510 pop dopo essere caduto nell’acqua aveva il touch non funzionante, nel sotituirlo si è guastato il bottone del power on-off (ora resta sempre schiacciato e fa contatto) come posso aggiustarlo?

  • ciao Emanuele , se si è guastato fisicamente il tasto l’unico modo che hai per rimediare è cambiarlo ; ma sfortunatamente online non si trova da solo ma insieme alla cover anteriore e ai tasti laterali , basta che cerchi su google : “lg gd510 ricambi scocca” .

  • simona

    Ciao, ho bagnato il mio cellulare LG e me ne sono accorta non subito, quindi ho tolto la batteria e il resto dopo un po’ di tempo (deve aver preso parecchia umidità). L’ho lasciato la notte in una ciotola di riso, e la mattina dopo andava benissimo. La mattina seguente era spento e non dava piu’ segni di vita, quindi l’ho lasciato riposare per 2 giorni e stamattina andava di nuovo, ma ora (tardo pomeriggio) è di nuovo spento . ho avuto anche l’impressione (prima di ritogliere la batteria) che la parte posteriore fosse un po’ surriscaldata. Non so se vale la pena di farlo riparare o rinunciare. grazie per ogni consiglio!

  • forse ha ancora dell’umidità dentro (questo perché quando accendi il telefono questo si scalda e l’eventuale umidità residua tende ad evaporare e non trovando punti di sfogo rimane all’interno del cellulare ), dovresti lasciarlo nel barattolo più tempo potresti anche provare con le bustine di silica gel se le hai (quelle che si trovano nelle scarpe o nelle borse) al posto del riso, inoltre dai una bella pulita ai contatti della batteria (sia lato telefono sia sulla batteria), perché potrebbe alla fine essersi rovinata proprio lei (perché mi dici che il telefono quando lo accendi funziona tutto normalmente) , ciao.

  • Ilaria

    ciao involontariamente il mio cellulare lg e caduto in una pozzanghera e ha preso molta acqua ma in quel momento nn ero a casa cosi lo asciugato il piu grosso cn un fazzoletto ho provato ad accenderlo ma si rispegneva arrivata ha casa ho riprovato ma la batteria si riscaldava e il cell si bloccava cosi ho provato la tecnica del fono e poi ho messo il cell x qualke minuto nel riso ma nnt il cellulare si accendeva ma poi si bloccava xo stavolta la batteria nn si riscaldava piu… dimmi che devo fare x favore?? e urgente avevo quel cellulare in pestito…

  • ciao ilaria , prima di tutto toglia la batteria e ripeti per bene l’asciugatura con il phon assicurandoti però di tenerlo ad una distanza adeguata (per regolarci sulla distanza da tenere mettiamo la mano davanti al getto dell’aria. Se è troppo calda per la nostra mano lo è anche per il nostro cellulare. ) , poi riprova con il riso (pochi minuti non bastano serve almeno un paio di giorni per avere qualche risultato e il riso assorbi l’umidità residua rimasta nel telefono) ; una volta fatto questo rimetti il telefono in carica e fai caricare completamente la batteria inoltre dai una bella pulita ai contatti della batteria (sia lato telefono sia sulla batteria) .

  • Ilaria

    OK GRAZIE ORA CI PROVO :)

  • Angela Varriale1998

    ciao. il mio telefonino corby è caduto in acqua ciirca 15 giorni fa, mia sorella me l’ ha tirato fuori , ma io nn lo sapevo pechè nn c’ero a casa. sta notte l’ ho messo in carica perchè si era acceso per qualche secondo , ma all’ interno è ancora pieno d’ acqua. cosa devo fare ?

  • ciao angela , segui la nostra guida per filo e per segno , prima di tutto togli la batteria e asciuga il telefono con un panno , poi procedi all’asciugatura con il phon come descritto nell’articolo e poi se è completamente asciutto prova a ricaricarlo , altrimenti se vedi che è presente ancora umidità che non riesci a togliere con il phon utilizza anche il sugerimento del riso come ho già spiegato ad Ilaria nel commento precedente, ciao .

  • Steste65

    ciao
    il mio samsung è caduto nel wc.
    Ho guardato su internet, quindi, lavato con alcool, ascugato a mano e poi nel riso vicino ad un calorifero.
    Non lo ho riacceso ma portato in assistenza, la risposta è :aparecio completamene ossidato.permuta eletronica sostituzione lcd ossidati contrllo, importo 266 €
    cHE COSA MI CONSIGLIATE DI FARE?ESISTE UN RIPARATORE PI ECONOMICO?POSSO PROVARE A FARE QUALCOSA IO?

  • lavato con alcool? ma da dove l’hai letta questa cosa ? un conto è pulire i contatti della batteria con l’alcool un conto è lavarlo completamente !
    comunque dipende dal modello di samsung che hai, se è un modello di fascia alta come il galaxy S2,il Note o il nuovo Nexus conviene ripararlo in assistenza secondo me, per il resto lascia perdere e prendine uno nuovo; anche perché comprare da solo i pezzi online e provare a ripararlo se non si è esperti si potrebbe fare più danni di quelli già fatti e alla fine la spesa tra i pezzi di ricambio comprati e il costo di un telefono nuovo supera di gran lunga i 266 euro . ciao

  • Sal Paciolla

    a me la stessa cosa mi è caduto il samsung s2 nel wc, per fortuna si accende pero nn mi funziona il toch screen.spero ke il rivenditore me lo passa in garanzia ha solo 3mesi di vita

  • SaraKay

    Ciao!=) Ho un LG Secret e lo stavo usando mentre stavo facendo la doccia. Non credo sia arrivato direttamente a contatto con l’acqua, ma quando sono uscita dalla doccia mi sono accorta che accendendo la telecamera il suo schermo era ricoperto come da macchioline a pallini, bianche/semi trasparenti che man mano ‘evaporavano’ e scomparivano, ma quando la riaccendevo comparivano di nuovo per poi di nuovo evaporare. Quando ho provato a riaccendere la fotocamera qualche ora dopo, il cellulare si bloccava e la telecamera non partiva. Da quel momento è sempre stato così. Il cellulare funziona in tutto e per tutto, ma se provo ad accendere la telecamera si blocca e posso solo togliere la batteria e riaccenderlo. Ho cercato di asciugare le varie parti con phon e termosifone, ma non è servito a niente.
    Hai qualche consiglio da darmi, o esperienze simili? Grazie mille in anticipo =)

  • Ciao Sara, da quello che mi dici l’acqua sembra che non abbia danneggiato il telefono ma la fotocamera (precisamente penso che non sia una questione di umidità da come me lo descrivi ma ma di danneggiamento del sensore ccd della fotocamera e per questo non si può fare molto).
    il mio consiglio è di lasciar stare cosi il telefono e di continuare ad usarlo perché ripararlo costerebbe molto di più di comprare uno smartphone nuovo; oppure se hai anche la necessità di un telefono completo di fotocamera allora ti consiglio di comprarne un altro.

  • Azzurra

    Ciao ragazzi… io ho avuto la pessima idea di mettere una bottiglietta d’acqua nella borsa e non ricordavo che li dentro ci fosse anche la mia fotocamera…. appena mi sono accorta che sulla fotocamera era finita la condenza della bottiglietta l’ho asciugata, ma lo schermo faceva tutto scuro… e poi mi ha abbandonata del tutto.. ho provato a passarla con il phon.. ma se premo per accenderla tira fuori l’obiettivo e si richiude subito…… :( non da segni di vita)

  • se le batterie sono cariche (perché molte macchinette fotografiche quando tirano fuori l’obiettivo e si richiudono subito vuol dire che la batterie non consente l’accensione) ed hai provato anche il punto C (tra cui anche il riso per assorbire tutta l’umidità residua )allora la macchinetta è danneggiata in modo non riparabile e quindi il mio consiglio è di comprarne un’altra nuova. ciao

  • io

    ciao, il mio acer liquid mini è stato bagnato da un getto d’ acqua, funziona ma si spegne all’ improvviso, sono sicuro che si sia danneggiato il contatto magnetico della batteria, cosa devo fare? lo posso riparare io?

  • puoi provare a pulire i contatti della batteria con dell’ alcool etilico usando un cotton fioc, ma se vedi che non ci sono miglioramenti ti conviene far ricorso all’assistenza tecnica. ciao

  • snub

    ciao la settimana scorsa mi è caduto il mio samsung galaxy s2 in acqua, diciamo ke mi ci sono fatto il bagno…
    comunque l’ho portato in assistenza e dopo una verifica dicono ke si è danneggiato il touch e ora nn funziona, loro volevano 200 euro ma io nn lo avevo acceso prima di roportarlo e lo avevo asciugato per bene, secondo me il negozio ha staccato qualche filo è possibile, e ora come faccio a riusare il mio tel ??

  • ti consiglio di valutare bene se aggiustarlo o no, 200 euro mi sembrano veramente tanti (comunque come preventivo siamo lì perché cambiare lo schermo al S2 costa 160€), ma l’hai portato in un centro samsung autorizzato oppure in un centro assistenza generico?

  • ameli

    ciao io invece stavo a casa di mia nonna e le mie cugine mi hanno buttato dell’acqua addosso e io ho solo acceso il cellulare nn lo toccato il touch e purtroppo nn mi funziona + il mio telefono eè un samsung stra I e nn so come ripararlo dammi un consiglio ti pregooooo :/

  • hai già seguito i consigli che diamo nell’articolo per asciugare il telefono?

  • niky

    il mio cellulare non è caduto nell’acqua ma per terra….purtroppo è nuovo e la garanzia non copre questi danni.Costerà molto cambiare la parte esterna del cellulare in un centro assistenza??grazie

  • Ciao Niky, dipende molto dalla marca e modello del telefono e dal tipo di danni che ha riportato.

  • Calliope LadyDiamond

    Mi è caduto il cellulare nell’ìacqua, ma nemmeno per un secondo, ho provveduto subito a togliere la batteria la sim e la minisd, l’ho asciugato con un panno e l’ho immerso nel riso una notte, il cellulare funziona bene (è uno smartphone) ma le casse non danno segni di vita, l’ho rimesso nel riso ma non so se poi funzionerà. Potrei mandarlo in assistenza? Il problema è che se mi chiamano non sento la chiamata e non è possibile usare il cellulare in questo modo.

  • potresti mandarlo in assistenza ma non sperare che ti faranno passare l’intervento che faranno per aggiustarlo in garanzia perché non è dovuto ad un difetto del telefono ma ad una tua negligenza, quindi dovrai pagare di tasca tua per aggiustarlo e a seconda del modello del telefono potrebbe addirittura costarti più di acquistarne uno nuovo (ma non ti preoccupare prima di procedere ad aggiustarlo ti faranno sicuramente un preventivo e lì deciderai se ne vale la pena aggiustarlo o no).
    il mio consiglio prima di ricorrere in assistenza è di farlo asciugare per bene un paio di giorni nel riso (non basta una notte, il processo richiede più tempo il riso mica è una spugna che assorbe subito l’umidità residua rimasta nel telefono). ciao

  • Calliope LadyDiamond

    problema risolto lasciandolo qaualche altra oretta nel riso, ha iniziato a “spernacchiare” poi con un volume molto basso, poi la sera un suono stridulissimo, ed oggi è di nuovo apposto, menomale.

  • ciao, mi e caduto il cellulare sotto il rubinetto, ma aveva la cover l’ho asciugato per bene e ancora funzionava poi dopo averlo messo sotto carica il cell si e spento e nn riacceso più…cosa devo pensare??? Buttarlo o forse sarà solo questione di batteria???

  • hai già seguito i consigli che diamo nell’articolo per asciugare il telefono? che marca e modello di telefono hai?

  • vane

    Ciao! Mia figlia di 3 anni ieri si è arrabbiata e nell’agitarsi ha urtato la mia mano facendo cadere il mio cellulare nel wc…l’ho ripreso subitissimo..smontato phonato e tutto funzionava bene..poi è entrato in modalitá provvisoria ma riavviando il cellulare si è sistemato…ora peró non mi funzionano i 3 tasti in basso! É grave? Cosa posso fare?

  • hai già seguito i consigli che diamo nell’articolo per asciugare il telefono (anche il barattolo di riso)? che marca e modello di telefono hai?

  • vane

    si…il barattolo di riso però no…..per quanto tempo devo tenerlo? e come? comunque è un samsung galaxy next turbo…

  • solitamente bastano un paio di giorni immerso in un barattolo di riso chiuso in modo che assorba l’umidità residua che è rimasta nel telefono, mettilo nel barattolo senza batteria. perché hai già constatato che il telefono si accende e il display funziona, se non riesci a risolvere nemmeno con questo conviene rivolgersi ad un centro assistenza per valutare l’eventuale da farsi (se ripararlo oppure cambiarlo). ciao

  • vane

    D’accordo! lo farò! grazie mille!

  • nicole

    come è finita con il tuo cellulare poi? ho lo stesso problema xD

  • micaela

    aiutatemi ho comprato da neanke 3 giorni un nokia xperiau solo ke mi e scivolato ed e caduto nella turca aprendosi completamente l ho subito preso e poi l ho asciugato cn il phon solo ke l acqua è entrata nello schermo e si vede nei lati tipo la condensa umidità…l ho portato dal negozio ma mi hanno dtt ke si capisce ke è caduto nell acqua xk sia la batteria sia il cell hanno un pallino bianco ke con l acqua diventa rosso e quindi nn posso fare nnt x la garanzia :( come posso fare ?? aggiustarlo costerebbe troppo?? :(

  • dunque, hai già provato tutti i consigli che diamo nell’articolo per asciugare il telefono (anche il barattolo di riso)? il telefono è funzionante oppure no?

  • L

    Ciao, il mio galaxy next turbo è stato vittima di una bottiglietta chiusa male, appena mi sono accorta che si era bagnato l’ho smontato e asciugato secondo i tuoi consigli, è stato due giorni nel riso ma NON HA MAI DATO NESSUN SEGNO DI VITA poverino.
    Che faccio? avevo pensato di portarlo in assistenza ma oltre al fatto che c’è un pallino rosso (che sospetto indichi che è entrata dell’acqua) mi chiederanno sicuramente di pagare la riparazione per un telefono che adesso costa 99 euro!

    Consigli?

  • ti consiglio di provare a tenerlo qualche altro giorno nel riso e poi eventualmente pulire i contatti della batteria e lasciarlo sotto carica per almeno 5-6 ore e vedi se dà qualche segno di vita; poi se ancora non va puoi fare un tentativo con l’assistenza (tentar non nuoce, anche se il pallino ha cambiato colore) e vedi che prezzo ti sparano se si parla di 20-25 € aggiustalo ma se la cifra è superiore prendi in considerazione di cambiare telefono. ciao

  • Laura

    Ciao. Mi si è bagnato il celulare LG E-510. i è spento e pareva morto. Poi l’ho aperto , asciugato tutto per bene e ora si riaccende funziona ma è in “modalità provvisoria”. Come faccio a farlo tornare come prima?

  • dovresti risolvere il tutto con un hard reset del telefono (che però comporterà la perdita di tutti i dati salvati nel telefono), puoi vedere qui come fare: http://www.hard-reset.com/lg-optimus-hub-hard-reset.html ciao

  • angelo

    salve oggi mi e caduto il cell un lg kon lo sportellino in mare,kom dev fare x funzionarlo grz saluti angelo,l ho asciugato levato la batteria e tutto e per ora e spento,risp grz

  • Ciao Angelo,
    segui tutti i punti della guida che abbiamo scritto sopra.

  • angelo

    e ora mi sputnat la kosa bianca nel display kos e

  • la macchia bianca potrebbe essere ancora dell’ acqua che è rimasta tra il display lcd e la cover, non è che l’acqua evapora in poche ore, ci vuole tempo. poi se ancora non sparisce devi anche provare con il barattolo di riso (come scritto nell’articolo e già spiegato negli altri commenti).

  • edy

    installa la banda base con l’odin . la banda base serve per riconoscere la sim. prova e se non funziona portalo in assistenza

  • Salve, un mese fa mi è caduto il mio galaxy s2, di appena 2 mesi, nel wc. Visto che andavo di fretta, l’ho acceso, senza pensarci. Mi si è acceso e poi si è spento improvvisamente. Ho provato ad asciugarlo con il phon, l’ho messo nel riso e in una zona asciutta per più di una settimana. Ho provato a riaccenderlo, funziona tutto tranne che il display: non si illumina.
    Allora ho deciso di darlo a un parente che ha tolto l’ossidazione, ma niente da fare. Se lo mando in garanzia, potrebbero accorgersene lo stesso che è caduto in acqua?

  • si se ne accorgono, perché nel telefono sono presenti delle specie di cartine colorate (tipo le cartine tornasole) che a contatto con l’acqua cambiano colore.

  • Ma si potrebbe riparare comunque o è da buttare direttamente?

  • si, si può riparare, ma non è coperto da garanzia perché è un danno che hai causato tu, quindi devi pagare per aggiustarlo.

  • Ma è conveniente ripararlo??

  • non sò cosa si è danneggiato, questo lo può sapere solamente chi effettua la riparazione, comunque rivolgendoti ad un centro assistenza samsung dovrebbero prima farti un preventivo gratuito e in quel momento deciderai se aggiustarlo o no a seconda del costo dell’operazione.

  • Ok grazie mille delle informazioni;)

  • wallace

    ciao. oggi, giornata di pioggia intensa, ho lasciato (dimenticandomene) il mio ipod touch nella tasca esterna del mio zaino e quando me ne sono ricordato oramai non si accendeva più. tornato a casa istintivamente mi è venuto di asciugarlo con il phon poi ho letto del riso e ora è dentro un contenitore chiuso ermeticamente appunto immerso nel riso. quanto tempo lo devo lasciare? dopo qualche giorno provo subito a riaccenderlo o lo attacco alla corrente?

  • dunque il tempo nel riso dipende sempre da quanta acqua ha preso, comunque io consiglio di tenercelo almeno 3-4 giorni prima di provare a riaccenderlo, comunque prima di attaccarlo al caricatore fai molta attenzione che non sia più presente acqua (provando a scuoterlo se esce qualche goccia d’acqua non collegarlo) altrimenti potresti danneggiare la batteria.
    se neanche questo funziona dovrai ricorrere ad un centro assistenza apple per valutare gli eventuali danni che ha riportato ed eventualmente ripararlo. ciao

  • andrea passa

    e da un mese che ho bagnato il cellulare ma volevo togliere l acqua da dentro il cell , certe volte il cell va per conto suo , come faccio a togliere l acqua da dentro senza andare dai tecnici grazie

  • hai già seguito tutte le istruzioni che abbiamo elencato nell’articolo?

  • andrea passa

    ma quanto tempo devo lasciarlo sul riso

  • il tempo nel riso dipende sempre da quanta acqua ha preso, comunque io consiglio di tenercelo almeno 3-4 giorni prima di provare a riaccenderlo, comunque prima di attaccarlo al caricatore fai molta attenzione che non sia più presente acqua (provando a scuoterlo se esce qualche goccia d’acqua non collegarlo) altrimenti potresti danneggiare la batteria.ciao

  • manuel

    salve io ho un Samsung s3 e oggi mentre andavo in bicicletta è venuto giù un gran temporale….dopo essere tutto zuppo….ho notato che il cell aveva preso qualke goccia….e il telefono si era spento ma nonostate sia spento c era il flash aperto.
    l ho aperto asciugato la batteria,tutto il telefono,poi con il fon a distanza l ho asciugato….una volta fatto cio…l ho collegato al caritore e si è acceso! anke se diceva che la batteria non era carica(mentre aveva tipo il 75% di carica prima del fatto)dopo di che fa fatica a riconoscere il pin…..avvolte si spegne….i 2 unici pulsanti non funzionano e la camera mi a errore….cosa mi consigliate di fare??
    non ha nemmeno un anno.

  • è uno di quei casi in cui non si possa fare molto, prova ad asciugarlo per bene e poi se riesci a connetterlo al pc di fare un backup completo del telefono.
    una volta fatto prova ad effettuare un hard reset del telefono per riportarlo alle impostazioni di fabbrica per vedere se il telefono torna apposto, altrimenti c’è una sola strada: portarlo in un centro assistenza samsung per valutare il danno ed eventualmente ripararlo, ma essendo stato un danno accidentale non è coperto da garanzia. ciao

  • kristal

    SALVE,, avevo la borsa piena di succo di cioccolato e dentro c stava anke il mio samsung s4. ho preso subito il telefono e mi sembrava ke nn aveva subito danni ma dopo un po si è spento e ora non mi si accende piu. sono andata subito al negozio dove ho comprato il mio smartphone e ho dato la garanzia ma mi hanno detto ke la garanzia copre solo danni non provocati da me. io al venditore ho detto solo ke il mio telefono si è spento all’ improvviso evitando di parlare del succo ke è cascato. se la garanzia non viene accettata quanto dovro pagare per la riparazione?

  • ciao kristal,
    dipende sempre da quanto liquido è entrato nel telefono e da cosa si è danneggiato; ma comunque parliamo di tanti soldi (metti in conto 150/200€ come minimo se si è danneggiata la scheda madre), poi parlando di liquidi diversi dall’acqua i danni potrebbero essere maggiori visto che quando si asciuga il succo lascia tracce zuccherine appiccicose. la garanzia non verrà sicuramente accettata perché nel telefono sono presenti dei rilevatori di acqua (una specie di cartine tornasole che cambiano colore a contatto dell’acqua) e quindi toccherà pagare di tasca propria il tutto.

  • Pippo

    Ho un cellulare Galaxy S3 che non chiama e non riceve più, restano intatte tutte le altre funzioni. L’ho portato in assistenza e mi dicono che non è in garanzia perché ossidato. Quelli del negozio hanno provato a riparare provando un trattamento di anti ossidazione ben tre volte ma senza successo. Non so bene che trattamento abbiano fatto ma c’è ancora modo di fare qualcosa?

  • se tutte le altre funzioni vanno mi pare strano che hanno detto che il telefono sia ossidato, riesci ad usare skype o altri programmi che interagiscono con il microfono e l’autoparlante o a vedere video di youtube sentendo l’audio?

  • Mick

    Ciao il mio s3 ha preso accidentalmente acqua
    Dopo averlo lasciato nel riso non si riaccendeva quindi mi sono messo l’anima in pace ed ho acquistato un nuovo cell.
    Al rientro dalle vacanze ho provato a riaccenderlo e questa si è riacceso e dopo aereo messo sotto carica ho iniziato a verificare se tutto funzionasse: tutto ok!!!
    La nota dolente è stata all’inserimento della SIM…….non la legge
    A vostro avviso è un danno riparabile??
    Grazie

  • hai già provato a metterci un’altra sim diversa da quella che usi abitualmente per vedere se con quella funziona?

  • Mick

    Si ho inserito anche una SIM di un altro gestore ma niente da fare purtroppo…….

  • oltre a dirti di pulire eventualmente i contatti della sim e di riprovare penso che tu non possa fare altro; l’unica alternativa per far tornare il telefono a funzionare è di affidarti ad un centro assistenza samsung dicendo che il telefono all’improvviso non legge più le sim card. ciao

  • mery

    Ciao mi e caduto un s 2 plus nel lavandino con acqua nn troppo con detersivo ora il cell vabbene ma nn funziona bene il tasto centrale come fcc a vedere se e ancora in garanzia o meno dp che e caduto in acqua?

  • dunque la garanzia vale due anni dalla data di acquisto del dispositivo (lo scontrino testimonia la data di partenza della garanzia) ma non copre danni accidentali provocati dall’utente ma solo difetti di fabbricazione, quindi se il telefono ti cade in terra e si rompe lo schermo oppure come nel tuo caso si bagna la riparazione è totalmente a carico dell’utente (inoltre il telefono presenta dei piccoli rilevatori d’ acqua per verificare se si è bagnato che funzionano come le cartine tornasole che se prende acqua cambia colore) quindi dopo aver provato tutti i rimedi per asciugare il telefono presenti in articolo, se ancora non funziona il tasto home dovrai portarlo in assistenza (però ti consiglio di non specificare qual’è stato il motivo per cui il telefono non funziona :D ). ciao

  • Guest

    ciao mi è caduto un LG L9 nella tazza del bagno e subito lo ripreso…ho rimosso SIM, scheda sd e batteria…ho asciugato il cellulare con fazzoletto e poi con fono…come errore l’ho riacceso e il telefono si accendeva soltanto che lo schermo è rimasto sempre oscurato…c’è qualche speranza??

  • grgbtt22

    il mio s3 ieri è finito nel wc
    tolto subito dall’acqua, asciugato con phon, lasciato tutta la notte col riso, non funziona neancora!!!!
    il touch funziona, e anche quando lo collego al pc o caricatore, l’unica cosa, è che lo schermio rimane nero
    Purtroppo, quando i cellulari finiscono in acqua, la garanzia decade all’istante, percio secondo voi, quanto mi verrebbe a costare la riparazione?????
    c è qualche speranza o no, senno, a sto punto faccio prima a comprarmi l s4, a dieci o venti euro al mese con ricaricabile, alla tre
    :'(

  • solitamente bisogna lasciarlo un paio di giorni immerso in un barattolo di riso chiuso in modo che assorba l’umidità residua che è rimasta nel telefono, mettilo nel barattolo senza batteria. se non riesci a risolvere nemmeno con questo conviene rivolgersi ad un centro assistenza per valutare l’eventuale da farsi, se è solo il display il prezzo dovrebbe essere sulle 110/120€ (se è di più, cioè anche scheda madre e qualche altro componente ti consiglio di lasciar perdere).

    comunque valuta altre strade invece di buttarti a capofitto in un abbonamento che ti lega ad un operatore, per esempio su amazon si trova l’S4 già a 499€ (http://goo.gl/9tcIRC ), oppure Google nei prossimi giorni presenterà il Nexus 5.

  • hai seguito tutti i consigli che abbiamo scritto nell’articolo? hai provato anche il barattolo di riso? lasciarlo un paio di giorni immerso in un barattolo di riso chiuso in modo che assorba l’umidità residua che è rimasta nel telefono, mettilo nel barattolo senza batteria. se non riesci a risolvere nemmeno con questo conviene rivolgersi ad un centro assistenza per valutare l’eventuale da farsi, se è solo il display il prezzo dovrebbe essere sulle 110/120€ (se è di più, cioè anche scheda madre e qualche altro componente ti consiglio di lasciar perdere).

  • grgbtt22

    Bon
    RISOLTO TUTTO
    I PRIMI SEGNALI DI VITA AVEVA COMINCIATO GIA A DARLI IERI POMERIGGIO PERO POI SI E SPENTO FINO A STAMATTINA CHE È RISORTO DEL TUTTO :)
    HA COMINCIATO PRIMA A FUNZIONARE UNA COSA POI UNALTRA POI UNALTRA ANCORA FINCHE NON È RIPARTITO DEL TUTTO :)
    L AUDIO IL TOUCH HANNO FUNZIONATO SUBITO, E LA BATTERIA NON M È NEANCHE PARTITA CHE DI SOLITO È LA PRIMA COSA CHE VA A FARSI FOTTERE QUANDO ENTRANO LIQUIDI NEL TEL
    BENE BENE POSSO RITENERMI MIRACOLATA/FORTUNATA
    :)

  • Guest

    Ciao ho un galaxy s advance… comprato una settimana fa e ieri sera l’ho appoggiato sul una contenitore per sapone del bagno..ora non va più la cassa.. come faccio?? E siccome non voglio dirlo ai miei perché ne ho perso uno 2 settimane da quanto costa e quanto ci mette altrimenti a far riparare?

  • ma cosa c’è caduto dentro, sapone o acqua? in che quantità?

  • sara

    Era solo appoggiato e c’ era su pochissima ( 1-2 gocce) credo ci fosse poco sapone ma non sono sicura.

  • dunque io ti consiglio di aspettare un paio di giorni per vedere se si tratta solamente di un problema temporaneo e asciugandosi bene ritorna tutto a posto (come è già successo ad altri utenti se leggi nei commenti precedenti), altrimenti dovresti ricorrere ad un centro assistenza per valutare l’eventuale danno.

    comunque per il telefono perso se era anche lui un telefono android ed avevi registrato l’account gmail è possibile rintracciarlo (se chi l’ha trovato non ha fatto un reset, andando su questa pagina: https://play.google.com/setting vedi tutti i dispositivi associati al tuo account gmail e qui: https://www.google.com/android/devicemanager puoi provare a rintracciarli). ciao

  • sara

    Grazie mille vorrá dire che aspetteró qualche giorno

  • CHIARA

    Ciao ho un LG L5 ed oggi mentre mio padre era a mare , è arrivata un onda e delle gocce sono andate in tasca, proprio dove c’era il cell (era acceso) poi l ha spento e l’aveva riaccesso per vedere la situazione. Ma lo schermo è completamente bianco. Arrivato a casa, lo ha asciugato un po col phon , smontandolo, ma niente. Ora lo ha sommerso nel riso. Credi che ce la faccia a risolvere il problema dello schermo?

  • finora molte persone ci sono riuscite a risolvere il problema seguendo i consigli che riportiamo nell’ articolo ma il risultato dipende sempre da molte variabili, tra cui la quantità d’acqua, i tempi di reazione dell’utente sul come agire nel caso si bagni.
    nel tuo caso bisogna aggiungere anche la variabile acqua salata che diversamente da quella di rubinetto è più pericolosa per gli oggetti elettronici perché asciugandosi lascia residui di sale sull’apparato che sono corrosivi per i circuiti elettronici. se nello sfortunato caso non dovesse tornare a posto dovrai rivolgerti ad un centro assistenza per far valutare il danno ed eventualmente decidere se aggiustarlo o comprarne uno nuovo. ciao

  • Davide

    Nel mio samsung s advance una settimana fa è entrata qualche goccia d’acqua nella parte bassa. Inizialmente ho asciugato l’acqua e non ci ho dato peso perché funzionava tutto. Ora ho capito che l’acqua ha rovinato la parte dove si inserisce lo spinotto del caricatore perché non sempre lo riconosce quando lo attacco a caricare, quando lo stacco alcune volte resta scritto ‘in carica’ e inoltre se lo spengo si riavvia da solo. Questo fin quando non stacco la batteria e allora torna alla normalità. Pensi che se lo porto in assistenza me lo passano in garanzia oppure quelle poche gocce d’acqua lo hanno ossidato e i sensori per capire se si è bagnato hanno cambiato colore?

  • Ciao Davide,

    Sinceramente a me sembra più un problema di connettore o software che d’acqua; il telefono è aggiornato all’ultima versione? se si e non ci sono aggiornamenti disponibili con KIES allora il mio consiglio è di fare un backup e poi di fare un bel ripristino alle impostazioni iniziali e vedere se i problemi si risolvono in questo modo, in caso contrario potresti provare la portarlo in un centro assistenza e non menzionare l’accaduto e vedere cosa ti dicono (tanto prima di ripararlo devono farti un eventuale preventivo e dopo valuti tu il da farsi).

  • Davide

    Il telefono l’ho aggiornato un 6 mesi fa. Ho provato con altri caricatori ed è la stessa cosa. Mi fa pensare all’acqua perché è entrata proprio qualche goccia nell’ingresso usb. La mia paura è che mi dicano che hanno trovato parti ossidate o che i sensori abbiano cambiato colore e quindi decade la garanzia. I sensori dove si trovano? Cambiano facilmente colore con poche goccie d’acqua?

  • La posizione degli eventuali sensori varia da telefono a telefono, ma se come dici tu ha preso solo poche gocce d’acqua è difficile che si sia ossidato o che abbia cambiato colore (anche perché il telefono non si caricherebbe per niente essendo entrata l’acqua nell’ingresso miniusb); comunque ricordati se il telefono ha più di 2 anni l’intervento anche se non dipende dall’acqua non è più sotto garanzia. ciao

  • Davide

    È da un anno che l’ho acquistato, quindi dovrebbe essere sotto garanzia anche se non so se valga nel mio caso. Grazie per le tue informazioni, proverò ad andare al centro assistenza. Buona serata

  • tony

    ciao e successo anche a me il telefono a ripreso a funzionare

  • Mar

    ciao: a me il mio samsung galaxy next turbo ieri è caduto in acqua dolce ( di fiume ) sul fondo c’era anche un pò di fango. Da quando è entrato in acqua fino sono riuscito a prenderlo sono passati circa 10-15min , ho asciugato la batteria e la sim e….. apparentemente funziona come prima !!!! appena ho un po di tempo lo smonto e lo asciugo meglio, ma per ora non da nessun problema !!!

  • Sono contento che ti funziona ancora!
    Comunque se vai spesso in questi tipi di ambiente (vicino all’acqua) per lavoro o per hobby (pesca), ti consiglio di prendere in considerazione per il prossimo Smartphone che comprerai un telefono con certificazione IP67 (resistente all’acqua e alla polvere), ci sono in circolazione molti modelli e per tutte le tasche, si va dal Samsung Galaxy Xcover 2: http://goo.gl/ELNMw1 , fino Samsung S4 active: http://goo.gl/0VBYsN . ciao

  • Cinzia

    Ciao io ho un s3 e due giorni fa l’ho trovato in mezzo a un gocciolone di sapone lato batteria. Per fortuna c’era la custodia che lo ha un po protetto, però adesso la cassa audio si sente fortemente metallizzata e il pulsante laterale del volume/zoom non funziona più. Che faccio? Lo porto in assistenza? E quanto può costsrmi???? Grazie

  • io aspetterei un paio di giorni prima di portarlo in assistenza per vedere se asciugandosi completamente ritorna apposto da solo, se ciò non accade allora dovrai ricorrere al centro assistenza; per il prezzo non saprei che dirti dipende dagli eventuali danni che ci sono e solo dopo un preventivo potrai valutare se vale la pena o no di aggiustarlo. ciao

  • Cinzia

    Grazie mille ^-^

  • annali’

    Ieri sera é succeso anche a me di bagnare il mio samsung S2 (5 mesi di vita)
    L’ho asciugato con l’asciugamano, poi con il fon e dopo due ore, anche se con colori un po’ violacei, é ripartito ed é stato acceso tutta la notte.
    Stamattina, il colore era tornato come quello di sempre, cosi, l’ho spento e l’ho riacceso…ma dopo dieci minuti é sparita l’immagine e non ha piu’ funzioanto.
    Ho ancora qualche speranza che si riaccenda? e si metta a rifunzionare?
    GRAZIE MILLE

  • togli la batteria e fallo asciugare bene per almeno una giornata intera dopodiché prova a riaccenderlo per vedere se funziona, altrimenti ti toccherà ricorrere ad un centro assistenza Samsung per valutare il danno ed eventualmente ripararlo. ciao

  • annali’

    ho fatto cosi!
    tra l’altro un mio collega mi ha dato dei sacchetti assorbi umidita in silicio e l’ho avvolto in un sacchetto e messo in un armadio…speriamo in bene!
    La batteria é ancora buona, cosi mi ha detto il meccanico del mio reparto che ha uno strumento per misurare se é ancora funzionante.
    Pensi abbia fatto bene? o posso fare dell’altro?
    grazie ancora

  • Si, i sacchetti come il riso di cui abbiamo parlato nell’articolo consentono di assorbire l’umidità residua presente ancora nel telefono, per il momento puoi solo aspettare e sperare.
    comunque per il futuro ti consiglio un paio di opzioni valide: o compri uno smartphone di basso valore (80/90€) in modo se dovesse ricapitare la perdità non è significativa e ne ricompri uno nuovo, oppure punti su un telefono di fascia medio-alta con certificazione IP67 (resistente all’acqua e alla polvere), ci sono in circolazione molti modelli e per tutte le tasche che ho già consigliato ad altre persone nei commenti precedenti (tra cui adesso c’è anche il Samsung S5 dotato di questa certificazione). ciao

  • annali’

    Volevo ringraziarvi tantissimo per i buoni consigli che avete pubblicato su questo sito!
    Oggi ho provato ada ccendere il mio telefono dopo 2 giorni: risultato BUONO!
    Funziona tutto, come prima…unica cosa che ho notato é che i colori del display sono ancora un po’ sbiaditi…ho regolato la luminosita’ mettendola in automatico…ma il risultato é sufficiente.
    Ultimo consiglio che chiedo é se per caso devo lasciarlo ad asciugare ancora qualche giorno per vedere un miglioramento o secondo voi, piu’ di cosi non potra’ funzionare?
    Ad ogni modo, ö stato gia’ un successo!
    Per lo meno funziona e ho recuperato tutti i dati…
    GRAZIE MILLE ANCORA

  • siamo contenti che adesso il tuo samsung S2 funzioni!
    Secondo me potresti tenerlo ancora un paio di giorni spento e senza batteria in un barattolo che si possa chiudere con i sacchetti assorbi umidità, male non gli fa sicuramente e forse assorbendo ancora un po’ di umidità residua potrebbe migliorare ancora. ciao

  • riccardo

    ciao sono in Regno Unito e qui si sa piove spesso tre giorni fà mi si è bagnato il mio nokia acha 302 che è un mini smartphone sotto la pioggia lo asciugato passato il phone e messo nel riso dentro una ciotola,lo lasciato tutta la notte la mattina lo acceso e si vede a pallini lo schermo per il resto funziona dici che è presto portarlo in assistenza’?qui non so se i loro costi della manodopera sono più elevati dei nostri posso fare ancora qualcosa??metterlo ancora nel riso??grazie anticipatamente.

  • io ti consiglio di tenerlo ancora un paio di giorni nel riso e poi vedere se ritorna tutto apposto, nel caso che non funzioni, allora ti tocca rivolgerti all’assistenza (dipende dove l’hai comprato, se in UK allora puoi portarlo in assistenza lì, altrimenti devi rivolgerti a quella italiana). ciao

  • paolo

    ciao ieri mi è caduto il tele in una pozzanghera di acqua, l’ho spento subito ed ho aspettato 4-5 minuti ed ho provato ad accenderlo perche ero nei guai e dovevo fare una chiamata, dopoaverlo acceso mi dava una schermata bianca, ho riprovato ad riaccenderlo per 4-5 fino a quando ho messo la batteria e mi si accendevano solo il tasto menu e indietro dopo ho capito che era il momento di lasciarlo senza batteria. ho ancora possibilita di rifarlo funzionare?
    in questo momento è nel risa da una quindicina di ore

  • Imma

    Ciao, ieri mi è caduto il mio cellulare, un galaxy s3 mini in piscina, l’ho preso subito, questione di alcuni secondi, l’ho asciugato e tutto, tornata a casa l’ho messo a caricare ma mi sono accorta che pur avendo il segno di carica sullo schermo, il cellulare non si caricava. Ho provato a smontarlo e asciugarlo con il phon e l’ho messo in una ciotola con del riso per tutta la notte, ma il problema non si è risolto. Ho provato a togliere la batteria ma quando la rimetto il telefono si accende da solo e fa la stessa cosa anche quando è spento e inserisco il caricabatterie. A parte questo funziona tutto normalmente, lo schermo funziona come sempre e non ho notato cambiamenti. Cosa mi consigli di fare?

  • non andava riacceso. puoi provare a tenerlo un paio di giorni nel riso e se dopo ancora non funziona dovrai per forza ricorrere ad un centro assistenza per valutare l’eventuale danno e il da farsi. ciao

  • dunque prima di tutto io proverei a fare un reset del telefono per vedere se si tratta eventualmente di un problema software e nel tal caso non funzioni ancora allora il problema e dovuto al connettore microusb che si è danneggiato con l’acqua; e quindi va cambiato rivolgendosi ad un centro assistenza specializzato Samsung. ciao

  • Franco Iudice

    Ciao, il mio lg l9 é stato immerso per un attimo in acqua…ovviamente dopo averlo spento e asciugato iniazialmente alla buona, si accendeva ma lo schermo rimaneva nero.
    A casa l ho dusassemblato ul piu possibile, asciugato cin panno assorbente, phone con attenzione ed infine lasciato 4 giorni nel riso. Risultato si é riacceso ed é andato tutto bene per una ventina du giorni. Ora il funziona ma il display presenta delle strisce verticali sbiadite.. é ” solo” un prob di display lcd da cambiare ( si trova a trenta quaranta euro) o é anche un prob più grave?

  • non è una cosa che si può valutare cosi semplicemente, consiglio sempre rivolgerti ad un centro assistenza specializzato LG e di farsi fare un preventivo per l’eventuale riparazione (cosi ti dice anche se è solo lo schermo oppure qualcosa di più grave) e poi decidere se aggiustarlo o no. Ciao

  • Silvia Stagni

    ciao mi si è rovesciata una bottiglietta di acqua nella borsa dove avevo dentro il mio Samsung express…..
    sono stata oca a non spegnerlo e a non acsiugarlo subito ma ero in giro e non avevo nulla da utilizzare….il telefono ha funzionato regolarmente per 3/4 ore poi non mi ha più preso i comandi touch…..danno grave????? si potrà riparare o e a che prezzo????? ciao grazie

  • non è una cosa che si può valutare cosi semplicemente, consiglio sempre rivolgerti ad un centro assistenza specializzato e di farsi fare un preventivo per l’eventuale riparazione (cosi ti dice anche se è solo lo schermo oppure qualcosa di più grave) e poi decidere se aggiustarlo o no. Ciao

  • Sabrina Pedrini

    Ciao ieri mi è caduto il cell nella tazza del wc.. Lo ho lasciato tutta la notte nel riso.. Adesso funziona ma ci sono delle macchie sullo schermo e il tasto che si illumina in basso delle “impostazioni” non si illumina.. Cosa devo fare? Ho un samsung galaxy grand neo

  • non basta solo una notte nel riso serve più tempo per assorbire l’umidità residua che è nel telefono, tienilo almeno un paio di giorni; per il tasto che non si illumina più sicuramente si sarà danneggiato qualcosa venendo a contatto con l’acqua.
    se le macchie non spariscono dopo un paio di giorni consiglio di rivolgerti ad un centro assistenza Samsung per valutare l’eventuale costo di riparazione. ciao

  • Marco vai

    Ciao oggi ero fuori in bici ed è sceso un violento acquazzone, io ero completamente fradicio il cellulare nemmeno tanto. funziona benissima ma c’è solo un problema, sono entrate delle goccioline minuscole dentro alla fotocamera interna che ora si vede offuscata. Ho provato col phon ma non è cambiato nulla, consigli? (cellulare Jiayu G4s nuovo con 2 giorni di vito)

  • prima di ricorrere all’assistenza per valutare il danno prova ad applicare i suggerimenti scritti nell’articolo sopra, ciao.

  • Sara Granini

    Ragazzi aiutatemi..ho ricomprato l’ s3 da 15 GIORNI dopo che me lo avevano rubato.. e ironia della sorte mi cade nel water. non ci è stato più di un secondo lo ho prontamente aperto asciugato e successivamente ho usato il phon. L’ho messo nel riso ma dopo 3 ore fremevo d’impazienza e volevo capire quanto grave fosse il danno…telefono nero senza segni di vita se non il led e qualche suono di notifica. Affranta lo ho lasciato tutta la notte nel riso e stamattina alle 6 non ce l’ho fatta e l’ho riacceso.. e i colori e tutto erano esattamente come prima come se non fosse successo nulla,riconosceva se lo mettevo in carica e tutto. lo ho addirittura collegato al computer per salvare le foto nella disperazione… tutto a posto se non fosse che IL TOUCH NON DA SEGNI DI VITA…il tasto di volume,home e di accensione vanno regolarmente…sono addirittura riuscita a fare uno screenshot ma il touch niente. Ditemi che ho speranze..non mi posso assolutamente permettere di ripararlo!

  • Prova a fare un reset completo del telefono per vedere se casomai ritorno tutto alla normalità, comunque prova a tenerlo ancora un altro po’ nel riso forse è presente ancora un po’ di umidità residua e il touch non funziona, ma se dopo un paio di giorni riprovandolo non va, allora devi per forza rivolgerti ad un centro assistenza Samsung per la riparazione, ti dico subito se devi ripararlo con intervento non in garanzia touchscreen+display (fatto per una mia amica una settimana fa) perché vengono venduti in un pezzo unico costano 120€ + manodopera.

    Comunque per il fatto del telefono rubato non smetterò mai di dirlo installate Cerberus: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.lsdroid.cerberus&hl=it sono i 2.99€ miglior spesi di sempre per un applicazione antifurto. Ciao

  • Sara Granini

    scusa la mia estrema ignoranza ma come faccio a resettarlo senza l’uso del touch? mi consigli di farlo ora e poi lasciarlo questa notte nel riso o il contrario? grazie ancora per la disponibilità

  • Siccome un hard reset porta una cancellazione completa dei dati salvati dentro al telefono prima ti consiglio di provare con il riso poi con il reset.

    Lo puoi effettuare anche senza il touch, spegni il telefono, poi da telefono spento tieni premuti contemporaneamente i pulsanti VOLUME SU + HOME + POWER, attendendo l’accensione.

    Verrà visualizzata una schermata e tramite i tasti del volume raggiungi la voce wipe data/factory reset e selezionala con il pulsante home o power; poi conferma la selezione cliccando su Yes, delete all user data.

  • Andrea

    Ciao, il mio Lg L90 è finito ieri in acqua, oggi funzionava senza problemi apparte qualche macchia sullo schermo, ma ad un certo punto, quando stavo per fare una foto, mi è venuto fuori un messaggio del telefono che si spegneva automaticamente in quanto la temperatura era troppo elevata. Da quel momento tutte le volte che provo a riaprirlo, mi parte la schermata della Lg ma poi si chiude automaticamente. Di cosa si può trattare?

  • ma in quali condizioni è stata scattata la foto? che temperatura c’era? perché potrebbe dipendere dalla temperatura dell’ambiente troppo elevata in questo caso una caratteristica di questo terminale (ed altri terminale non solo di LG) lo fa andare in protezione e sul display compare un messaggio di allerta.

  • Andrea

    Erano le 19.30, c’era si il sole, ma una temperatura non troppo calda, in piu il telefono l’avevo sempre in tasca. Ora quando provo a caricarlo mi viene un simboletto col triangolo giallo ed un termometro e di fatto non me lo lascia caricare …

  • Andrea

    Già questa notte, quando l’ho messo sotto carica, si è caricato dal 50 al 75 % e quando l’ho preso c’era sempre questo triangolo col termometro…

  • Quando compare il triangolo giallo e il termometro c’è sempre dietro un danno serio al telefono (che può andare dalla porta usb che essendosi bagnata può presentare un corto oppure c’è un danno alla scheda madre che fa andare in protezione il telefono quando le temperature dei componenti interne sono elevate), quindi questo è uno di quei casi dove non si può consigliare niente oltre che rivolgersi ad un centro assistenza ufficiale LG per far valutare il danno e farsi fare un preventivo per la riparazione.

  • Andrea

    Dici che non ha senso tenerlo nel riso?

  • secondo me non ha senso perché il telefono è già stato riacceso.
    nel riso andava messo subito prima di riaccenderlo e di metterlo sotto carica, l’unica cosa che puoi provare e di dare una pulita ai contatti della batteria e al connettore microusb se anche questo non funziona, basta che digiti su google triangolo giallo e termometro per renderti conto che l’unica alternativa è l’assistenza tecnica. ciao

  • ilaria

    Ciao! A me il telefono è caduto nel lavabo pieno d acqua..l ho lasciato una settimana nel riso e ora funziona! Unico problema: lo schermo è piu scuro e la luce dello schermo è tremolante ! Cosa si è danneggiato ?? Il resto fuunziona perfettamente ( htc desire)

  • Ciao Ilaria,
    potrebbe essere un problema software oppure potrebbe essersi danneggiato lo schermo lcd dello smartphone, il mio consiglio prima di portarlo ad un centro assistenza per valutare il danno e il costo di riparazione è di fare un bel backup dei dati dello smartphone sul tuo computer e poi fare un reset completo del telefono riportando alle impostazioni iniziali.
    se il problema non sparisce cosi allora ti tocca rivolgerti ad un centro assistenza.

  • ilaria

    Grazie mille !

  • Serena

    2 giorni fa mi è caduto l’s3 neo nella tazza del WC, l’ho subito ripreso, asciugato, tolto batteria sim e scheda sd, asciugato col phon e poi lasciato nel riso tutta la notte. il telefono è perfettamente funzionante, audio, touch, tasti, carica, jack, microfono ecc, solo che il display è nero, solo a momenti torna normale ma per pochi secondi e con colori sbiaditi. Cosa devo fare? ho davvero bisogno di aiuto, i miei genitori mi uccidono se sanno quello che mi è successo! Il telefono ha solo 1 mese di vita

  • ely

    ciao! 2 giorni fa mi e’ caduto il cell nell’acqua, galaxy tab 3 neo. L’ho subito asciugato con il phone e messo nel riso. l’ho riacceso il giorno dopo e lo schermo funzionava, il problema e’ che poi ho avuto la brillante idea di rispegnerlo per inserire la sim e la micro ma all’accensione lo schermo non mi funzionava piu’. ora si accende solo il ‘pallino’ blu in alto e i comandi in fondo al cell ossia quello delle impostazioni e la freccia per tornare indietro. Da premettere che il touch funziona correttamente perche’ andando a toccare lo schermo si sentono i tasti e le funzioni…da cosa puo dipendere? puo’ aiutare se lo faccio rimanere ancora nel riso? aiutoooo sono super impanicata. Grazie mille!

  • Ciao Serena,
    solitamente bisogna lasciarlo un paio di giorni immerso in un barattolo di riso chiuso in modo che assorba l’umidità residua che è rimasta nel telefono, mettilo nel barattolo senza batteria. se non riesci a risolvere nemmeno con questo conviene rivolgersi ad un centro assistenza per valutare l’eventuale da farsi, se è solo il display il prezzo dovrebbe essere sulle 110/120€ (se è di più, cioè anche scheda madre e qualche altro componente ti consiglio di lasciar perdere).

  • Solitamente bisogna lasciarlo almeno un paio di giorni immerso in un barattolo di riso chiuso in modo che assorba l’umidità residua che è rimasta nel telefono.
    se non riesci a risolvere nemmeno con questo conviene rivolgersi ad un centro assistenza per valutare l’eventuale danno e come procedere per la riparazione, comunque se si tratta solo del display tieni in conto che viene venduto insieme al touch e quindi il costo non è tanto basso. Ciao

  • cristian

    ciao a tutti mi chiamo cristian il mio note 2 N7100GT nn funziona piu” lo tenuto solo in tasca …la sera sono andato a caricarlo e non mi dava piu segnale di ricarica…con lo stesso caricatore il telefono di mia madre caricava….il mio nooo che nervosooo…forse e’ l’umidita perche qualche ora prima pioveva a dirotto.cosa dovrei fare si e’ falla gia la nottata spento

  • cristian

    secondo me si e’ umidito o bagnato l’entrata del caricatore del tel

  • ma non si accende più o non si carica?

  • filippo de rosa

    Ho il mio s4 mini rotto, mi è caduto in mare posso fare qualcosa??

  • Con l’acqua salata ci sono poche speranze di poter recuperare uno smartphone da soli, l’unico consiglio che posso darti è di rivolgerti subito ad un centro assistenza Samsung e vedere cosa possono fare loro. Ciao

  • Stefania

    Ciao a me è caduto nel wc il mio samsung advance, l’ho tenuto 3gg nel riso ed ha ripreso tutte le funzioni tranne quella per telefonare non riceve dalla rete…la SIM funziona in altri telefoni…ho qulvhe speranza se lo porto in un centro samsung?

  • hai provato anche altre sim nel tuo telefono per vedere se è quello il problema?

  • Alessia Malik Vermi

    il mio samsung S4 mi è caduto in una pozza d’acqua per strada.
    era ancora acceso e sembrava che funzionasse. poi ho provato a sentire la musica senza auricolari e non va, non riesco nemmeno a sentire la voce degli altri nelle telefonate.
    ora l’ho spento e lo sto asciugando con l’asciugacapelli e poi provo a metterlo nel riso.
    in caso non funzionasse ancora l’audio della musica e delle telefonate, cosa posso fare?

    è urgenteee

  • probabilmente è lo speaker audio che non va, se nemmeno dopo averlo asciugato per bene e tenuto nel riso almeno un paio di giorni non ritorna a funzionare devi per forza ricorrere ad un centro assistenza samsung che valuterà il danno e ti dirà quanto costa ripararlo. ciao

  • Alessia Malik Vermi

    grazie mille davvero.
    Ma il riso deve essere crudo vero? scusa la mia domanda leggermente stupida.

  • si

  • Giulia Manfré

    Ciao, ieri sera ho messo in carica il mio Samsung note 3 e fin qui tutto bene il problema è stamattina che il telefono non dava più cenni di rete, mettendo la sim in altri telefoni funziona… Che cosa può essere successo?

  • mi sembra una descrizione troppo sommaria per darti una risposta, ma il telefono si era bagnato?

  • Giulia Manfré

    No non ha preso acqua, però ieri l’ho portato da un mio amico che l’ha aperto e ha trovato degli aloni che secondo lui fa pensare sia entrata acqua… Io però lo tengo sempre dentro alla sua bustina e nella borsa lo metto sempre in una tasca in alto che non é a contatto con niente… Se fosse acqua non avrei idea da dove possa essere arrivata anche perché fino all’altra sera funzionava bene come al solito

  • o ce qualche problema con i contatti della sim nel note 3 oppure si è danneggiato qualcosa quando il tuo amico l’ha smontato, non so che dirti.
    prova a pulire i contatti dell’ alloggiamento sim dello smartphone e se non funziona eventualmente anche un reset del telefono (prima però fatti un backup completo con Kies) per escludere anche un problema a livello di sistema operativo.
    Comunque con altre Sim funziona? e se no il telefono come è stato comprato (da centro specializzato o da un privato)?

  • Giulia Manfré

    Purtroppo non ho potuto controllare con altre sim perché serve la microsim che a casa a parte me non ha nessuno. Il telefono é stato acquistato da un centro specializzato e mi è stato venduto dal privato che l’aveva acquistato in precedenza ma la confezione era sigillata e non era mai stata aperta. Quando l’ho aperta (questo è successo un anno fa) il telefono non leggeva la sim, mi è stato cambiato ed ha sempre funzionato bene fino all’altro giorno.

  • Non per farti preoccupare, ma lo sai che se il telefono è stato comprato con un contratto e chi te l’ha venduto non ha pagato le rate il gestore (proprietario del telefono fino a che non sia stato pagato del tutto) può bloccare l’IMEI e quindi il telefono diventa un soprammobile capace solo di operare su reti wifi? cerca di provarlo con un’ altra microsim prima possibile e se non funziona contatta il tuo operatore per chiedere se l’imei è stato bloccato (qui potresti ricavare qualche info sul l’ IMEI del tuo telefono http://www.numberingplans.com/?page=analysis&sub=imeinr ) e poi il venditore. ciao

  • GhostPower HD

    mi è caduto il telefono nel wc all’inizio non si accendeva,poi dopo un po si è acceso ma il touch non da segni di vita funziona tutto tranne quello è da 4 gg che lo tengo nel riso cosa posso fare???? AIUTATEMI

  • Se nemmeno con il riso hai risolto il problema l’unica alternativa è di rivolgersi ad un centro assistenza per valutare il danno e l’eventuale riparazione. Ciao

  • GhostPower HD

    Grazie,l’unico sito che risponde alle domande,grandi.

  • lorenzo

    ciao ieri il mio nokia lumia 920 è caduto nel water,l’ho recuperato dopo qualche secondo,non si era spento e funzionava ancora,poi l’ho spento per asciugarlo e quando l’ho riacceso non funzionava più il touch,ora è nel riso e senza il touch screen non posso nemmeno spegnerlo e il touch non ne vuole sapere di funzionare..aiuto!!

  • Se nemmeno con il riso risolvi il problema l’unica alternativa è di rivolgersi ad un centro assistenza per valutare il danno e l’eventuale riparazione, per spegnerlo invece basta che premi contemporaneamente il tasto accensione e il tasto per la riduzione del volume per circa 10 secondi. ciao

  • Gloria Quaglia

    io ho fatto di peggio: uscendo dalla macchina per rientrare a casa , il cellulare è caduto dalla tasca ed è finito per terra, ma il problema è che me ne sono accorta due ore dopo quando cercavo il cellulare e non lo trovavo, quindi sono tornata a cercarlo e l’ho trovato tutto infangato(perchè tra l’ altro stava piovendo), ma era ancora acceso.l’ho spento , l’ho aperto tutto e asciugato come potevo, poi l’ho messo su un piano in marmo sopra il termosifone. dopo qualche ora ho provato ad accenderlo ma va solo sulla schermata iniziale e poi si blocca e il touch non funziona per niente. ora è sommerso da del riso, ma la vedo grigia!!!!

  • Mara

    Ciao il tel di mia madre, Samsung GRAND neo ad un certo punto domenica dava modalità provvisoria, l’ho smontato e era pieno di acqua tipo condensa. L’ho asciutto con il phon e ha funzionato. Ieri la modalità provvisoria si è ripresentata, il tasto di sinistra non si accende e il volume – non funziona . Provo nel riso?Sapete aiutarmi?

  • puoi provare nel riso per un paio di giorni come ultimo tentativo prima di rivolgerti ad un centro assistenza. ciao

  • Irene

    Ciao, ieri sera mi è caduto il cellulare nel water. L’ho recuperato dopo pochi secondi (massimo una 20ina) e sono andata subito ad asciugarlo con un asciugamano prima il grosso solo che facendolo si è accesa la schermata del telefono e dopo poco si è sepento e si stava riaccendendo ma io rapidamente ho staccato la batteria e ho continuato ad asciugarlo. Quello che mi preoccupa è che l’accendersi dello schermo abbia procurato un cortocircuito.. nonostante cio ho messo il telefono nel riso ed adesso è ancora li! L’ho cambiato a metà giornata perche vedevo che si stava inumidendo.
    Nel cambiare il riso ho notato che il pallino li della batteri SUL TELEFONO è bianco, mentre il rettangolino della batteria che dovrebbe essere bianco è rosa… questo potrebbe significare che il telefono non ha subito danni ma la batteria si?
    Ho un huawei y300… se riesci a darmi consigli o informazioni di cui non ne sono gia a conoscenza mi faresti un favorone! Qualche dritta è sempre ben accetta..speero di essere stata chiara, grazie in anticipo!

  • il rettangolino rosa significa solo che la batteria si è bagnata dalla parte della cartina tornasole, niente di più, non penso che si sia danneggiata con così poca acqua; oltre ai consigli che abbiano elencato nell’articolo sopra non ce ne sono altri, bisogna aspettare e sperare in meglio, altrimenti bisogna per forza ricorrere ad un centro assistenza per verificare l’ eventuale danno. ciao

  • Irene

    Quindi il pallino sul telefono non vuol dire nulla? Cioe potrebbe significare tutto e niente?
    é solo per capire.. comunque grazie mille!

  • vuol dire solo che la parte della batteria dove si trova il pallino è entrata a contatto con l’acqua, per il resto non dice niente se si è danneggiata o no. ciao

  • michi2002

    Ciao, ieri mi si è bagnato il mio telefono( huawei ascend p7) e sono comparse delle macchie di vapore luminose sotto lo schermo che non si levano, cosa devo fare?

  • prima di ricorrere all’assistenza per valutare il danno, prova ad applicare i suggerimenti scritti nell’articolo sopra, ciao.

  • Daniel

    grazie grazie grazie grazie grazie grazie grazie grazie grazie grazie grazie grazie grazie. Sei il mio salvatore!! mi hai salvato dall’ira di mia madre

  • leonardo

    ciao, il mio cellulare nn si accende più . Non so se è un problema della batteria o del tasto di blocco. è successo quando ho toccato il cellulare con la mano bagnata . per accenderlo devo togliere la batteria e lo devo lasciare x 1 o 2 ore e si riavvia da solo e quando lo metto a caricare si spegne

  • hai già seguito tutti i consigli che abbiamo elencato nell’ articolo?

  • giuseppesardina1976

    Ciao il mio grande neo Samsung e’ caduto nel wc ,l’ho asciugato con fono messo nel riso, adesso accende ma il display e nero .Cosa posso fare

  • Se nemmeno con il riso hai risolto il problema l’unica alternativa è di rivolgersi ad un centro assistenza per valutare il danno e l’eventuale riparazione. Ciao

  • elena

    ciao a tutti .. leggo sopra che molto spesso i nostri cell cadono in acqua ..addirittura nel WC ma forse in pochi sono riusciti a far squagliare un cioccolatino nella parte alta di un samsung galaxy s3neo.. il risultato è che non riesco piu a sentire la voce della persona che chiamo… portato in assistenza aspetto l esito

  • alexandra

    mi è caduto il cell sul wc e ho provato fare con il fon togliendo via i pezzi ma non funziona cosa devo fare

  • hai seguito già tutti i consigli dell’articolo compreso il riso?
    comunque asciugalo per bene e non farti prendere dalla fretta di riaccenderlo, potresti rovinarlo definitivamente.

  • zizza

    Ciao, tre giorni fa mi è caduto il cellulare nel water, è ancora nel riso ma nella parte destra dello schermo è rimasta dell’acqua ,come potrei toglierla? Il riso ha funzionato fino ad un certo punto,quella non va via..come posso fare??

  • quale modello di telefono è?

  • zizza

    È un Samsung Galaxy grand neo

  • hai già seguito tutti i consigli per togliere l’acqua riportati nell’articolo sopra?

  • zizza

    Si,è stato nel riso,asciugato con un panno,sul termo,il phon no..

  • zizza

    Si tranne quello del phon perché può essere rischioso..

  • allora tienilo ancora qualche giorno nel riso, alla fine l’acqua dovrebbe essere riassorbita del tutto, ci vuole pazienza per queste cose. fammi sapere tra qualche giorno, ciao.

  • rossella

    Ciao, ieri mi è caduto il cellulare S3NEO nel piatto con il brodo!
    all’inizio era tutto regolare,non l’ho spento ne asciugato all’interno,e l’ho tranquillamente usato.
    Dopo aver terminato una tel, ho notato una
    macchia nera in basso…sotto consiglio ho poggiato all’insù il cellulare sul termosifone (parte calda non ventilata) e credo di averlo streminato!
    lo schermo dopo 10minuti circa era quasi tutto scuro e con un paio di riflessi verde e rosso,l’ho spento e riacceso ed il display è completamente andato!
    ha un mese di vita qst cell e prima di mandarlo in assistenza volevo sapere se il danno è l’acqua oppure il calore.Un centro che ripara cellulari mi diceva che potrebbe provare a capire se si è bruciato un pezzetto (non ricordo il nome) che mi costa 20euro ed ha aggiunto che in assistenza se ne accorgerebbero che il danno è stato causato da me! puoi aiutarmi? grazie

  • noi specifichiamo bene nell’articolo che” Non date retta alle guide che dicono di mettere il cellulare direttamente sopra al radiatore: rischiate solo di danneggiarlo definitivamente” quindi il danno potrebbe essere anche stato prodotto dal calore e non dal brodo, quindi l’unico consiglio è di ricorrere ad un centro assistenza per valutare il danno e l’eventuale costo di riparazione. ciao

  • rossella

    so di aver fatto una cosa stupida,se mi fermavo a riflettere e non mi facevo prendere dal panico…ultimo consiglio: provo a mandarlo in assistenza samsung dato che è in garanzia,oppure vado in un centro qualsiasi?mi riferiva il tipo che se lo apre lui poi non posso mandarlo lì…grazie ancora

  • è da preferire sempre un centro assistenza ufficiale rispetto ad uno generico, quindi rivolgiti ad un centro Samsung. Ciao

  • mariateresa

    ciao, oggi mi è caduto il cellulare nel water..solo la parte più in basso si è bagnata, ma in quella parte c’è l’apertura per attaccare il telefono al caricabatteria. il problema è che ora anche se il telefono non è attaccato al caricabatteria mi esce la scritta: in carica..cosa posso fare per recuperarlo ?

  • ma per il resto il telefono funziona? si carica lo stesso?

  • Anto

    Ciao, oggi mi è caduto il telefono nella vasca da bagno (piena) e stato per massimo 2 secondi e l’ho tirato su.All’apparenza tutto ok, se non fosse che l’audio dava problemi..Leggendo qualche rimedio su internet ho messo il telefono sopra il termosifone con una protezione..L’audio si sente bene, solo che adesso non carica più…HELP ME (Samsung Galaxy s5)

  • Siamo sicuri che è un Samsung S5?
    Lo abbiamo recensito lo scorso anno: http://www.zoomingin.net/samsung-galaxy-s5-recensione/ e presenta la certificazione IP67, (può stare immerso per 30 minuti in 1 metro d’acqua senza avere conseguenze), quindi a meno che la custodia non era ben sistemata e il tappo della presa usb non era aperto, il danno potrebbe anche essere stato prodotto dal calore e non dall’acqua.

  • Luana75

    Sei riuscito tu a risolvere perchè ho lo stesso identico problema, mi hanno detto che può essersi danneggiata la scheda madre come il display…ma sinceramente acquistare entrambi sarebbe come comperare un cellulare nuovo. Riesci ad essermi d’aiuto? grazie in anticipo

  • marta

    Ciao, stamattina mi è caduto il mio Samsung s2 plus nella tazza del wc, l’ho recuperato immediatamente ed era ancora acceso. Cosi l ho asciugato con un asciugamano e poi l’ho spento premendo normalmente sul tasto di spegnimento. Ho tolto la batteria e la sim e l’ho asciugato col phon. Il telefono si è inizialmente acceso, poi ho deciso di tenerlo spento per un pò. Una volta riacceso mi da però modalità provvisoria. L’ho anche tenuto in carica e va senza problemi. Che devo fare? Perdere le speranze?

  • Ciao Marta, se il telefono funziona perfettamente e tutti i pulsanti, il touchscreen, il microfono e l’autoparlante funzionano bene non devi preoccuparti.
    La modalità provvisoria è una funzione di Android che serve per ripristinare il telefono e ci si accede premendo il tasto volume giù + il tasto accensione nel momento di accendere il telefono, quindi basta spegnerlo e poi riaccenderlo per non far comparire più questa modalità.

  • Luana

    Ciao, oggi mi è caduto il telefono da un ponte ed è rimasto in acqua per qualche ora perche dovevo organizzarmi per andarlo a recuperare.. appena ho preso il cellulare ho levato scheda sim e scheda sd, ora.. il mio errore clamoroso e stato quello di asciugare velocemente il telefono con l’asciuga capelli e rimetterci subito la batteria e collegarlo alla presa.. adesso la lucetta rossa si accende e si spegne ma il telefono e come morto.. avete consigli da darmi.. grazie mille in anticipo..
    (Samgung s4)

  • Tralascio la parte del chiederti come sei riuscita a far cadere il telefono dal ponte e passiamo subito ai consigli da darti, se hai seguito tutti i punti riportati nell’articolo sopra (anche il riso), allora l’unica cosa da fare è rivolgersi ad un centro assistenza specifico della marca del tuo cellulare per valutare il danno e l’eventuale costo di riparazione (solo se ne vale la pena).
    Un altro consiglio è per il tuo prossimo acquisto nel caso non si riuscisse a riparare il telefono, compra uno Smartphone con certificazione IP67 che resiste sia all’acqua che alla polvere. Ciao

  • Annalisa

    Ciao qualche giorno fa mi è caduto il mio cellulare, samsung s3 neo, nel wc, l’ho subito preso e l’ho asciugato velocemente, ho messo la batteria e niente è morto. E’ possibile secondo voi recuperarlo sostituendo qualche pezzo interno oppure no?

  • hai seguito tutti i consigli che abbiamo scritto nell’articolo? hai provato anche il barattolo di riso? lascialo un paio di giorni immerso in un barattolo di riso chiuso in modo che assorba l’umidità residua che è rimasta nel telefono, mettilo nel barattolo senza batteria. se non riesci a risolvere nemmeno con questo conviene rivolgersi ad un centro assistenza ufficiale Samsung per valutare l’eventuale danno e il costo di riparazione (se il preventivo non è eccessivo fallo riparare). Ciao

  • nomadi86xp

    Ciao a tutti ero appena tornato da una sessione di allenamento tre ore fa, e mentre facevo la pipì mi e caduto il telefono nel water. Quando me ne sono accorto non ho esitato e lo tirato subito fuori!!!! anche
    perchè e nuovo. Ho tolto subito la batteria, lo asciugato e lo disinfettato con l’amuchina ma senza andare sulla piastra madre. Dopo lo riacceso e funzionava ho fatto un pò di telefonate ecc ecc ecc e ha continuato a funzionare.
    Fino a quando ho pensato, mmmm forse e meglio che stacchi la batteria e che lo lascio asciugare per qualche giorno! magari mi informo su google e lo sotterrato nel riso avvolto da un tovagliolo. E un Samsung Ace 4, dopo che lo ristaccato la batteria per immergerlo nel riso, li c’era un pò d’acqua e l’ ho asciugato subito.
    Ho letto che se il cellulare va in rovina c’è un puntino bianco o rosa che dovrebbe diventare rosso, ma io non ho visto nulla

  • nomadi86xp

    invece con il vecchio samsung young si prese un pò di umidità, mentre facevo la doccia e non mi caricava + la batteria. Il la notte dopo lo collegai alla presa di corrente e dopo tre mesi ora e un buon muletto :)

  • Il puntino non indica che il telefono è rovinato o no, serve per stabilire se il telefono si è bagnato o no (su alcuni telefoni si trova sulla batteria, su altri all’ interno della scocca) e nel caso si fosse bagnato la garanzia non è più valida e la riparazione è a carico dell’utente.
    Se il tuo telefono adesso funziona perfettamente non devi preoccuparti, ma se in futuro avrai qualche tipo di problema derivante da un difetto di fabbricazione (già presente prima di caderti) la garanzia non lo coprirà più. Ciao

  • davide

    ho capito grazie mille. Il telefono ancora non lo messo in funzione. Però la scheda sim, la scheda sd e gli auricolari nel muletto vanno alla grande poi il telefono era protetto da una cover a libro.

  • abdellah hallaoui

    ciao, oggi mi è caduto un samsung galaxy s2 (gt-i9100) nell water.
    allora io l’ho tirato entro 5 secondi ho smontato tutto…e dopo averlo asciugato con il phon …
    e dopo circa 15 minuti di asciugamento gli ho rimesso la batteria e quando l’ho acceso c’ era poca luminosità.

  • hai seguito tutti i consigli che abbiamo scritto nell’articolo? hai provato anche il barattolo di riso? lascialo un paio di giorni immerso in un barattolo di riso chiuso in modo che assorba l’umidità residua che è rimasta nel telefono, mettilo nel barattolo senza batteria. se non riesci a risolvere nemmeno con questo conviene rivolgersi ad un centro assistenza ufficiale Samsung per valutare l’eventuale danno e il costo di riparazione. Ciao

  • Rosa La Stella

    Anche il mio samsung s3 neo è caduto nel water 2 giorni fa. Ero in campagna perciò l’ho asciugato il più possibile con della carta assorbente, ho provato ad accenderlo e niente. Dopo una notte nella carta ho riprovato ad accenderlo. L’ho messo nel sacco di riso ed è lì da un giorno… spero funzioni, mi dicono di sì ?devo aspettare 3 Giorni ma vorrei sapere da te Annalisa se questo metodo ha funzionato..dammi una risposta

  • Karim

    Ciao pochi giorni fa mi è caduto il mio galaxy s5 nel water. …l’ho subito tirato fuori asciugato con un panno e poi asciugato con l asciugacapelli ho tirato fuori la batteria e ho visto che l acqua era entrata dentro e ho asciugato ogni goccia che vedevo poi l’ho messo nel riso per un giorno e ho visto che nella fotocamera cera ancora acqua e l’ho scosso per farla uscire …ma nulla da fare ..il cellule si accende con il led ma lo schermo è completamente nero cosa devo fare???

  • Lo abbiamo recensito lo scorso anno: http://www.zoomingin.net/samsu… e presenta la certificazione IP67, (può stare immerso per 30 minuti in 1 metro d’acqua senza avere conseguenze), quindi a meno che la custodia non era ben sistemata e il tappo della presa usb non era aperto, mi pare strano che sia entrata acqua nel dispositivo.

    comunque prima di ricorrere all’assistenza per valutare il danno lo terrei qualche altro giorno nel riso per vedere se ritorna a funzionare. Ciao

  • Karim

    OK grazie ma comunque credo Che l acqua è entrata dentro il telefono e per questo non funziona piu anche se lo metto dentro il riso non funzionerebbe lo stesso…e poi la cover era chiusa e lo sportellino USB era chiuso poi è un s5 che dovrebbe essere resistente alla acqua invece non è vero..quanto mi costerebbe la riparazione per farlo funzionare di nuovo?

  • dipende sempre da che tipo di danni ha riportato: rivolgiti ad un centro assistenza samsung ufficiale per valutare il danno e farti fare un preventivo per l’eventuale riparazione, ciao.

  • Francesco

    Ciao, mi è caduto l’s4 nel wc, sono riuscito a toglierlo subito e a rimuovere la batteria.
    Ho visto una guida e minuziosamente l’ho smontato, con dei guanti ho rimosso la parte elettronica e con della carta igienica ho cercato di asciugare tutto. Dopo averlo riassemblato (circa un’oretta da quando è accaduto il fatto) l’ho riaccesso.. tutto ok tranne l’altoparlante piccolo in alto delle chiamate, quando devo riprodurre audio con quello dietro, il vivavoce e le notifiche però funzionano. cosa devo faree??
    grazie.

  • forse non funziona perché potrebbe essere ancora bagnato, quindi ti consiglio di farlo asciugare per bene e di metterlo anche nel riso come abbiamo scritto nell’articolo sopra (almeno un paio di giorni) e poi vedi se funziona.
    Se non riesci a risolvere nemmeno con questo conviene rivolgersi ad un centro assistenza ufficiale Samsung per valutare l’eventuale danno e il costo di riparazione. Ciao

  • Francesco

    ok adesso l’audio va ma il cell si spegne circa un minuto dopo l’accensione..
    che cavolo…

  • fallo asciugare per bene e poi fai di nuovo un reset del dispositivo alla fine dovrebbe spuntarsi, ciao.

  • Sara

    Salve, mi è caduto del sapone liquido sul ripiano dove era poggiato il telefono…ma me ne sono accorta dopo un po’! Il cel era rivestito da custodia trasparente, e pensavo si fosse sporcato solo l’esterno. Dopo un giorno ha cominciato a spegnersi continuamente, e una volta aperto ho sentito un gran profumo..ora c’è un messaggio che dice che la batteria è troppo fredda, e che se continua ad esserlo il telefono si spegnerà automaticamente. Non so davvero che fare! Ho pulito tutto con panno inumidito e ora è in carica. Purtroppo non essendo acqua non so some comportarmi..

  • con i liquidi diversi dall’acqua è sempre un incognita cosa si sia danneggiato e se sia recuperabile il telefono.
    Prova ad aspettare un paio di giorni e se il telefono continua a darti problemi portalo in un centro assistenza specializzato per valutare il danno e l’eventuale costo di riparazione. Ciao

  • Veronica Papuc

    salve,se l’iphone 5 se caduto in acqua ci faccio ancora qualcosa?però dalla caduta e passato tanto tempo,per favore mi risponda

  • dipende se il telefono è stato asciugato per bene o no, comunque prima di provare a riaccenderlo anche se è passato molto tempo da quando si è bagnato potresti provare a metterlo qualche giorno nel riso per vedere se si asciuga per bene. poi prova a rimetterlo sotto carica e ad accenderlo.
    Essendo un telefono con batteria che non si può rimuovere l’ unico consiglio che ti posso dare se non si accende e di consultare un centro Apple specializzato per vedere cosa si è danneggiato e quanto costa ripararlo. Ciao

  • Veronica Papuc

    però il quando provo ad accendere il cellulare,mi fa vedere c’è la batteria e scarica

  • ANTONIO

    ciao mi e entrata acqua nel mio s2 si accende xò lo schermo rimane nero cosa posso fare? ti prego risp

  • hai seguito tutti i consigli che abbiamo scritto nell’articolo? hai provato anche il barattolo di riso? lascialo un paio di giorni immerso in un barattolo di riso chiuso in modo che assorba l’umidità residua che è rimasta nel telefono, mettilo nel barattolo senza batteria. se non riesci a risolvere nemmeno con questo conviene rivolgersi ad un centro assistenza ufficiale Samsung per valutare l’eventuale danno e il costo di riparazione.

  • quindi lo schermo funziona, il problema è nella carica?

  • ANTONIO

    ora si accende xò nn funziona il tac

  • Veronica Papuc

    si ,CREDO,,

  • se tutto funziona e l’unico problema è nella carica allora prova con un altro caricatore usb e se nemmeno con quello va allora ti conviene consultare l’assistenza apple. ciao

  • il tac?

  • ANTONIO

    si si

  • forse non ci siamo capiti, che cosa è il tac?

  • ANTONIO

    touch

  • prova a farlo asciugare per bene ancora un paio di giorni, mettilo anche nel riso come ti ho già detto e se non riprende a funzionare allora portalo in assistenza. ciao

  • dnman fcsb

    ciao ho un motorola moto g,ieri mi è caduto in piscina, lho tirato subito fuori ma lo schermo si era spento e il telefono non funzionava più il problema è che non sono riuscito a togliere la batteria ecc…perchè non ero a casa e non ho avuto tempo e anche perche nel moto g non si può togliere la batteria…comunque ieri sera lho asciugato e lho messo in carica, sie è acceso e ha funzionato per pochi minuti poi lo schermo ha cominciato a spegnersi e accendersi adesso lo schermo non si riaccende ma il led della notifica si… vicino alla batteria ce anche un led che si accende che è di colore verde.
    ce qualche possibilità di aggiustarlo?che significa il led verde vicino alla batteria?

  • dnman fcsb

    lho messo sotto riso e mi arrivano le notifiche,anche il volume funziona l unico problema è lo schermo che non si accende

  • Tienilo spento e fallo asciugare per bene altrimenti rischi di peggiorare le cose!
    prova a farlo asciugare per bene ancora un paio di giorni nel riso e poi prova a riaccenderlo, per togliere la batteria il modo c’è, basta seguire i tutorial su youtube ma non serve, però puoi togliere la cover posteriore. Ciao

  • dnman fcsb

    grazie mi sapresti dire anche cosa indica il led verde vicino alla batteria?

  • dove si trova precisamente questo led? più di uno non è presente nel moto g ed è quello delle notifiche.

  • dnman fcsb

    si trova dietro il telefono vicino alla batteria e si accende insieme al led delle notifiche,quello delle notifiche è bianco e quello dietro verde,comunque grazie per l aiuto anche se non riesci a capire cos è quel led

  • Micaela Suppa

    Ciao volevo chiederti un consiglio.. tempo fa mi era caduto un po di the caldo sul telefono, fino a una settimana fa non è successo nulla, poi i colori hanno iniziato a cambiare, sono passati dal verde al giallo un po di nero.. diciamo che sta sbiadendo e vedo poco o niente .. può essere conseguenza del the??

  • Potrebbe anche essere, dipende da quanto liquido è entrato nel telefono, comunque qual’è la marca e il modello dello smartphone?

  • TheQueen

    Ciao,un paio di mesi fa mi cadde il telefono nel lavandino con acqua abbondante per fortuna lo recuperai prestissimo…Ho fatto tutti i tuoi procedimenti ma da quel giorno solo il microfono del mio LG è dannegiato!!come posso fare?

  • Se non sei riuscito a risolvere nemmeno con i consigli che abbiamo scritto nell’articolo, allora ti conviene rivolgerti ad un centro assistenza ufficiale LG per valutare l’eventuale danno e il costo di riparazione. Ciao

  • mikys

    buonasera ho usato il s5 mini in piscina (non è la prima volta che va nell’acqua) e praticamente i pulsanti non funzionano e poi asciugandolo bene (anche con il phon) ho notato anche l’acqua nella fotocamera ora l’ho messo nel riso ma secondo voi cosa dovrei fare?

  • essendo certificato ip67 l’ acqua non dovrebbe creargli problemi se la cover è ben sigillata devi solo aspettare che si asciughi per bene, ma fai attenzione a non esporlo a fonti di calore troppo forti (non utilizzare il phon alla massima potenza e molto vicino al telefono). ciao

  • mikys

    ma l’acqua dalla fotocamera se ne va? quanto tempo deve stare nel riso?

  • se è entrata acqua nella fotocamera allora le cose sono 2: o è stato immerso ad una profondità maggiore di un metro oppure la cover non era chiusa bene, non so se si asciuga o rimane cosi.

  • Natalia

    Ciao il mio S5 è caduto in meno di un metro d’acqua, tutto funziona al meglio ma ora a distanza di tre giorni non riconosce più alcun caricatore. Cosa dovrei fare?

  • Ma attaccandolo al pc il telefono viene rilevato e ci si può accedere lo stesso?

  • Natalia

    No, nemmeno al pc

  • quindi è probabile che lo sportellino non era chiuso a dovere e dell’acqua è entrata nella prese miniusb per ricaricare il telefono, ci sono 2 strade per risolvere il problema, la prima è di ricorrere all’assistenza e verificare il danno e farselo riparare, oppure bypassare il problema comprando il kit di ricarica wireless per il Samsung S5: http://goo.gl/bkprhE ma in questo modo non si potrà effettuare un eventuale backup del telefono e il ripristino dei dati.

  • Lyonlim

    Ciao, potrei chiederti un consiglio? Tempo fa (2 mesi) mi cadde il cellulare (iPhone 4S) in una ciotola di alcool (quello per pulire) . Non funzionava il tasto home e nemmeno granchè il touch. Immediatamente lo misi in una ciotolà di riso per 3-4 giorni. Si sono recuperate tutte le funzionalità tanto che sto scrivendo proprio da questo. L’unico problema è che sul display sono rimasti piccoli aloni (macchie) anche se minimamente visibili solamente su schermata bianca. C’è un modo per rimuoverle senza sostituire lo schermo?

  • Jasmine

    Ciao,il telefono samsung Grand neo mi è caduto in acqua mi funziona ma non ricarica.Come posso fare ?

  • molto probabilmente gli aloni sono dovuti ai residui dell’alcool e non c’è niente che si possa fare per toglierli, se il telefono funziona perfettamente lascia stare perché l’unico modo per togliere le macchie sarebbe proprio la sostituzione dello schermo e per quello che costa non ne vale la pena per un piccolo problema. Ciao

  • Attaccandolo al pc il telefono viene rilevato e ci si può accedere lo stesso?

  • Jasmine Clinn

    sii ricarica attaccato al computer =)

  • quindi non è danneggiato il telefono, hai provato con un altro caricatore?

  • Jasmine Clinn

    si e funziona !!

  • Skyne

    Salve, purtroppo il mio samsung a5 è finito in acqua. Dai commenti ho letto di attaccarlo al pc, ma purtroppo il cellulare non viene rilevato. Come rimedio ho subito provato quello del riso, visto che aveva già salvato un altro samsung s2. Posso fare qualcos’altro? O mi rimane come ultima alternativa quella di portarlo in assistenza?

  • di attaccarlo al pc era per vedere se dipendeva dal telefono o dal caricatore non centra niente se il telefono si è bagnato, anzi potete fare anche peggio, Leggete bene i commenti!
    Come ho già spiegato ad altre persone nei commenti il Samsung S5 è un telefono certificato IP67 quindi se lo sportellino della ricarica e la cover è chiusa perfettamente è un telefono che può andare tranquillamente in acqua.
    Qual’è il problema, non si accende, è presente acqua nello schermo o nei microfoni?
    Siate più detttagliati quando inserite un commento, non posso cercare di aiutarvi se non mi spiegate bene il problema.

  • Skyne

    Come spiegato, non sto parlando di un s5 ma A5. Quindi un telefono senza certificato IP67. Ho contattato questo sitoweb perché purtroppo il telefono (dopo più di 24h immerso nel riso crudo) non accende. Ieri lasciandolo collegato al pc ho provato ad accenderlo ed andava. Purtroppo però una volta acceso, anche se collegato al pc, mi dava l’1% di batteria e subito dopo si è spento.

  • con la fretta avevo letto male, scusa!
    Allora l’unica cosa da fare è lasciarlo ancora nel riso qualche giorno e dopo lo provi a riaccendere, se non riesci a risolvere nemmeno con questo conviene rivolgersi ad un centro assistenza ufficiale Samsung per valutare l’eventuale danno e il costo di riparazione. Ciao

  • Jey

    Ciao, la mia domanda è questa.
    Visto che non vorrei buttare un cellulare al vento, potrei sapere se in caso di difetto al contatto con l acqua rientra in garanzia?
    Può succedere che ci sia un difetto di fabbrica no?

  • nel caso di acqua nel telefono è difficile stabilire se è stato un difetto di fabbrica oppure una tua svista a meno che non sia presente dei problemi visibili alla scocca o al tappo della porta usb è difficile che venga riconosciuta la garanzia; comunque potresti provare lo stesso a rivolgerti ad un centro assistenza ufficiale samsung e spiegare il problema, se il telefono era perfettamente sigillato e il tappo chiuso il telefono deve resistere all’acqua perchè è certificato IP67. ciao

  • Federica

    Ciao mi è caduto il telefono in piscina l’ho asciugato con dei panni e poi leggendo su internet l’ho lasciato in posizione verticale, ora lo provo ad accendere ed esce la scritta samsung ma poi si spegne
    Posso fare qualcosa o devo cambiarlo?
    (samsung galaxy s4)

  • hai seguito tutti i consigli che abbiamo scritto nell’articolo? prova anche il barattolo di riso, lascialo un paio di giorni immerso in un barattolo di riso chiuso in modo che assorba l’umidità residua che è rimasta nel telefono, mettilo nel barattolo senza batteria. se non riesci a risolvere nemmeno con questo conviene rivolgersi ad un centro assistenza ufficiale Samsung per valutare l’eventuale danno e il costo di riparazione. ciao

  • Daniele

    Ciao, il mio Lumia 535 dual sim è caduto in acqua. Nonostante tutti gli accorgimenti (riso compreso, forse per troppo poco tempo: 24 ore), lo schermo si è prima acceso, poi l’immagine ha tremato, per diventare alla fine irrimediabilmente nero. Il touchscreen non funziona, mentre sono ok tutte le altre funzioni. Riprovare a distanza di giorni il trucco del riso credo sia oramai inutile. Sebbene ancora in garanzia, da cui è tornato mesi fa per un problema tecnico imputabile alla casa produttrice, non credo essa copra le cadute in acqua. Quale intervento tecnico (a pagamento) potrebbe salvare il mio cellulare? Sarebbe oneroso? (a quel punto il gioco non varrebbe la candela). Nonostante il telefono funzioni, al di là dello schermo nero, cambiare il touchscreen sarebbe sufficiente? o devo presumere che l’acqua assorbita, alla distanza, faccia emergere altri difetti? Grazie mille.

  • se non sei riuscito a risolvere nemmeno con i consigli che abbiamo dato nell’articolo, allora conviene rivolgersi ad un centro assistenza ufficiale Nokia per valutare l’eventuale danno e il costo di riparazione perché il danno causato dall’utente (in questo caso hai bagnato il telefono) non è coperto dalla garanzia. ciao

  • Geri

    ciao ieri mi e` caduto il cellulare in acqua ma l`ho subito recuperato e immediatamente l`ho asciugato con dei tovaglioli,in seguito,poi l`ho asciugato con il phon senza pero rimuovere la batteria.ora funziona al meglio ma volevo sapere se posso fare qualcos`altro per evitare danni in futuro.
    telefono vodafone a6

  • Fallo asciugare per bene e per eliminare anche l’umidità residua potresti provare a metterlo per qualche giorno nel barattolo di riso come abbiamo scritto sopra nell’articolo.
    Comunque per il futuro se è possibile utilizza una cover impermeabile se sai di dover stare vicino all’ acqua oppure quando vai al mare, ti risparmierai un sacco di problemi: inoltre quando il tuo smartphone sarà arrivato a fine vita e dovrai cambiarlo prendi in considerazione (per approfondimenti vedi nell’articolo) un dispositivo con certificazione IP67. Ciao

  • Geri

    Ma quindi e tutto OK non ci saranno danni.devo toglierla la batteria per farlo asciugare ?

  • se il telefono ha la batteria rimuovibile ti consiglio di toglierla per farlo asciugare per bene, se per il momento tutto funziona dovresti essere apposto.

  • Geri

    OK grazie ma e vero che se tolgo la batteria la garanzia non e più valida?

  • di preciso che modello di telefono è?

  • Geri

    Vodafone A6 smart prime

  • Geri

    Ah e inoltre il telefono e praticamente nuovi l’ho comprato meno di un mese fa

  • Geri

    Un ultima cosa sono andato da uno che si occupava di telefoni e mi ha detto che mi avrebbe fatto una pulizia con dell’alcool.cosa ne pensi?

  • la pulizia con l’alcool se tutto funziona non occorre farla, la batteria è accessebile ma non si può rimuovere perché è dietro all’adesivo vodafone e se lo togli decade la garanzia. Quindi il mio consiglio fallo asciugare per bene e se tutto funziona per questa volta ti sei salvato. ciao

  • Geri

    OK grazie mille

  • Geri

    Comunque quando il sole riflette sullo schermo appaiono dei trattini messi in colonna questo significa qualcosa?

  • Serena

    Ciao mi è caduto il cellulare( s5) nel mare… una volta preso l ho asciugato subito con un telo ( ma senza togliere la batteria o altre cose). Adesso è diventato più lento in tutte le operazioni e mi dice che sono costantemente collegata con le cuffie anche se in realtà non sono collegate… come faccio ?? Ho paura che all interno si stiano arruginendo i circuiti

  • Per la lentezza del software non centra niente con l’acqua che ha preso; la certificazione IP67 del Samsung Galaxy S5 (resistente ad acqua e polvere) è valido solo in acqua dolce e non in quella salata.
    La corrosività del sale potrebbe portare con se numerosi danni anche se subito dopo l’immersione avresti lavato il dispositivo con acqua dolce.
    Quindi prova a sciaquarlo bene (facendo bene attenzione che la cover sia ben chiusa ed anche lo sportello della ricarica usb) e poi ad asciugarlo e vedi se in questo modo l’icona delle cuffie scompare. ciao

  • Serena

    Ho provato a ripristinare il cellulare e la cosa non è cambiata molto… l ho anche sciacquato con acqua semplice ma la cosa non cambia … come faccio ??

  • fallo asciugare per bene non è che con 10 minuti il telefono ritorna normale, altri online hanno avuto il tuo stesso problema della segnalazione delle cuffie attive anche se non inserite e si è risolto nella maggior parte delle volte dopo che si è asciugato completamente, alcuni hanno anche accellerato la cosa asciugando l’interno del jack delle cuffie utilizzando un fazzoletto di carta appuntito, potresti provare anche questo, ciao.

  • Serena

    Ho provato ad asciugare il jack delle cuffie ed ha funzionato resta però il problema che il cellulare è diventato più lento in tutte le operazioni( alcune volte si blocca ) da quando è caduto in acqua come faccio ??

  • secondo me è solamete un impressione che sia stata colpa dell’acqua (perché altrimenti si sarebbe danneggiato tutto il telefono partendo dallo schermo e touchscreen), il software del samsung S5 è lento di suo per via di tutte le app che sono state preinstallate.
    più il telefono si utilizza e più applicazioni si installano più diventa peggio: prova a fare un backup completo di tutti i tuoi dati in un pc (foto, musica,video, contatti) con il software samsung kies e poi formattalo e molto probabilmente vedrai dei miglioramenti. ciao

  • Serena

    Un altra cosa strana è che la fotocamera interna si vede male e all interno si vedono delle goccioline come faccio ??

  • questo è un poco più problematico, se non si asciuga allora bisogna ricorrere all’assistenza perchè se il telefono era a tenuta stagna non doveva entrare acqua nella fotocamera.

  • carla

    Questa martina al mare ho utilizzato una cover subacquea ma è entrata acqua ma non molta.. Il telefono da subito non ha funzionato e lo schermo pian piano è diventato tutto nero. Subito ho asciugato col telo ma lo schermo continuava a ad essere nero anche se le funzioni interne del cellulare erano attive. Solo ora che sono passate circa 6 ore e mezza ho potuto asciugare col phon ma continua a essere nero e ho messo il telefono nel riso crudo, Sperando che tra qualche ora possa tornare a funzionare.. In caso contrario cosa posso fare? Non ci sono più speranze? Telefono Samsung s3 neo

  • il telefono quando si bagna va subito spento e non bisogna riaccenderlo per nessun motivo finché non è stato asciugato per bene, forse questo è stato l’ errore che ahi commesso; comunque prima di perdere le speranze lascialo qualche giorno nel riso per vedere se asciugandosi il problema si risolve, inoltre non essendo acqua dolce ma salata e molto più difficile da recuperare.
    Comunque se non dovesse riaccendersi portalo in un centro assistenza ufficiale Samsung per valutare il danno e l’ eventuale costo di riparazione. Ciao

  • Silvia ‘Titta’

    Buongiorno, mi e’ appena successo che ho lo schermo con una macchia diciamo,sembra un ombra… Non so se sia dovuto dall acqua perché non e completamente nero, il telefono funziona,lo sto usando ma non vorrei che fra alcune ora non funzioni piu…. Cosa dovrei fare per favore? Grazie mille!

  • Silvia ‘Titta’

    Vorrei inviarvi la foto dello schermo ma non nso come fare…

  • ma il telefono si è bagnato?

  • sara

    mi è caduto il samsung galaxy s4 nel WC.. appena me ne sono accorta l ho preso funzionava ancora, l ho asciugato poi l ho lasciato tutta la notte dentro il riso.. funziona tutto però non carica più cosa faccio?

  • forse non funziona perché potrebbe essere ancora bagnato, quindi ti consiglio di farlo asciugare per bene e di rimetterlo anche nel riso (almeno un paio di giorni) e poi vedi se funziona.
    Se non riesci a risolvere nemmeno con questo conviene rivolgersi ad un centro assistenza ufficiale Samsung per valutare l’eventuale danno e il costo di riparazione. Ciao

  • Gabriele

    Ciao ho un s3 neo caduto in un secchio d acqua lo tenuto 2 giorni in riso ed adesso è fermo da 3 mesi non si accende più un centro samsung e a Foggia cioè la mia provincia e non mi va di arrivare li secondo te quando potrebbe costare ripararlo ??

  • Considerato che nuovo lo si trova su Amazon a 179€ non penso che ne valga la pena aggiustarlo (puoi dare un’ occhiata al preventivo per ripararlo qui https://www.samsung.com/it/support/assistenzamobile/preventivo.html è solo indicativo e indica solitamente la cifra minima) per il prossimo acquisto pensa ad un telefono certificato IP67 (resistente alla polvere e all’acqua) come abbiamo sopra nell’articolo. Ciao.

  • Come hai risolto?

  • rpk22

    Ciao. Ho un Samsung Galaxy S3 Neo (sembra sia molto comune che cada nell’acqua…) e mi è caduto in acqua dolce ma ci è stato per pochi secondi… Dopo averlo tolto ho fatto l’errore di usarlo 10 minuti purché funzionava. Di colpo si è spento e continuava a farmi vedere la schermata di accensione che compariva a ripetizione (non lampeggiando). L’ho tenuto aperto per molte ore e adesso funziona ma ho paura che sia rotto… L’ho messo nel riso crudo
    Cosa posso fare? Potrebbe essere che non si è danneggiato?

  • Se si è completamente asciugato e il mirofono/autoparlante funziona come tutto il resto per questa volta i danni sono stati minimi e dopo averlo asciugato per bene è tornato al normale funzionamento, la prossima volta fai più attenzione! Ciao

  • Mimi

    Ciao, mi è caduto il Lumia 535 nel water, c’è da vergognarsi lo so, ma è così!
    In pratica credo sia stato immerso meno di un nano secondo, l’ho preso immediatamente ed è caduto in verticale (in piedi, nel senso che si è immerso dalla parte dell’entrata USB per il caricabatterie. Aveva una cover in plastica morbida che però ovviamente non copriva l’entrata USB e nemmeno il microfono in basso (quel buchetto ricoperto di “stoffina” morbida, scusate la mia atecnicità completa). Subito ho smontato tutto e ho asciugato prima con un panno e poi con il phon, forse devo ammettere che l’ho usato anche troppo vicino al buco USB (ancora non avevo letto questo articolo!!).
    Dopo sono stata presa dalla tentazione di vedere se funzionava e andava perfettamente, sarà stato acceso un minuto. So che non dovevo farlo ma l’ho scoperto dopo, leggendo qui! Mi ricordavo del riso per letture precedenti, quindi ce l’ho messo dentro. Poi ho trovato voi!! Ho messo anche la batteria in una altra scatolina separata con del riso, va bene? Il cellulare è in un sacchetto con il riso dentro il mio comodino che è diciamo ad una cinquantina di cm da un termosifone. Quanto tempo consigliate di tenerlo così? Ci sono speranze? C è pericolo poi nel caricarlo essendo che l’acqua è entrata principalmente dal “buco USB”? Ultima domanda: posso scoprire in qualche modo se la batteria è ossidata?

    (Questo cellulare è SFIGATISSIMO, è nato con problemi tant è che è stato 3 volte in assistenza per lo stesso problema è solo la terza volta è tornato aggiustato con allegate tante tante scuse da parte del responsabile delle riparazioni, visto che li avevo contattati molto “contrariata” . Alla fine di tutto poi mi finisce nel cesso dopo un volo pindarico di un metro buono in orizzontale mentre mi trucco, sarà il KARMA??? Rassicuratemi. Vi prego. )

  • Mimi

    (ho notato che ho pubblicato il commento due volte, scusatemi! e….. AIUTO :D )

  • Dunque tienilo almeno qualche giorno (3-4) nel riso e poi riprova a rimetterlo sotto carica per vedere se la porta usb non si è danneggiata (sperando che il karma non ti giochi brutti scherzi :D).
    Comunque se invece ha dei problemi, bisogna che ti rivolgi all’assistenza, ed è un intervento non coperto dalla garanzia (quindi fatti fare prima un preventivo e valuta se vale la pena ripararlo o comprarne uno nuovo).
    Nel caso in cui valuti l’acquisto di un nuovo smartphone, prendi in considerazione di comprarne uno resistente all’acqua come abbiamo suggerito alla fine dell’articolo. Ciao

  • Mimi

    Sì, so che è un intervento non coperto da garanzia, purtroppo.. oramai dopo mille trafile conosco bene i signori dell’assistenza!! Io, comunque, in caso glielo mando senza stare a specificare troppo…….. so che è disonesto :D ma senti, davvero, il cellulare ha 5 mesi. Ad agosto si surriscaldava e si spegneva, l’ho mandato in assistenza e me lo rimandano dopo un mese senza aver fatto niente, a quanto pareva, perché il problema si è ripresentato immediatamente. Glielo rimando a Settembre, il cellulare torna indietro con un nuovo IMEI (siccé una pensa: halleluja, me l’hanno cambiato!!) e invece no, non funzionava ugualmente, continuava a surriscaldarsi. Contatto l’assistenza e mi mettono in diretta comunicazione con il centro di riparazione ed il responsabile, che mi dice di inviare il telefono a loro tramite il servizio di ritiro che forniscono tramite corriere. In un paio di giorni me lo rimandano, cellulare con lo stesso IMEI ma con un nuovo schermo. Il problema è finalmente risolto ed io, per buona misura, lo tiro nel cesso. Ma sinceramente in caso non vada io glielo mando senza troppi discorsi, se il mondo avesse un senso dopo mille sgarri che mi hanno fatto un regalo potrebbero anche farmelo!! (non accadrà mai!!) .
    Unica cosa: c’è un modo per capire se è ossidato? se la batteria è ossidata, anche? leggevo in qua e in là che si parlava di indicatori rossi, ma la mia batteria ha solo 3 quadratini metallici che sono quelli che si appoggiano ai “dentini” del telefono (gergo tecnicissimo) quando inserisco la batteria.. insomma non ci capisco una cippa!

  • Mimi

    (per altro in casa mi infameranno tutti, sto cercando di tenerlo nascosto e sto pregando che vada, perché ho fatto una testa enorme a tutti con il discorso dell’assistenza (che non mi assisteva), che adesso nessuno vuole sentirne parlare!!! Quindi mi dici che sono 3-4 giorni eh……. dovrò tenerlo nascosto per più del previsto!! Sconsigliatissimo, immagino, dopo circa 36 ore(quindi domattina) fare un tentativo? Lo so che è sconsigliato ma…….. te lo chiedo lo stesso. Così, per sbatterci la testa!

  • la maggior parte dei telefoni ha dei “rilevatori” che indicano che il telefono è stato a contatto con dei liquidi e difficilmente riesci a fregarli (può essere a livello di chip) oppure delle semplici cartine inserite nel telefono che a contatto con l’acqua cambiano colore, varia da telefono a telefono.

  • Mimi

    Bah, io di certo non li troverò mai!! Era per curiosità, per vedere se vedevo che era effettivamente ossidato, così andavo direttamente a rubare un telefono uguale al mio, ormai sento che gli eventi mi istigano al crimine!

  • dunia

    Ciao,mi è caduto il samsung galaxy S3 neo nel wc,l’ho smontato e asciugato, poi l’ho accesso ma il “buco” per il cavo USB non funziona, ho provato tante volte a caricarlo ma non si carica… cosa dovrei fare????

  • Fallo asciugare per bene e per eliminare anche l’umidità residua potresti provare a metterlo per qualche giorno nel barattolo di riso come abbiamo scritto sopra nell’articolo.
    Ma attaccandolo al pc, il telefono viene rilevato e ci si può accedere lo stesso?

  • Maria Francesco Cipollini Pris

    Salve,
    Purtroppo mi è caduto nel wc un Galaxy A5. L’ho tenuto tre giorni nel riso ma niente. Consigli? E quanto mi verrebbe a fare se voless aggiustarlo?

  • Bisogna rivolgersi all’assistenza, ed è un intervento non coperto dalla garanzia (quindi fatti fare prima un preventivo e valuta se vale la pena ripararlo o comprarne uno nuovo).
    Nel caso in cui valuti l’acquisto di un nuovo smartphone, prendi in considerazione di comprarne uno resistente all’acqua come abbiamo suggerito alla fine dell’articolo. Ciao

  • Liiiiiil

    Salve,
    oggi mi è caduto il cellulare nel wc, ho tolto subito la batteria ed ho asciugato per bene. Dopo l’ho messo sul radiatore (lo so, sbagliato, ma non avevo letto nulla ed ero agitata) e qualche ora dopo ha iniziato a funzionare di nuovo. Ora c’è una ‘lucina’ rossa, quella del LED, che lampeggia continuamente. Ho un Samsung Galaxy SIII neo. Cosa significa quel LED?

  • michela2299

    Ho un core plus e mi è caduto nell’acqua per sbaglio, funziona e non mi da nessun problema oltre a “errore fotocamera”.
    Non so come aggiustarla, ho provato ad asciugare il telefono più e più volte, ma non cambia nulla, ho cancellato tutti i dati cache, come consigliate in pagine precedenti.. ma non funziona! Non so più cosa fare! Cosa mi consigliate voi?

  • Milaaa

    Buongiorno,
    Ieri pomeriggio sono andata in bagno e per sbaglio ho fatto cadere il mio Samsung nel wc. Ho tolto la batteria e ho eliminato subito l’acqua. L’ho messo vicino ad un radiatore, probabilmente ho sbagliato, ma ieri funzionava e l’audio era perfetto e anche la sera non ci sono stati problemi, e dopo l’ho spento.
    Questa mattina ho provato a riaccenderlo, ma non partiva, così l’ho collegato ad un caricabatterie.
    Adesso mi va in carica ma se provo a premere il tasto per l’accensione, nell’immagine della batteria compare una ‘specie di cerchio che ruota’.
    È la batteria o è proprio il te,e fino danneggiato? Perché ho controllato bene tutto dietro e non c’è nessuna striscia rosa o rossa. Non so proprio più cosa fare.
    Cosa mi consigliate, per favore?

  • cercando il problema che mi hai descritto con google ti renderesti conto che non sei l’unico che ha avuto questo inconveniente, prova a fare un backup di tutti i dati del telefono e poi effettua un reset, nella maggior parte delle volte il telefono torna a funzionare correttamente, ciao.

  • Per risolvere puoi provare a cancellare i dati e svuotare la cache dell’applicazione, al fine di risolvere eventuali problemi relativi download dei dati.

    Per effettuare tale operazione, è necessario accedere a:

    -Impostazioni
    -Gestione Applicazioni
    -Tutto
    -Fotocamera

    Premi su “Svuota cache” e di seguito su “Cancella dati”

    A questo punto, dopo un riavvio del dispositivo, riprova ad utilizzare la fotocamera e verifica che funzioni tutto regolarmente, ciao.

  • Fallo asciugare per bene cosi da eliminare anche l’umidità residua, potresti provare a metterlo per qualche giorno nel barattolo di riso come abbiamo scritto sopra nell’articolo. dopo prova a riaccenderlo e a vedere see funziona, ciao.

  • Liiiiiil

    Grazie mill, ma adesso non è più presente il LED rosso. Comunque per sicurezza sto facendo il backup.

  • Milaaa

    Adesso ho provato a staccare il caricabatterie, e per ora funziona di nuovo. È meglio metterlo nel barattolo di riso oppure no?

  • secondo me qualche giorno nel riso in modo che assorba tutta l’umidità residua male non può fargli, ciao.

  • Martii Ravenna

    Salve ,,
    Purtroppo stasera è capitato anche a me, ho un huawei p8lite e mi è appena caduto nel water, in per punta di piedi bagnando solo la parte di sotto, quindi cassa, altoparlante, e scheda SIM. Il cellulare funziona, ma mi segnala questi tre problemi…dopo averlo preso a volo l ho tenuto sempre dritto e sbattendolo piano su un panno per far uscire l acqua e l ho asciugato col phon un po..adesso l ho messo in una ciotola piena di riso..volevo sapere la garanzia non copre questo danno? Sono disperata c’è l’ho solo da un mesetto….:(

  • Cec1197

    Ciao ho un’iphone 5s, stamattina mi è andata un po di acqua nella parte bassa dello smartphone più o meno dove c’èl’autoparlante e adesso funziona ma non si sente piu l’audio. Adesso l’ho spento e l’ho messo nel riso. Io lo lascio tutta la notte ma in caso nom dovesse continjare a funzionare come posso fare? Grazie in anticipo

  • Fallo asciugare per bene cosi da eliminare anche l’umidità residua, dovresti lasciarlo almeno qualche giorno nel barattolo di riso come abbiamo scritto sopra nell’articolo. dopo prova a riaccenderlo e a vedere se funziona, fammi sapere nei prossimi giorni se hai risolto il problema, ciao.

  • no, la garanzia non copre i danni prodotti dall’acqua a meno che non hai stipulato una polizza kasko totale sul telefono al momento dell’acquisto. ciao

  • Tommy

    Sta mattina mi è caduto il cellulare nel lavandino, e si è bagnato per meno di qualche secondo. L’ho tirato subito via,l’ho smontato e asciugato con un asciugamano.Funzionava alla perfezione e quindi l ho lasciato acceso. Poi sono andato a scuola e a un certo punto lo schermo è diventato a righe e poi completamente nero. Quando l accendo fa la musichetta e si accende anche il led ma lo schermo
    rimane nero ora l’ho messo nel riso. Funzionerà? Perché lo schermo è diventato nero?

  • Martii Ravenna

    Per mia fortuna ringraziando Dio mettendolo dentro il riso si è aggiustato quasi tutto tranne che legge la mia sim ma con le altre sì infatti ho fatto il passaggio con un altro operatore ed è perfettamente funzionante…anche perchè è da un mese che ce l ho e lo devo pagare per ancora due anni e mezzo…sono stata fortunata grazie mille !!!!!!! :)

  • non andava riacceso subito, i danni dell’acqua non si manifestano tutti subito, potrebbero essersi ossidati i contatti dello schermo e quindi il telefono si accende ma lo schermo non funziona, prova a metterlo nel riso qualche giorno come consigliamo nell’articolo sopra, poi facci sapere se hai risolto il problema, ciao.

  • Michele

    ho un galaxy ace style mi e finito nel wc lo ho asciugato ma non mi funziona il touch vome faccio

  • leggi l’articolo sopra e segui tutti i consigli che diamo, ciao.

  • pietro

    Ciao, ho uno Xiaomi redmi note 2 che mi è caduto a metà in una caraffa d’acqua, dopo averlo asciugato per qualche giorno ha ripreso a funzionare ma non si connette più al wi-fi ed al bluetooth

  • Fallo asciugare per bene cosi da eliminare anche l’umidità residua, dovresti lasciarlo almeno qualche giorno nel barattolo di riso come abbiamo scritto sopra nell’articolo. dopo prova a riaccenderlo e a vedere se tutto funziona normalmente, fammi sapere nei prossimi giorni se hai risolto il problema, ciao.

  • Vlad

    Un mese fa mi hanno rovesciato un vi chiederò d’acqua sul mio iphone 5s, da allora non funziona più il touch, c’è ancora qualche possibilità per recuperarlo? Anche smontandolo, se si sono ossidati i connettori posso fare qualcosa? Lcd funziona benissimo

  • Filippo

    Ciao questa estate ho usato una di quelle cover per andare sotto acqua della cellular linea solo che mi si è aperta ed è entrata un po di acqua dentro e lo schermo del mio LG g2 mini si è bagnato per 1/4…..l ho asciugato con il phon e non mi va solo il touch ….cosa devo fare?sostituire l intero LCD? O solo il vetro?

  • Ciao Filippo, fallo asciugare per bene cosi da eliminare anche l’umidità residua, dovresti lasciarlo almeno qualche giorno nel barattolo di riso come abbiamo scritto sopra nell’articolo. dopo prova a riaccenderlo e a vedere se tutto funziona normalmente, fammi sapere nei prossimi giorni se hai risolto il problema.

  • Maria Grazia Civile

    Ciao a tutti sono nuova io ho un Nokia Lumia 625 da quando lo comprato non è mai successo niente mai caduto e mai nessun danno.In quel momento ero in bagno e il mio cellulare era appoggiato sul mobile,non so come sia successo è caduto un poco di profumo nella fotocamera e non si accende più.Sono disperata non so se lo devo buttare o si può riparare.Mi è dispiaciuto tantissimo.Cosa dovrei fare rispondetemi 😭😭

  • togli la cover e la batteria e asciugalo per bene, poi lascialo a riposo un paio di giorni e poi prova a riaccenderlo. ciao

  • Ina

    Ciao io ho un Samsung galaxy a5 che la batteria non si toglie ed mi e caduto nel WC si e coperto fino a meta d’acqua e l’ho asciugato subito con il fon e non si accendeva più allora dopo l’ho portato da un amico e me lo ha smontato e li ha messo subito il atiosidante l’ha pulito e asciugato….si si era acceso ma non funziona il tach e lui ha pensato che il problema era nel display e me lo ha cambiato ma il problema era rimasto uguale…e adesso mi sta dicendo che mi sa che il problema e in scheda madre…non so che fare sara veramente il problema della scheda madre come devo fare sono disperata pk aveva una settimana di vita ed e un regalo che ci tengo molto

  • mandalo in assistenza e fatti fare un preventivo e poi decidi cosa fare, oramai la garanzia non esiste più perché il telefono è stato sia immerso in un liquido e sono stati cambiati dei pezzi senza ricorrere all’assistenza samsung.
    Comunque se non si dovesse aggiustare per il prossimo smartphone pensa di acquistarlo con certificazione IP67 o IP68, resistente all’acqua e alla polvere, come il Samsung S7 o l’ S5 oppure X Cover 3 come abbiamo scritto alla fine dell’articolo sopra. Ciao

  • Anna

    Ciao Scusa,Ieri Mi è Caduto Il Telefono Nel WC,L’ ho Subito Asciugato Come scritto nell’articolo e funziona, Solamente Che Il Cellulare Quando Metto Il Blocco Schermo si Spegne Dopodiché Si Riaccende Di nuovo Da Solo Come Devo Fare?

  • safaa

    Ciao venerdì a scuola mi è caduto il cellulare nel WC, l’ho subito asciugato con la carta igienica appena ritornata a casa ho preso il phon e l’ho asciugato con l’aria fredda, poi l’ho messo nel riso di sera l’ho acceso e mi ha fatto vedere solo il segno della nokia, poi l’ho rimesso nel riso ma non si è risolto, ma poi ieri sera si è riacceso però non va il touch dentro vedo ancora le bollicine, così l’ho rimesso nel riso, però quando ho letto ciò che avete scritto ho notato che io l’ho messo in una zona fredda perciò ora l’ho messo nell’armadio, ma se poi quando lo riaccendono e vedo che non funziona lo stesso ?!

  • se tutto funziona, potrebbe essere un errore software, prova a resettare il telefono (prima però fai un backup di tutti i dati sul pc). ciao

  • Fallo asciugare per bene cosi da eliminare anche l’umidità residua, dovresti lasciarlo almeno qualche giorno nel barattolo di riso come abbiamo scritto sopra nell’articolo.
    dopo prova a riaccenderlo e a vedere se tutto funziona normalmente, fammi sapere nei prossimi giorni se hai risolto, ciao.

  • A6004tr

    oggi mi è caduto xperia z5 premium nella vasca
    il telefono si accende ma lo schermo rimane nero
    al momento del contatto in acqua tutte le cover per la protezione contro l acqua dello smartphone erano chiuse
    il telefono presenta ip 67/68 (evidentemente non era un telefono con certificazione visto che mi si è gustato ahaha)
    help me

  • dai un’occhiata alla pagina supporto Sony: http://support.sonymobile.com/it/dm/waterproof/ “Xperia Z5 è impermeabile e resistente alla polvere. Non dovrai più temere la pioggia e potrai persino sciacquarlo sotto il rubinetto se si sporca: ricorda solo che tutte le porte e le cover devono essere saldamente chiuse. Non immergere il dispositivo in acqua, né esporlo ad acqua di mare, acqua salata, piscine a base di cloro o altri liquidi (per esempio, bevande). Ogni abuso o uso improprio del dispositivo annullerà la garanzia.”
    Sono impermeabili, ma solo a certe condizioni e certamente non sono pensati per resistere a qualcosa di più che un po’ di pioggia o qualche schizzo, è più un IP65 che IP68

  • A6004tr

    si ho già dato un occhiata ho sony dal primo della serie z
    solo con z5 premium mi è capitato che si guastasse dopo essersi immerso
    il z2 l ho usato persino per fare foto sotto l acqua marina e non si è guastato per niente
    infatti ora sto usando quello
    per fortuna che l ho tenuto come telefono provisorio

  • Onisim Soldan

    io ho un iphone 5s che mi e caduto nel water, ho aspettato dei giorni e l’ho acceso e ho notato che il logo iniziale si vede ma molto male,nel senso che la luminosita e davvero molto bassa…dopo aver visto il logo non si vede piu assoluamente niente ma le funzionalita ci sono tutte perche con l’audio acceso e l’aiuto di siri l’ho usato per un po’….l’unico problema come ho detto e lo schermo

  • quando è cosi non si può fare altro che portarlo in assistenza. Ciao

  • Joudy Tousa

    ieri il mio iphone 5 è caduto nel wc.. l’ho preso dopo nemmeno 3 secoondi e il display era andato.. tutto con righe e non funzionava bene il touch.. cercavo di spegnerlo ma nulla non funzionava quindi l’ho messo nel riso e dopo si è spento da solo.. ho cercato poco fa di accenderlo ma non funziona, cosa devo fare? è andato in corto circuito?

  • Essendoo un telefono di cui non si può estrarre la batteria e di provare ad asciugarlo per bene e di tenerlo nel riso qualche altro giorno e poi riprovare a caricarlo e a riaccenderlo, se non dovesse andare non si può fare altro che portarlo in assistenza e valutare il danno e l’eventuale riparazione. Ciao

  • ls__1919

    Salve ho un LG Nexus 5X che ovviamente mi è caduto nel wc.. Ho cercato di prendere tutti gli accorgimenti possibili ma senza, a quanto pare, aver risultati ottimali,anzi.
    Il display non da’ segni di vita ! C’è la possibilità che si possa riparare ?

  • Fallo asciugare per bene e per eliminare anche l’umidità residua potresti provare a metterlo per qualche giorno nel barattolo di riso come abbiamo scritto sopra nell’articolo. puoi fammi sapere. ciao

  • Giulia Ventura

    Salve ho un iPhone 6 e mi è caduto nell’impasto del dolce. Ho cercato in tutti i modi di rimuovere il cioccolato nelle casse ma è stata un’impresa impossibile. Come posso fare?

  • quando è cosi non si può fare altro che portarlo in assistenza e vedere se è possibile ripararlo. Ciao

  • Prisca Kapiamba

    Salve ho un LG Bello II, il mio telefono è arrivato a contatto con l’acqua e ho tolto direttamente la batteria, asciugato tutto per bene e immerso per circa 17 ore nel riso. Quando provo ad accenderlo però non va il display, il volume e le vibrazioni all’arrivo dei messaggi le sento ma lo schermo rimane nero.
    Che posso fare?

  • Alin Tamà

    salve, ho un iphone 6 e lunedi mi è caduto nel water, ho tolto la cover, l’ho spento e dopo un’ora l’ho messo nel riso per due giorni, questa mattina non si è manco aperto e quindi ho deciso di metterlo ancora nel riso ma questa volta esposto al sole. Ancora nulla, ho provato anche con l’asciugacapelli e nulla… ora l’ho messo a caricare. Cosa altro posso fare?

  • Essendoo un telefono di cui non si può estrarre la batteria e di provare ad asciugarlo per bene e di tenerlo nel riso qualche altro giorno (non serve tenerlo al sole) e poi riprovare a caricarlo e a riaccenderlo, se non dovesse andare non si può fare altro che portarlo in assistenza e valutare il danno e l’eventuale riparazione. Ciao

  • se non sei riuscito a risolvere nemmeno con i consigli che abbiamo dato nell’articolo, allora conviene rivolgersi ad un centro assistenza ufficiale LG per valutare l’eventuale danno e il costo di riparazione perché il danno causato dall’utente (in questo caso hai bagnato il telefono) non è coperto dalla garanzia. ciao

  • Monica Infantino

    Ciao,oggi ho fatto cadere l’acqua sul tavolo dove era poggiato il mio telefono,ma mi è sembrato si fosse bagnato leggermente tanto che non mi sono preoccupata. Infatti,in un primo momento ha continuato a funzionare ma dopo segnalava che c’erano gli auricolari collegati,così l’ho spento. Poi ho provato ad accenderlo ma niente da fare. Così ho tolto tutto e l’ho asciugato prima con carta,poi con il phon. Dopo mezz’ora ho provato a riaccenderlo,tutto normale,ma dopo poco si è spento. Dopo un’altra ora ho riprovato,si è acceso ma continuava a dire che ci fossero gli auricolari collegati,così per paura l’ho spento. Cosa devo fare adesso?

  • Fallo asciugare per bene perché se dice che le cuffie sono collegate forse è entrata anche acqua nel jack per le cuffie e facendo contatto segnala che sono collegate, inoltre per eliminare anche l’umidità residua potresti provare a metterlo per qualche giorno nel barattolo di riso come abbiamo scritto sopra nell’articolo. puoi fammi sapere se hai risolto il problema, ciao.

  • Simona

    Ciao! ieri mi sono cadute delle gocce d’acqua sul telefono (samsung galaxy A 5) , le ho asciugate ed ho notato che il tasto home non andava più, ho provato ad asciugare meglio anche con il phon, ho riavviato ed il tasto funzionava. Stamattina mi sono svegliata ed il tasto home non funziona più. Cosa posso fare ??

  • Fallo asciugare per bene e per eliminare anche l’umidità residua potresti provare a metterlo per qualche giorno nel barattolo di riso come abbiamo scritto sopra nell’articolo. puoi fammi sapere se hai risolto, ciao.

  • Simona

    ok ci provo! grazie

  • Daniele

    Scusate, il mio S6 mi cadde in acqua, lo asciugai col phone (temperatura fredda) e lo misi nel riso per un giorno e mezzo. Da quel momento il tasto per chiudere le applicazioni ogni tanto si preme da solo e da molto fastidio, secondo voi si è danneggiata la scheda madre o bisogna solo cambiare qualche chip?

  • potrebbe non dipendere dall’ acqua che ha preso, ho letto di molte altre persone che hanno avuto lo stesso problema sia con il tasto centrale home sia con gli altri tasti, non è per caso che hai la pellicola protettiva e la stessa va a sfiorare il tasto? perché se non si verifica sempre potrebbe essere un falso contatto e quindi non dipendere dall’acqua.

  • Daniele

    Allora, capita che per 2-3 giorni il cellulare non si può praticamente usare perché il tasto a sinistra si preme sempre e giorni in cui non accade nulla…

  • ma hai la pellicola sullo schermo?

  • Daniele

    Ho appena provato a rimuovere la pellicola, il problema persiste

  • Daniele

    Si, quella in vetro

  • se fosse colpa dell’acqua ed avrebbe rovinato il contatto del pulsante dovrebbe farlo di continuo non solo a periodi (e poi il più soggetto a danni con acqua solitamente è il tasto centrale).
    Prima di portarlo in assistenza e valutare il da farsi ,ti consiglio di fare un bel backup di tutti i dati su pc e di provare a fare un bel factory reset allo smartphone perché potrebbe anche essere un problema software.

  • Daniele

    No ma infatti sono 2 giorni che lo fa continuamente, però non credo che possa essere un problema a livello di software.

  • ma il telefono quando si è bagnato?

  • Daniele

    Metà febbraio, ci convivo da un mese e mezzo ahahah

  • allora ti conviene portarlo in un centro assistenza ufficiale Samsung e vedere cosa ti dicono e quanto ci vuole per ripararlo, ciao.

  • Daniele

    Grazie

  • Sara

    Ciao,3 giorni fa mi é caduto il mio s4 nel lavandino pieno d`acqua sono andata nel panico e ho provato ad asciugarlo con il phon a bassa potenza ma niente,2 giorni fa lo schermo rimaneva tutto nero ma in carica la spia blu si accendeva,ho provato varie volte ad accenderlo e spero che questo non abbia causato danni ma comunque ieri ed oggi l ho immerso nel riso per 24h eppoi stanotte per altre 10h ma adesso l ho tirato fuori e giá da ieri oltre a non accendersi e a dare nessun segno di vita non si accende nemmeno la spia blu perfavore non so cosa fare,se lo lascio a prendere aria? ditemi voi grazie

  • Fallo asciugare per bene e per eliminare anche l’umidità residua potresti provare a metterlo per qualche giorno nel barattolo di riso togliando la batteria, come abbiamo scritto sopra nell’articolo. poi fammi sapere se hai risolto, ciao.

  • Benedetta Esposito

    Ciao,oggi pomeriggio il mio S3 è caduto accidentalmente nel gabinetto e l’ho lasciato aperto per 20 minuti,poi l’ho spento e si apriva solo che il touch non funzionava ora l’ho lasciato 7 ore nel riso si apre ma il touch non continua funzionare e l’orario e la data sono cambiate

  • Fallo asciugare per bene cosi da eliminare tutta l’umidità residua, dovresti lasciarlo almeno qualche giorno nel barattolo di riso come abbiamo scritto sopra nell’articolo.

    dopo prova a riaccenderlo e a vedere se tutto funziona normalmente, fammi sapere nei prossimi giorni se hai risolto, ciao.

  • vinc

    Salve a me dopo aver provato con il riso L ipod si accende perfettamente ma deve stare sempre connesso alla carica e nonostante segna in ricarica come tolgo L alimentazione si spegne . Cosa faccio ?

  • sembra che la batteria non funzioni più, ma hai anche provato a tenerlo sotto carica da spento? se si, per quante ore?

  • Erika

    salve…stamattina mi è caduto il cellulare (samsung s3) nel lavandino, non c’era tantissima acqua, poca, non me ne ero neanche accorta che fosse entrata dell’acqua. Sono andata a scuola e fino a lì funzionava perfettamente, poi lo schermo ha iniziato a fare dei strani versi, mostrava righe si spegneva e accendeva,l’ho asciugato col phon all’inizio pensavo fosse tornato tutto normale, ma poi ha riniziato a fare quei versi di nuovo, però comunque sia l’audio funzionava stamattina, ora non lo so perchè non l’ho più riacceso..l’unico errore che ho fatto è di accenderlo e non di spegnerlo subito dopo che mi è andato nell’acqua..30 minuti fa l’ho messo nel riso, anche perchè l’unico problema vedendo è solo lo schermo che impazzisce, sennò il touch e l’audio funzionano perfettamente, secondo voi funzionerà?

  • Mari Salci

    salve, tanto per essere originale mi è caduti l’iphone nel wc… subito tolto asciugato, ma non sono riuscito a spegnerlo, perchè il display mi faceva tutte e righe ed il touch non funzionava, maledattamente l’ho collegato al pc nella speranza di poter trovare un sistema per spegnerlo; per fortuna la batteria era quasi scarica e si è spento da solo, ma ha iniziato a surriscaldarsi…sono preoccupata….ora lo metto nel riso come ho letto e lo faccio asciugare. A parte incrociare le dita posso fare altro?

  • niente, solo aspettare. ciao

  • nella maggior parte delle volte il problema si risolve, altrimenti dovrai ricorrere all’assistenza Samsung per valutare il danno e l’eventuale costo di riparazione. Ciao

  • Anna Botta

    salve, ho un S3 e oggi mi hanno lanciato una secchiata d’acqua addosso e il telefono era nello zaino, dopo un’ora l’ho preso e ho visto che si era bagnato cosi l’ho aperto, ma non mi sembrava niente di grave. Ho provato ad accenderlo e dopo un po’ che premevo il tasto di accensione vibrava e il led si accendeva, ma lo schermo era sempre nero. Ho provato a riasciugarlo e accenderlo più volte, ma succedeva sempre la stessa cosa. Quando sono arrivata a casa l’ho asciugato col phon e ho provato a metterlo in carica pensando che si fosse solo scaricato, ma niente, quindi l’ho messo nel riso. Leggendo qui adesso ho paura di aver provato ad accenderlo troppe volte, prima di asciugarlo bene, secondo voi tornerà come prima?

  • Sara Cibelli

    salve,ho un samsung grand prime e oggi mi è caduto in un secco pieno d’acqua. L’ho recuperato subito e ho provato ad asciugarlo con il phon poi ho provato a riaccenderlo…solo che sullo schermo mi compare la scritta ‘samsung galaxy grand prime’ come se si stesse accendendo solo che dopo vibra e lo schermo diventa nero

  • Alessia Del Vecchio

    Ciao , mi è successa la stessa identica cosa.
    Hai fatto qualcosa? Sei riuscito a sistemarlo o alla fine lo hai portato in assistenza?

  • Stefano Santoro

    Probabilmente si è formato un po di ossido sul connettore della scheda madre do a va collegato il flat del display. Basta un lavaggio in vaschetta ad ultrasuoni con appositi detergenti e il cellulare torna come nuovo. Eseguo questo tipo di riparazione, di casi analoghi ne vedo tutti i giorni.

  • Fallo asciugare per bene e per eliminare anche l’umidità residua lascialo qualche giorno nel barattolo di riso togliando la batteria, come abbiamo scritto sopra nell’articolo. poi fammi sapere se hai risolto, ciao.

  • Fallo asciugare per bene cosi da eliminare tutta l’umidità residua, dovresti lasciarlo almeno qualche giorno nel barattolo di riso come abbiamo scritto sopra nell’articolo.

    dopo prova a riaccenderlo e a vedere se tutto funziona normalmente, fammi sapere nei prossimi giorni se hai risolto, ciao.

  • Cristian Panarella

    Buongiorno, ieri sera a causa della pioggia ero in giro in bicicletta e somo tornato a casa fradicio , tiro fuori il telefono (s6 edge) ed era spento , lo asciugo fuori con un panno e un po’ con il fono ma nulla non si accende, allora lo metto sotto carica e si accende come se fosse in carica ma diceva che era al 100% dopo 5 secondi si è spento e da li non si è piu acceso, è un corto circuito?
    Cosa devo fare? Quanto costerebbe ripararlo?

  • Fallo asciugare per bene cosi da eliminare tutta l’umidità residua, dovresti lasciarlo almeno qualche giorno nel barattolo di riso come abbiamo scritto sopra nell’articolo.
    Dopo prova a riaccenderlo e a vedere se tutto funziona normalmente, fammi sapere nei prossimi giorni se hai risolto il problema, ciao.

  • michelle

    salve, ieri stavo chiamando i miei genitori quando si mise a piovere, ero in bici quindi decisi all’istante di rischiare e pedalare in fretta. Sono arrivata a casa che sembrava mi avessero buttato vestita in una piscina.. il telefono non risponde bene ai comandi ogni tanto, e si blocca….che faccio??

  • Giuseppe Divincenzo

    Salve, oggi sono andato al mare e ho messo il mio Samsung Galaxy A5 (2016) in una custodia impermeabile che, purtroppo, si è forata: il mio cellulare si è bagnato interamente ma per fortuna me ne sono accorto subito e l’ho asciugato con un panno. Il cellulare è “vivo”, infatti, continuo a ricevere i suoni di notifica, i tastini retroilluminati ai lati del tasto home si illuminano ancora, sento i suoni di sblocco/blocco/regolazione volume, persino il lettore di impronte digitali funziona..! Unico problema: lo schermo è completamente nero. Inoltre, sulle due fotocamere ci sono delle goccioline di condensa. Ho optato per la ciotola di riso, in cui il telefono si trova da circa due ore… Il problema delle fotocamere sembra si stia risolvendo e le goccioline stanno scomparendo. Pensate sia un problema grave, dato che il telefono sembra, eccetto che per lo schermo, ancora vivo? Cosa mi consigliate di fare?

  • Manu Ventura

    Non accendetlo più (la tentazione è forte lo so) tienilo anche 2 giorni nel riso, magari ogni qualche ora cambia il riso 🍚

  • Manu Ventura

    Mettilo nel riso crudo ovviamente per almeno una notte, non tenerlo acceso, togli batteria, sim e microsd!

  • Giuseppe Divincenzo

    Ma non posso spegnerlo! Lo schermo non funziona

  • Manu Ventura

    La batteria non è removibile?

  • Giuseppe Divincenzo

    Purtroppo no, sul retro c’è un vetro e non una cover removibile..

  • Fallo asciugare per bene cosi elimini tutta l’umidità residua, dovresti lasciarlo almeno qualche giorno nel barattolo di riso come abbiamo scritto sopra nell’articolo.
    Dopo prova a riaccenderlo e a vedere se tutto funziona normalmente, fammi sapere nei prossimi giorni se hai risolto il problema, ciao.

  • se conoscessi il telefono sapresti che la batteria non è removibile…

  • Manu Ventura

    Non mi sembra di aver ammazzato nessuno, non è che se uno non conosce i tremila modelli di Samsung, diventa automaticamente un idiota….

  • essendo acqua salata il recupero del telefono è più difficile, perché asciugandosi lascia dei residui di sale che corrodono i circuiti dello smartphone, dovresti farlo asciugare per bene seguendo i consigli dell’articolo e poi metterlo per qualche giorno nel barattolo di riso, per vedere se riesci a recuperarlo.
    Se non riesci nemmeno in questo modo, l’unica alternativa è rivolgersi ad un centro assistenza autorizzato Samsung e farsi fare un preventivo per l’eventuale riparazione del telefono e poi decidere se aggiustarlo o no, comunque per il futuro cerca di scegliere un modello certificato IP67 che resiste all’acqua e alla polvere.
    Fammi sapere se hai risolto nei prossimi giorni, ciao.

  • anche io non li conosco tutti, ma prima di rispondere a una domanda se non conosco il telefono opto per google per trovare la scheda tecnica, ciao.

  • Mari Salci

    ciao…tanto per condividere ho portato l’ Iphone in assistenza perchè non si è più riacceso e praticamente è da buttare :-((.. si sono ossidati tutti i contatti e i circuiti…colpa del fatto che non sono riuscita a spegnerlo subito perchè il touch non funzionava!!! Certamente aver avuto la possibilità di togliere la batteria sarebbe stato più semplice, ma con l’Iphone a meno di avere un laboratorio attrezzato è quasi impossibile, o esiste un modo in caso di emergenza??! Potrebbe tornare utile..
    Grazie di nuovo!

  • basta tenere premuto il pulsante di accensione e il pulsante home contemporaneamente finchè non compare il logo della Apple, a questo punto rilasci il tasto centrale (Home) e continuare a tenere premuto il tasto di accensione per qualche secondo. Il dispositivo si spegnerà subito.

  • Mari Salci

    certo, ho provato a fare così, ma il tasto home non funzionava…cosi è andato!!! niente soluzioni per la batteria?!

  • fati

    ciao, ieri mi é caduto il cellulare nella vasca e lo tirato subito fuori la prima cosa che ho fatto è stata togliere la batteria e asciugarlo goccia per goccia ma poi lo riacceso subito (ho saputo solo dopo che é un errore accenderlo subito ) e lo messo in carica ( altro gravissimo errore) e funzionava bene la carica ma quando lo accendo il cellulare è in funzione perché sento messaggi che arrivano e la luccetta che ti dice che hai una notifica anche, ma l’unica cosa é che lo schermo è nero e il touch screen non funziona, poi dopo ho provato a metterlo nel riso e dopo qualche ora ho provato a riaccenderlo ma sempre lo stesso problema e la sera ho provato con il phon ma ancora niente. NON SO CHE FARE

  • fati

    mi sono appena accorta che il touch screen funziona perchè mi è arrivata una chiamata e ho potuto rispondere

  • anche con il solo tasto power si può spegnere basta tenerlo premuto a lungo finché non si spegne lo schermo.
    per la batteria non si può fare niente, se provi ad aprire la scocca ti giochi la garanzia. ciao

  • Fallo asciugare per bene cosi da eliminare tutta l’umidità residua, dovresti lasciarlo almeno qualche giorno nel barattolo di riso come abbiamo scritto sopra nell’articolo.
    Poi riprova a riaccenderlo, se non funziona allora devi rivolgerti all’assistenza, ciao.

  • Enrica Giordano

    Ciao, stamani accidentalmente si è rovesciato sul mio iPhone solo nella parte del connettore un po di latte, ma davvero poco! Ma nessun problema il cellulare ha continuato a funzionare tranquillamente fino a quando mi si e spento per la batteria scarica. Quando sono andata a collegare il cellulare per ricaricare non mi ha dato segni di vita! Cosa posso fare?

  • Delilah

    Quanto costa riparare un telefono caduto in acqua?

  • mandalo in assistenza e fatti fare un preventivo e poi decidi cosa fare, oramai la garanzia non esiste più perché il telefono è stato sia immerso in un liquido.
    Comunque se non si dovesse aggiustare per il prossimo smartphone pensa di acquistarlo con certificazione IP67 o IP68, resistente all’acqua e alla polvere. Ciao

  • un unica parola: assistenza.
    Mandalo in un centro autorizzato Apple e fatti fare un preventivo sull’eventuale costo di riparazione del telefono e poi decidi cosa fare. ciao

  • Leonardo

    Ciao qualche mese fa il mio cellulare (Samsung Galaxy S3) è caduto nell’acqua (acqua dolce) rimanendo immerso completamente per un paio di secondi. Ho risolto i problemi conseguenti (non si accendeva per niente, si accendeva la spia ma poi non appariva nulla ecc) utilizzando il “metodo del riso”. Due giorni fa purtroppo si è bagnato di nuovo, ma non in immersione completa: il cellulare (acceso) è rimasto per circa 15 minuti in appoggio nella sua parte bassa (dove si trova la connessione USB) in un contenitore con mezzo dito d’acqua. Ora non carica più, per il resto funziona a dovere (anche se ultimamente ho notato che a volte si riavvia da solo, ma tutto questo prima dell’ultimo “bagno”). Ho provato a lasciare il cellulare, senza batteria, una notte sotto il riso, ma stavolta non ho avuto i risultati sperati…
    Quanto è grave il danno?
    Grazie

  • Leonardo

    Problema rientrato!
    Dopo l’ennesimo tentativo, la batteria del cellulare ha ripreso a caricarsi.
    Vedremo…

  • Martina Sfondrini

    Ciao ieri mi hanno buttato in piscina col cellulare…
    io sono uscita subito e ho seguito tutte le varie “manovre” per asciugare il cellulare e ora è nel riso da più o meno 34 ore. ora il telefono funziona, l’ unica cosa che non va è il touch. il telefono non è spento perchè senza touch noj si spegne( o almeno io non son capace) e la batteria è dentro perchè non si può togliere… cosa mi consigliate?

  • che telefono è?

  • wolfgren

    Sono rimasto per 30 minuti in mare prima di accorgermi di avere il mio note 2 nelle tasche del costume,appena me ne sono accorto lo smontato e lo messo a asciugare,ora lo messo in carica e non si accende. Cosa posso fare?

  • essendo acqua salata e non comune acqua dolce il recupero del telefono è più difficile, perché asciugandosi lascia dei residui di sale che corrodono i circuiti dello smartphone, dovresti farlo asciugare per bene seguendo i consigli dell’articolo e poi metterlo per qualche giorno nel barattolo di riso, per vedere se riesci a recuperarlo.
    Se non riesci nemmeno in questo modo, l’unica alternativa è rivolgersi ad un centro assistenza autorizzato Samsung e farsi fare un preventivo per l’eventuale riparazione del telefono e poi decidere se aggiustarlo o no, comunque per il futuro cerca di scegliere un modello certificato IP67 che resiste all’acqua e alla polvere.
    Fammi sapere nei prossimi giorni se se riuscito a risolvere, ciao.

  • jr

    mi sono tuffato in piscina con il cell in tasca e sono uscito dopo 10 secondi.Avevo tolto la batteria e poi lo fatto asciugare con un panno e al sole e dopo ho cercato di accenderlo ma vibrava solo e i led si accendevano..quando sono tornato a casa lo messo al riso per una sera ed oggi vedo che il telefono si accende ma lo schermo resta nero..ed ora lo messo di nuovo nel riso.Cosa devo fare per far funzionare lo schermo?

  • Martina Sfondrini

    huawei p9 lite

  • dovresti poterlo spegnere tenendo premuto a lungo il tasto power.
    tienilo ancora un po’ nel riso e poi fammi sapere se hai risolto il problema, ciao.

  • wolfgren

    grazie,comunque avevo comprato un s7,perché il note 2 iniziava a sentire il peso gli anni.
    il problema è che il note 2 era il vecchio cellulare di mio padre,e lo voleva indietro.
    ho seguito tutte le procedure,grazie ancora per la disponibilità.

  • Anna

    Io l’ho bagnato in piscina asciugarlo serve a far rifunzionare il touch?

  • qualche volta si riesce a recuperare completamente il telefono, prova a seguire i consigli che abbiamo scritto nell’articolo, ciao.

  • se asciugandosi non ritorna a funzionare, allora devi portarlo per forza in assistenza e li ti fai fare un preventivo per vedere quanto costa riparare il telefono e poi agisci di conseguenza, ciao.

  • Ismaele Bahbaz

    Ciao,qualche giorno fa mi è caduto in acqua il mio Xperia z3 compact, ho provato ad asciugarlo con il phon e l’ ho messo per un giorno nel riso, ora funziona come prima se non fosse che, quando lo metto in carica si carica per un po’ poi smette , come posso fare? C’è qualche possibilità che torni a caricare come prima se lo tengo ancora nel riso?

  • Ismaele Bahbaz

    Ok nuovo problema, ora carica ma non smette di vibrare l’ ho spento ma continua a vibrare!! Com’è possibile????

  • marco sabatella

    Buon giorno scusa ieri mi e cascato il tel nel bagno e l ho asciugato tutto e ora non funziona più il tousch scren del mio huaweyg7 cosa si può fare

  • puoi provare a fare un reset del telefono per vedere se il problema sia software, altrimenti se non riesci nemmeno con un reset dovrai ricorrere all’assistenza, ciao.

  • qualche volta si riesce a recuperare completamente il telefono, prova a seguire i consigli che abbiamo scritto nell’articolo poi nei prossimi giorni fammi sapere, ciao.

  • Giampo_32

    Ciao io due mesi fa ho fatto cadere il telefono nel water con dentro anche dell’urina, ho subito tolto il possibile e poi l’ho asciugato (forse troppo da vicino) e visto che non funzionava l’ho messo nel riso per un giorno. Poi è ripartito e funzionava ma avevo problemi a chiamare, connettermi ad internet che non sempre funzionava ed allora l’ho portato in garanzia. Risultato: telefono irriparabile. Cosa potrei fare? Io pensavo di affidarlo ad un mio amico che può smontarlo e gli passava sopra dell’aria compressa…può funzionare? Altre idee? Grazie mille

  • con l’aria compressa risolvi poco se si sono ossidati i contatti e sono andati in corto dei circuti, mi dispiace ma devi sicuramente acquistare un nuovo telefono, il nostro consiglio come abbiamo scritto nell’articolo e di rivolgere l’attenzione ad uno smartphone con certificazione IP67 o IP68, ciao.

  • Giampo_32

    Volevo acquistare un telefono sui 200 euro massimo, cosa mi consigliate?( in generale, non solo quello resistenti alla’acqua che costano di più)

  • Costano un po’ di più quelli resistenti all’acqua ma guardando il numero di commenti (più di 400) di quest’ articolo ti renderai conto che se spendi più adesso sicuramente non spenderai dopo per ricomprarne uno nuovo perché il tuo si è bagnato, intorno alla fascia di prezzo che hai detto c’è sia il CAT s30 http://amzn.to/2aMDvtk (230€) che il moto G 3 generazione (sempre su amazon il 16 GB lo trovi a 210€). ciao

  • Gi

    Ieri ho schizzato il telefono con acqua della piscina e funziona tutto alla perfezione ma lo schermo è segnato da moltissime ombre di acqua che probabilmente si è infiltrata sotto lo schermo… È un iPhone 5s e non credo che lo schermo sia smontabile… Che devo fare?

  • Matteo

    In sostanza ho un iPhone 4s e mi è caduto nella tazza del wc con urina all’interno.. Ho subito preso il telefono che si è spento e pulito di fuori, aperto asciugato l’interno è messo una batteria nuova, messo nel riso per tre giorni.. Adesso funziona PERFETTAMENTE l’unico problema è che ho dei punti bianchi sullo schermo.. Ho letto che è il collante degli strati dello schermo, ma di solito sto problema succedeva agli iPhone nuovi e andava a risolversi da solo, cosa posso fare?o

  • se asciugandosi non spariscono, allora devi portarlo per forza in assistenza e li ti fai fare un preventivo per vedere quanto costa riparare il telefono e poi agisci di conseguenza, ciao.

  • niente, perché andare a cambiare lo schermo non conviene, se è solo imperfezioni estetiche e non ti danno fastidio lascialo cosi, ti conviene, ciao.

  • Massimiliano

    Il mio iPhone 6s è caduto nella tazza del wc per pochissimi secondi. Le prime due ore tutto perfettamente funzionante, poco dopo la parte in alto a destra del display si é oscurata per poi diventare completamente nero. Ho provato con il phon e quando lo riaccendo vedo la mela ad intermittenza e poi completamente nero, nonostante esso funzioni, in quanto gli assistenti vocali funzionano. Aiutatemi vi prego :(

  • Fallo asciugare per bene e per eliminare anche l’umidità residua potresti provare a metterlo per qualche giorno nel barattolo di riso come abbiamo scritto sopra nell’articolo. puoi fammi sapere. ciao

  • ylenia crifo

    Salve,ieri il mio huawej g play mini è caduto in piscina.ho subito staaccato il telefono e dopo due ore ho aperto il telefono asciugato del tuttoo con panno assorbente e inserito tutti i pezzi smontati in una ciotola con il riso.oggi ho provato a riassemblare il tutto ma il telefono non si accende.quandoo proovo ad avviarlo vedo dei leed bianchi che si accendono proprio sotto il touch-screen che fanno luce all interno del display ma nulla più.ho notato anche che surriscalda da paura la scheda madre…ho speranze di recuperlo? Grazie per l attenzione

  • Conci

    Ciao mi e caduto il celu nel wc sono passatte ore e non riesco a spegnerlo qnche se o premuto i due tasti contemporaneamente ora e nel riso cosa posso fare per spegnerlo

  • se asciugandosi non ritorna a funzionare, allora devi portarlo per forza in assistenza e li ti fai fare un preventivo per vedere quanto costa riparare il telefono e poi agisci di conseguenza, ciao.

  • ma che marca e modello di telefono è?

  • Monica Doria

    ciao massimiliano mi e successa la stessa cosa con il mio iphone 6 …..dopo com e andata,il display e rimasto nero ,o l hai dovuto cambiare??grazie

  • Giorgia

    Buongiorno, ieri sera mi è caduto il cellulare nella vasca da bagno, sarà stato al massimo due secondi neanche e , all’apparenza, sembrava non fosse successo niente. ero contenta perché , essendo tutti gli sportellini chiusi ,e ,trattandosi di un Sony xperia Z2 , pensavo l’impermeabilità avesse funzionato. Quindi non ho spento immediatamente il cellulare ,ma ci ha provveduto da solo dopo una manciata di millisecondi. Allora ho estratto la scheda Sim e la schedina SD e ad asciugare sia del telefono che le parti con lo scottex e carta assorbente. e poi ho usato un aspirapolvere a bassa potenza e a piccole bocchette per estrarre l’acqua da tutti i punti possibili da cui avrebbe potuto entrare. Come ulteriore passo , l’ho messo nel riso ed è stato una notte , ma aspetterò lo scadere delle 24 ore per provare a riaccenderlo. Non sono riuscita a spegnerlo totalmente perché lo schermo è nero ma il telefono ancora acceso , lo capisco perché ogni volta che mi arriva un messaggio e lo sento vibrare.. è un segno positivo o negativo? volevo sapere se essendo un unibody, avrei potuto fare altro e e se c’è ancora la possibilità di recuperarlo..
    Grazie

  • Mar

    Mi si è caduto il note 4 nell’acqua salata e ora non si accende più

  • se asciugandosi non ritorna a funzionare, allora devi portarlo per forza in assistenza e ti fai fare un preventivo per vedere quanto costa riparare il telefono e poi agisci di conseguenza, ciao.

  • essendo acqua salata il recupero del telefono è più difficile, perché asciugandosi lascia dei residui di sale che corrodono i circuiti dello smartphone, dovresti farlo asciugare per bene seguendo i consigli dell’articolo e poi metterlo per qualche giorno nel barattolo di riso, per vedere se riesci a recuperarlo.
    Se non riesci nemmeno in questo modo, l’unica alternativa è rivolgersi ad un centro assistenza autorizzato Samsung e farsi fare un preventivo per l’eventuale riparazione del telefono e poi decidere se aggiustarlo o no, fammi sapere se hai risolto nei prossimi giorni, ciao.

  • Alessia Minafra

    Ciao io ho un Samsung galaxy a5 2016 è caduto nella doccia e si è bagnato completamente l’ho asciugato con il phon e poi l’ho mandato in assistenza ma giustamente loro non possono farci niente come posso ripararlo spendendo meno di 200€?

  • guarda, nuovo si trova a partire da 260/280€ (amazon http://amzn.to/2b47dKX ) quindi secondo me non ti conviene aggiustarlo e puntare su un nuovo dispositivo, ma questa volta che sia certificato IP67 o IP 68 come abbiamo scritto nell’articolo, ciao.

  • Alessandro

    ciao, anche io ho un samsung galaxy a5 2016 caduto in acqua e il centro assistenza mi ha detto che non conviene ripararlo… ma quanto costerebbe la riparazione da un privato?

  • ti costerebbe molto meno ricomprare il galaxy a5 nuovo, perché i pezzi singoli per aggiustarlo costano molto di più e non si sa quali vanno cambiati, se solo lo schermo od anche la scheda madre. ciao

  • ALEX

    ciao ho un huawei shotx x mi e caduto nel water mentre mi facevo la doccia, lo subito preso e asciugato andava tutto tranne le casse poi ad un certo punto il touch non andava piu quindi ho tolto sim e sd e soffiato dentro poi lo messo in carica una notte e ora nel riso..si puo ancora salvare ho visto ieri che va tutto tranne lo schermo che fa righette

  • Antonio Gallicchio

    Ciò ieri sera ho appoggiato il mio a5 2016 su un tavolo non accorgentomi che era presente dell’acqua, circa 30 minuti dopo l’ho ripreso e la cover era bagnata….l’ho asciugato per bene e l’ho usato senza problemi per circa 1 ora, una volta chiuso e riacceso ho notato che il soft touch alla destra del tasto home lampeggiava come se qualcuno lo stesse cliccando…allora ho provato a caricarlo e mi è comparsa una scritta con scritto: carica in pausa per la bassa temperatura della batteria! Però dopo un pó si è caricato senza problemi. Una volta carico provo a riaccenderlo ma i soft touch sono in tilt si cliccano da soli! Così ora ho deciso di metterlo nel riso e adesso è ancora lí!
    Vorrei sapere se la garanzia copre questi danni oppure dovrò farlo riparare!

  • la garanzia non copre i danni provocati dall’utente, ciao.

  • se asciugandosi non ritorna a funzionare, allora devi portarlo per forza in assistenza e ti fai fare un preventivo per vedere quanto costa riparare il telefono e poi agisci di conseguenza, ciao.

  • roberto

    Ciao me è caduto il mio samsung galaxy j5 nell’acqua salata… ho smontato tutto togliendo cover,batteria, secheda sd e sim…. appena arrivato a casa ho usato il phon per asciugare il telefono.. poi ho usato il compressore per soffiare tutta l’acqua rimanente… infine lo tenuto una settimana ricoperto in una ciotola di riso… dopo una settimana lo riacceso… lo schermo funziona non ci sono tracce d’acqua dentro di essi… l’unico problema e che le immagini vanno per conto loro… lo schermo si accende e si spegne.. cosa posso fare? Ho ancora speranza di farlo funzionare? Attendo risposte grazie

  • Devi per forza rivolgerti ad un centro assistenza autorizzato Samsung e farti fare un preventivo per l’eventuale riparazione del telefono e poi decidere se aggiustarlo o no, perché non puoi fare altro al momento, fammi sapere se hai risolto nei prossimi giorni, ciao.

  • Marco Fumagalli

    Ciao…io avevo il samsung s5neo nello zaino, sfortunatamente non avevo chiuso bene la bottiglia e si è allagato lo zaino bagnando il cel…risultato: i led di notifica non vanno più idem per l’illuminazione del tasto multitask.
    l’ho portato in assistenza samsung e dicono che, nonostante sia un ip67, non è garantito contro acqua o altri liquidi….
    sono rimasto di m….
    cellulare meno di 1 anno, l’unica volta che ha preso acqua questo è il risultato…300€ sbattuti nel cesso.
    Quindi non serve acquistare un telefono che sia ip67 o ip68 perchè tanto non è garantito.

  • dipende da marca e marca, bisogna leggere attentamente le condizioni di garanzia e quello che dice riguardo a quando il telefono si bagna.
    il caso delle certificazioni è che ultimamente viene abusato dalle marche per vendere più smartphone, anche il nuovo IPHONE 7 e 7 Plus hanno la certificazione ip 67 e malgrado siano resistenti all’acqua non sono coperti da garanzia in tal senso.

  • Anca Oprea

    Salve, a me è caduto l’acer liquid jade z nel water una settimana fa, ed ero all’università quindi non ho potuto agire in fretta con l’asciugatura a parte un pò col phon del bagno, le prime due ore funzionava correttamente poi ha smesso di funzionare lo touchscreen, e anche adesso si accende e mi fa vedere le notifiche, suona la sveglia e posso ricevere le chiamate ma non posso fare niente dato che lo touchscreen non funziona, cosa potrei fare? P.s l’ho aperto e asciugato una volta arrivata a casa e l’ho anche tenuto nel riso per una notte

  • Leonardo Esposito

    Salve, ho un Samsung S3 Neo, che si è bagnato sulla moto mentre tornavo a casa da scuola. Ho eseguito tutte le procedure ed adesso funziona bene, solo che la fotocamera non si apre e come la provo ad aprire si blocca il telefono. non so se può essere importante ma da allora ne shazam ne google traduttore funzionano.

  • potrebbe anche essere un problema software se tutto il resto funziona, hai anche provato a fare un reset del dispositivo? (prima però fai un backup completo dei dati)

  • Devi per forza rivolgerti ad un centro assistenza autorizzato Acer e farti fare un preventivo per l’eventuale riparazione del telefono e poi decidere se aggiustarlo o no, perché non puoi fare altro al momento, fammi sapere se hai risolto nei prossimi giorni, ciao.

  • Leonardo Esposito

    Non ha funzionato !! Che faccio??

  • prima di dover ricorrere all’assistenza, fai un ultimo tentativo provando ad installare un app per la fotocamera diversa come Google fotocamera (ma su altri programmi FB, instagram funziona la camera?)

  • Leonardo Esposito

    No non funziona su Facebook o istagram adesso provo con un altra app

  • Leonardo Esposito

    Ho provato con open camera e mi fa schermo nero e mi dice che la fotocamera è in utilizzo in altre applicazioni. Cosa posso fare?

  • prova a chiudere tutti i programmi e a disattivare anche l’app di default della fotocamera (basta tenere premuto sull’icona ed andare sull’icona info e poi da li la disattivi) e riprovi.

  • Remo Ventura

    Non sono garantiti . Però ti fanno vedere lab pubblicità cn foto subacquee inoltre il telefono ha una opzione/modalità acqua

  • Leonardo Esposito

    Non ha funzionato. E adesso?

  • o continui ad utilizzare il telefono senza fotocamera, oppure ti rivolgi ad un centro assistenza autorizzato samsung e ti fai fare un preventivo per l’eventuale riparazione e poi valuti il da fare, ciao.

  • Alice Spadoni

    Ciao a me è caduto un Samsung S5 neo in una pozzanghera ora funziona tutto ma l’audio “multimedia” non si sente, per esempio non riesco ad ascoltare la musica però quando mi chiamano o mi arrivano messaggi funziona

  • prova a vedere su audio e multimedia se il volume impostato è corretto,ma il vivavoce funziona?