buzzoole code

Dropbox: Il sistema di Storage di Dati Online

dropbox logo

Qualsiasi utente Windows, almeno una volta nella vita, si sarà sicuramente imbattuto nella funzionalità di MSN Messenger chiamata “Cartelle Condivise”.
Questo sistema permette di selezionare una cartella e rendere il proprio contenuto (file,foto,documenti…) condivisibile con un altro utente.
Dato che in Windows Live Messenger questa caratteristica è stata rimossa, un’ottima alternativa è per l’appunto, Dropbox.

In effetti Dropbox offre molto più di quanto offriva il vecchio Msn Messenger:

  • Sistema di versioning (è possibile tenere traccia di tutte le modifiche effettuate su un determinato file e, in caso, ripristinare una vecchia versione);
  • Accesso tramite Web Interface (quindi utilizzando un comune browser come Firefox, Internet Explorer, Opera, Safari…);
  • I nostri contenuti saranno custiditi sul server dropbox, quindi saranno disponibili ovunque, anche se il nostro pc non è acceso;
  • è possibile generare dei link pubblici per permettere anche a chi non ha dropbox di scaricare un file da noi condivisi;
  • Multipiattaforma (Mac, Windows e Linux);

Da dove Scarico Dropbox?

Per scaricare Dropbox, basta un semplice click qui e poi seguire i passi di installazione (e magari leggere anche cosa dicono prima di schiacciare avanti).

Come mi registro?

Durante l’installazione verrà fornita l’opportunità di registrarsi a Dropbox.

E adesso?

Adesso basta raggiungere la cartella Documenti (Windows) o Home (Linux/Mac) e incollare tutti i propri contenuti nella sottocartella chiamata My Dropbox.
Non appena aggiunti dei file in questa cartella, l’icona nel System Tray (le iconcine vicino all’orologio di windows) comincerà a mostrare due freccine roteanti: Dropbox sta lavorando per caricare i files sul server, non appena avrà finito sull’icona apparirà un bollino verde con un simbolo di spunta (V) al suo interno.

Come condivido un file con un amico attraverso Dropbox?

  1. Click destro sull’icona di Dropbox nel System Tray e seleziona la dicitura Web Interface ;
  2. Selezionare Share;
  3. Scrivere il nome della cartella condivisa che si vuole creare;
  4. Scrivere l’indirizzo email con cui i tuoi amici si sono registrati;

Adesso nella Dropbox vi sarà una nuova cartella, che si chiamerà cartella condivisa, tramite la quale possiamo condividere file con i nostri amici appena invitati.

Come faccio a passare ad un mio amico non registrato a Dropbox un file che ho caricato su Dropbox?

All’interno di Dropbox è presente una cartella che si chiama Public, come suggerisce il nome stesso questa cartella serve per condividere files anche con coloro che non sono registrati a Dropbox.

  1. Aggiungere il file che si vuole condividere nella cartella Public di Dropbox;
  2. Click destro sul file appena aggiunto e, sotto la dicitura Dropbox selezionare Copy public Link;
  3. Adesso il link del nostro file è negli appunti, incolliamolo su una mail, messenger, forum…

Va bene, ma dove sta l’inghippo, perché mi offrono spazio online gratuitamente?

L’inghippo sta nel fatto che le capacità di memorizzazione di Dropbox sono limitate a 2 GB per un account gratuito, per ottenere degli aumenti di spazio è possibile:

  • Invitare deli amici su dropbox e raggiungere la massima capacità di 18 GB (ogni amico che si registra consente di aumentare il proprio spazio di 500 MB);
  • Partecipare ad iniziative speciali fatte da Dropbox (come per esempio i contest annuali, oppure le promozioni che fà con Samsung che danno 50 GB di spazio per 2 anni)
  • Compare spazio aggiuntivo (piani da 100GB/200GB ed oltre partono da un minimo di $9.99 al mese)

E tu che ne pensi di Dropbox?

Che è un programma molto valido e ben fatto: sotto il cofano ha delle funzionalità MOLTO interessanti.
Rispetto al vecchio sistema di cartelle condivise MSN Messenger è molto più efficiente poiché, anche se non siamo in linea dopo il caricamento del file sul server, il file viene comunque condiviso con gli altri utenti della nostra cerchia.

Unica pecca è che il programma può essere sfruttato al 100% solo se si ha una connessione ADSL con una buona velocità di upload.

Questo Blog è Indipendente e Supportato Solamente dai suoi Lettori.
Se vuoi sostenerlo, Condivi il Post sui Social Network:
Aggiungi il nostro sito alla Whitelist di Adblock Plus
e magari Fai Anche un Acquisto su Amazon partendo da Qui
(a te non costa nulla!).
  • lo uso già da un pò…ottimo ;)