buzzoole code

Unboxing della Loot Crate di Febbraio 2016

Loot Crate è un servizio che consente tramite abbonamento di ricevere mensilmente delle Mistery Box contenenti Gadget geek, è stato creato negli Stati Uniti ma da qualche mese è disponibile anche per noi qui in Italia.

lootcrate febbraio 2016

Abbiamo avuto la possibilità di testare LootCrate con la box di Febbraio, a tema Dead, cosa abbiamo trovato al suoi interno?
Scopriamolo insieme in questo unboxing!

Deadpool: Fuoco e Tacos!

Che Febbraio fosse il mese di Deadpool è risaputo, è uscito al cinema e (al momento ha incassato la bellezza di 311 Milioni di $) non poteva essere presente nella LootCrate a tema Dead (morte).

Ed è presente con ben 2 gadget, il primo è una Q-Fig raffigurante l’antieroe per eccellenza, Deadpool (chi mi segue su Instagram ha già avuto modo di vederla nel dettaglio) mentre scappa da un’ esplosione di fuoco: un’action figure decisamente notevole e piacevole da vedere e mettere in bella mostra.

qfig deadpool

È disponibile in due versioni, differenti per il colore della tuta  di Deadpool (bianca o rossa), noi abbiamo avuto la fortuna di trovare la versione classica che compare anche nel film, quella rossa.

Il secondo gadget a tema Deadpool invece è una T-Shirt (rossa anche questa) con Deadpool che si cala dall’alto chiedendo se qualcuno vuole dei Tacos, veramente molto bella.

tshirt deadpool

The Walking Dead

Ma non è finita qui, oltre ai gadget di Deadpool, nella box di Febbraio troviamo anche un’altra esclusiva di LootCrate, un personaggio da collezione tratto dalla serie di successo in onda su Fox: The Walking Dead.

La busta nella mia box conteneva lo zombie: per quanto piccola (è alta circa 5 cm) i dettagli sono estremamente curati, tanto da sembrare reale, sembra uno dei quei classici zombie fatti Flambe da Carol durante le sue manie piromani.

figure twd

Quello che mi ha colpito di più della box però, soprattutto per quanto riguarda l’originalità è la collana di orecchie di Daryl, non preoccupatevi, le orecchie non sono di zombie, ma di sapone!

Veramente un ottimo modo per mettere a proprio agio i vostri ospiti quando si stanno per fare una doccia!

soap twd

Come in tutte le box LootCrate anche in questa troviamo una spilla (Lootpins) che conferma la nostra fedeltà alla subscription box: quella di febbraio rappresenta un box-zombie, davvero originale e simpatico.

La box si conclude con la classica rivista (in inglese) con tanti contenuti in tema Dead, con le spiegazioni per i meno esperti del tema mensile e dei gadget presenti all’interno della LootCrate ed un piccolo manuale di sopravvivenza ad un’ apocalisse zombie.

lootpins feb2016

Sicuramente LootCrate si differenzia da molte altre subscription box per la cura nella ricerca dei prodotti da inserire al suo interno, prodotti che hanno un valore complessivo superiore a quello speso per ricevere mensilmente la Mistery box.

L’esito della nostra prova? LootCrate promossa a pieni voti!Buzzoole
Se anche voi volete iscrivervi a Lootcrate, questo è il link dove troverete tutte le informazioni.

Questo Blog è Indipendente e Supportato Solamente dai suoi Lettori.
Se vuoi sostenerlo, Condivi il Post sui Social Network:
Aggiungi il nostro sito alla Whitelist di Adblock Plus
e magari Fai Anche un Acquisto su Amazon partendo da Qui
(a te non costa nulla!).