buzzoole code

Recensione Panasonic Lumix DMC-ZX1, la Superzoom Supersottile

Panasonic-Lumix-DMC-ZX1
Durante la scorsa estate, (luglio 2009) Panasonic ha presentato questa compatta da viaggio e supersottile grazie all’impiego di lenti asferiche, che consentono alla ZX1 di avere uno zoom 8x (200 mm equivalenti) su un corpo macchina spesso solo 26mm.
Il design è quello solito di Panasonic, nulla di nuovo. Una fotocamera stilosa, facile da usare anche per chi non è pratico di queste cose. Insomma si tratta di una fotocamera già pratica anche al primo utilizzo.

La Panasonic Lumix DMC-ZR1 dispone di un sensore CCD da 12,1 megapixel, un obiettivo zoom 8x Leica equivalente ad un 25-200mm nel formato tradizionale.
Come per le altre Panasonic, lo stabilizzatore è il Power O.I.S., troviamo poi un ottimo scatto a raffica che si attesta a 2,3 foto al secondo (ricordo che è una compattina) e autonomia di ben 330 scatti.
Le funzioni di base sono: auto, auto-intelligent, e le scene, con un sacco di impostazioni predefinite.
Anche per i neofiti, la ZX1 non ha problemi particolari: ISO automatico in base alla condizione di luminosità, flash anti-occhi rossi, riconoscimento facciale ed anche la compensazione del controluce quando serve.

Le performance della Panasonic ZX1: la resa ISO

Resa a 80ISO per la ZX1

Resa ad alti ISO: 1600 per la ZX1

Nel test ISO si vede subito come la ZX1 ha un comportamento eccellente. L’immagine ad 80 ISO è di fatto senza rumore, ed anche aumentando la sensibilità a 1600 ISO l’immagine è ancora pienamente utilizzabile. Disporre di un alto valore ISO permette alla ZX1 di scattare foto notturne e in condizioni di scarsa illuminazione anche senza l’ausilio di un flash.

La ZX1 gestisce gli ISO in un modo tutto suo: è possibile selezionare qualsiasi cifra ISO, nell’intervallo da 80-1.600. Se vogliamo invece che sia la macchina a pensarci? Bene, c’è la modalità Intelligent ISO.

La ripresa video per la ZX1: full HD

Come per le altre fotocamere, anche la ZX1 offre la ripresa video in full HD, oppure in HD 720p. Non è nulla di eccezionale, come per le altre caratteristiche della fotocamera, ma è nella media. Per rivedere i video possiamo collegare la fotocamera alla TV per mezzo della presa AV e quindi rivedere i nostri filmati.

Questo Blog è Indipendente e Supportato Solamente dai suoi Lettori.
Se vuoi sostenerlo, Condivi il Post sui Social Network:
Aggiungi il nostro sito alla Whitelist di Adblock Plus
e magari Fai Anche un Acquisto su Amazon partendo da Qui
(a te non costa nulla!).