buzzoole code

Moblock: alternativa a PeerGuardian per Linux

UPDATE: MoBlock è deprecated. Il suo successore ufficiale è PeerGuardian Linux (pgl).

Pg2logo

Non molto tempo fa’ vi avevo parlato di Peerguardian: un programma eccezionale per Windows in grado di bloccare le connessioni nocive delle reti p2p verso server spia ecc. ecc. Ma se usiamo Linux? Bé in questo caso allora ci viene incontro Moblock.

Le funzioni che svolge sono le stesse di PeerGuardian, usa infatti anche le stesse liste di indirizzi ip nocivi.

Installare Moblock:

Da terminale diamo i seguenti comandi:

Aggiungiamo sul nostro souces.list, i repository ufficiali di MoBlock:

apriamo il file souces.list con un editor di testo, ad esempio gedit

ed aggiungiamo in fondo al file che ci troviamo davanti le seguenti righe, in base alla nostra distribuzione:

Debian 6.0 squeeze:

Debian 7.0 wheezy:

Debian sid (unstable):

Aggiorniamo la lista dei pacchetti, ed aggiungiamo le chiavi GPG; sul terminale digitiamo:

A questo punto non ci rimane che dare un bel:

ed installarlo:

A questo punto possiamo farlo partire con il comando:

Diamo la password di root (in genere quella che usiamo per fare il login), e basta.
Adesso possiamo aggiungere il comando ad una scorciatoia, ad esempio creando un collegamento sul desktop con quel comando, oppure possiamo metterlo nella sessione facendolo partire automaticamente.
Spero vi piaccia!

Questo Blog è Indipendente e Supportato Solamente dai suoi Lettori.
Se vuoi sostenerlo, Condivi il Post sui Social Network:
Aggiungi il nostro sito alla Whitelist di Adblock Plus
e magari Fai Anche un Acquisto su Amazon partendo da Qui
(a te non costa nulla!).