buzzoole code

Commodore 64 rinasce con Ubuntu


Negli anni 80 nasceva una leggenda: il Commodore 64, è attualmente ancora il computer più venduto della storia.
L’idea di base è avere un computer semplice da usare, efficiente e dotato di tutti i dispositivi necessari per fare di un computer un vero computer.

Connessione wireless, 4 GB di ram, processore intel core 2 duo/quad (64 bit), hard disk da 500 giga, lettore di smart card, lettore DVD, tutto incluso in una “grande” tastiera. L’aspetto è cambiato veramente poco: è stato effettuato solo un leggero restyling.

Ovviamente di questi tempi è importante abbattere i costi, ecco perché viene distribuito con Ubuntu Linux, ma, ovviamente, sarà disponibile anche Windows 7; Il prezzo varierà in funzione dell’hardware installato, ma anche del sistema operativo.
A giugno verrà finalmente rilasciato e chissà se sarà anche questo un grande successo come il suo antenato e riuscirà a battere il nuovo impero “netbook”.
Il (lecito) dubbio che mi sorge è: in Italia verrà distribuito?

Questo Blog è Indipendente e Supportato Solamente dai suoi Lettori.
Se vuoi sostenerlo, Condivi il Post sui Social Network:
Aggiungi il nostro sito alla Whitelist di Adblock Plus
e magari Fai Anche un Acquisto su Amazon partendo da Qui
(a te non costa nulla!).