buzzoole code

Un primo sguardo a Google Chrome OS

Google-chrome_splash

Che cos’è che rende Google Chrome OS diverso da tutti gli altri sistemi operativi?
I sorgenti sono stati rilasciati oggi, velocità ed internet sembrano essere le parole d’ordine di questo nuovo, veloce e innovativo sistema.

Intanto ecco il video che quelli di Google hanno creato per dire “Perché chrome OS è diverso”.

Non vi aspettate di avere Google Chrome OS sul vostro PC già da domani però, perché se avrete questo sistema non lo userete sul vostro PC: Chrome OS è sviluppato per funzionare su macchine che hanno un certo hardware, insomma un po’ sullo stile del Mac.

Il motivo è semplice: per garantire la massima velocità di esecuzione, bypassare varie fasi di caricamento del sistema operativo che un normale computer deve fare, è di fondamentale importanza.
In questa immagine vedete subito la differenza tra l’hardware di un comune computer e quello di Chrome OS:
Avvio-di-google-chrome-os

Quanto è veloce Google Chrome OS

Velocissimo. Durante la presentazione il boot è stato di soli sette secondi, altro che i dieci che ci ha fatto vedere qualche giorno fà phoneix!
Chiaramente questo tempo è stato ottenuto grazie a firmware specializzati che poco hanno a vedere con quelli attuali.

  • Utilizzerà cpu multi-core e chip grafici per far girare il browser.
    Questa parte di “potenza” è di norma riservata per i giochi ed altre applicazioni. In Chrome OS tutta questa potenza sarà a disposizione del browser.
  • Chrome, il browser, su Chrome OS sarà ben più veloce del fratello che gira già oggi sotto Windows, Mac o Linux. Perchè?
    Semplice: tutto il sistema è stato costruito attorno al browser.
  • Non ci sono applicazioni. Ogni cosa che funziona in Chrome OS gira per mezzo di un’applicazione web. Nessun programma installato. Solo webapp.
  • Una macchina con Chrome OS?
    Significherà che accedendo attraverso il vostro account google dal PC Chome OS di un’amico potrete avere a disposizione tutti i documenti, le mail e le applicazioni preferite.
    Esattamente come se in quel momento state usando il vostro Chrome OS.
  • Tutto è online: oppure si tratterà di webapp che girao in locale, come Google Calendar, Gmail o Google Docs.
    Tutto con la potenza di HTML 5. Impostazioni di sistema, il Wi-fi, e tanto altro sarà un’unica grande Web-app.

Tutto sarà “Googlecentrico“?
No: il sistema sarà in grado di funzionare con sistemi e webapp diverse da quelle di Google.
Durante la presentazione è stato fatto girare anche excel in versione online.
final_excel

Questo Blog è Indipendente e Supportato Solamente dai suoi Lettori.
Se vuoi sostenerlo, Condivi il Post sui Social Network:
Aggiungi il nostro sito alla Whitelist di Adblock Plus
e magari Fai Anche un Acquisto su Amazon partendo da Qui
(a te non costa nulla!).