Nokia 7 Plus, il ritorno in grande stile di Nokia


Per chi come me ha superato i trenta, Nokia non rappresenta solo un’ azienda che produce Smartphone ma un vero e proprio colosso nel settore delle telecomunicazioni.
Questo è stato vero fino all’arrivo di Microsoft che comprando il settore mobile di Nokia, ha imposto l’utilizzo di Windows Phone sui Lumia mentre tutte le altre aziende adottavano Android, ha rovinato il giocattolo perfetto, relegando Nokia ad una quota di mercato marginale rispetto ai competitor, favorendo lo sviluppo incontrastato di Samsung, LG ed Huawei.

Per fortuna la nuova Nokia è diversa, ma le armi che ha a disposizione non sono più quelle di una volta, sotto la direzione di HMD Global il brand ha la testa sulle spalle ed adotta un approccio concentrato sulle esigenze dell’utente, in questo momento Nokia è la società che più fra tutte incarna il concetto di Android Stock su tutta la line-up (ad eccezione di Google con i Google Pixel).

Nokia 7 Plus racchiude tutta l’esperienza maturata da Android stock all’interno dello Smartphone senza quelle inutili personalizzazioni inserite dagli altri produttori oppure delle decine di applicazioni ufficiali inserite che non si possono cancellare e che occupano inutilmente memoria nello Smartphone, mantenendo anche gli ultimi elementi di tendenza del mercato: cornici ridotte, display da 18:9 e zoom ottico 2X per la fotocamera posteriore.
Inoltre il Nokia 7 Plus insieme agli altri 2 modelli 2018 (Nokia 6.1 e Nokia 8 Sirocco) partecipa all’iniziativa Android One.

Andiamo ora a fare l’unboxing dello Smartphone:

Dopo questo breve e veloce unboxing, passiamo alla recensione vera e propria del dispositivo.

Confezione

All’ interno della confezione troviamo come acccessori un cavo USB/USB Type C 2.0, un alimentatore Quick Charge da 18W, un paio di cuffie in-ear leggere e di buona qualità (con i gommini di ricambio) e una cover in silicone trasparente, molto utile e che ci risparmia la fatica di andare a comprarne una per proteggere il telefono.

confezione Nokia 7 Plus

Costruzione ed Ergonomia

Nokia 7 Plus è un dispositivo che si fa apprezzare sul piano estetico, con la scocca alluminio serie 6000 con colorazioni rame sui bordi, rende il dispositivo diverso dai soliti Smartphone presenti sul mercato e lo distingue positivamente, però bisogna dire che è un dispositivo dalle dimensione abbondanti (183 grammi per 9.55 millimetri di spessore) ma comunque con il suo display da 18:9 lo spazio sembra ben ottimizzato.

nokia 7 plus

Il retro dello Smartphone ci ha sorpresi, a prima vista sembra la classica plastica ma non è così, ha un rivestimento in verniciatura ceramica molto resistente ma non esente da immortalare le nostre impronte (ecco forse il motivo della cover nella confezione?), i tasti fisici sono sulla parte destra del dispositivo e sono ben fatti e si premono con molta facilità.

retro Nokia 7 Plus

Hardware

Dal punto di vista Hardware, il Nokia 7 Plus è un ottimo Smartphone di gamma media, utilizza un processore Snapdragon 660 octa-core da 2.2 GHz con GPU Adreno 512, supportato da 4 GB di memoria RAM e 64 GB di Storage interno, espandibili tramite microSD fino a 256 GB, lo slot per la microSD è in comune con quello per la nano SIM (esiste anche una versione dual-sim di questo telefono, in cui lo slot della microSD viene utilizzato per la seconda SIM ma non è commercializzato in Italia).

Buona la connettività: Wi-Fi ac dual-band, supporto al 4G LTE Cat.6 (300/50 Mbps d/u), Bluetooth 5.0, NFC, una porta USB type C 2.0 per la ricarica (e dati), GPS (assistito da Glonass) e jack audio da 3.5 millimetri posizionato sul lato superiore (che abbiamo trovato un po’ troppo duro nell’inserimento e nella rimozione delle cuffie).
Sul retro troviamo un rapido e preciso lettore di impronte digitali, invece sul fondo uno speaker Mono che ha un volume nella media.

Abbiamo trovato 2 mancanze su questo telefono, il led di notifica che secondo noi è molto importante e poi un po’ meno importante la radio FM che poteva essere inserita visto la presenza del jack audio.

Display

Nokia 7 Plus è dotato di un display da 6 pollici con risoluzione FullHD+ (2160 x 1080 pixel), realizzato in tecnologia IPS ha un rapporto di contrasto 1500:1, ha buoni angoli di visione ed una buona luminosità.
La densità dei pixel è standard, pari o poco superiore ai 400 PPI, il display riesce a coprire il gamut dello standard di riferimento sRGB, con un punto del bianco che tende leggermente ai toni freddi.

display Nokia 7 Plus

Fotocamera

Nokia 7 Plus è dotato di doppia fotocamera principale, posizionata al centro di uno scalino con rifinitura rame che sporge leggermente dal resto della scocca, i due sensori sono diversi, abbiamo una fotocamera da 12 megapixel f/1.75 mentre la seconda è da 13 megapixel f/2.6 con zoom 2X entrambe dotate di ottica ZEISS e non sono dotate di stabilizzazione ottica, ma digitale.
Il tutto viene supportati da un sistema di Autofocus a rilevamento di fase ed un flash con doppio LED a doppio tono.
La registrazione dei video è possibile fino alla risoluzione 4K Ultra HD a 30 fps in cui vengono utilizzati i tre microfoni per creare un audio spaziale.
Nella parte frontale invece abbiamo un modulo da 16 Megapixel con obiettivo f/2.0 capace di registrare in Full HD.

fotocamere Nokia 7 Plus

Il software della fotocamera è abbastanza completo, tra le varie modalità presenti vi elenco la possibilità di effettuare foto panoramiche, di utilizzare la modalità Bokeh (sfrutta entrambe le fotocamere per sfuocare lo sfondo delle foto) e si è arricchito di una modalità Pro in cui possiamo impostare manualmente i parametri di scatto della foto (velocità otturatore,ISO, messa a fuoco,compensazione esposizione e bilanciamento del bianco).

L’ HDR automatico è attivo di base e fa il suo lavoro, anche se non è molto veloce e in certi casi possa creare qualche artefatto di movimento.
L’unica pecca che possiamo trovare è la stabilizzazione, perché non mettere una stabilizzazione ottica come nel Nokia 8 o nel Nokia 8 Sirocco, capiamo che sono due modelli diversi ma in un medio di gamma oramai ci si aspetta questa funzione.

Software

Come abbiamo detto in precedenza, Nokia 7 Plus fa parte della famiglia di telefoni dotati di Android One, questo significa Android sempre aggiornato all’ultima versione per almeno 2 versioni (in questo caso si parte dalla versione 8.1 Oreo) e patch di sicurezza sempre aggiornate (al momento Giugno 2018).
Il sistema non ha nessuna personalizzazione da parte di Nokia se non un paio di gesture, come ad esempio la possibilità di leggere le notifiche scorrendo il dito sul lettore di impronte.
Il software quindi è Android stock ed ha un livello di fluidità e reattività che non ha paragoni con i terminali nella stessa fascia di prezzo (ed anche superiore).
Se vi sembra un po’ anonimo e sentite la mancanza di tutte le app preinstallate da Samsung od Huawei vi basterà aspettare, quando questi modelli usciti insieme al Nokia 7 Plus smetteranno di ricevere aggiornamenti (può anche succedere che qualche modello fra 6/12 mesi non verrà più aggiornato) voi vi ritroverete con un telefono aggiornato per quanto riguarda sia il sistema operativo che le patch di sicurezza!

Batteria

Altro punto forte di questo Nokia 7 Plus è la batteria, veramente imponente, ben 3800 mAh che grazie alle ottimizzazioni riesce a garantire senza problemi un’intera giornata di utilizzo intenso ed anche oltre con un utilizzo moderato (siamo riusciti a spingersi fino a 48 ore di utilizzo prima di ricaricare).

Riepilogo Specifiche Tecniche Nokia 7 Plus

  • Display: 6″ IPS LCD FullHD+(1.080 x 2.160 pixel) 18:9 con Gorilla Glass 3
  • SoC: Qualcomm Snapdragon 660
  • GPU: Adreno 512
  • RAM: 4GB LPDDR4
  • Storage interno: 64GB espandibile tramite MicroSD fino a 256GB
  • Fotocamera posteriore 12MP f/1.75 2PD Zeiss + 13MP f/2.6 Zeiss con Doppio Flash
  • Fotocamera anteriore da 16MP
  • Connettività: Dual SIM, LTE, Wi-Fi, Bluetooth 5.0, GPS, NFC, USB Type-C 2 .0
  • Batteria: 3.800 mAh
  • Lettore di Impronte Digitali
  • Sistema Operativo: Android 8.1.0
  • Dimensioni: 158.3 × 75.6 × 9.55 mm
  • Peso: 183 grammi

Considerazioni Finali

Dopo 4 settimane di test possiamo dire che il Nokia 7 Plus è uno smartphone solido ed affidabile, che ha come punto di forza Android One, si comporta bene sotto sforzo ed abbiamo avuto solo dei sporadici rallentamenti con qualche app che abbiamo installato (non è proprio leggere) e che ci hanno dato problemi anche su altri smartphone di fascia superiore.
Possiamo tranquillamente dire che è il Google Pixel economico che Google non ci ha dato e che tutti volevamo per sostituire la linea Nexus (io l’ho comprato apposta per sostituire il Nexus 5 che è improvvisamente morto dopo 4 anni di onorato servizio), il prezzo di lancio è stato fissato a 399€ ma oramai si trova a cifre molto inferiori (pagato 304€ su Amazon i primi di Giugno) per la sua fascia di prezzo possiamo tranquillamente dire che non ha rivali!

Aspetta, Ti Potrebbe Interessare Anche:


avatar
  Subscribe  
Notificami