Presentata la nuova Console Nintendo: Nintendo Switch


nintendo switchUna semplice scritta in caratteri bianchi su sfondo rosso: Nintendo Switch è il nome ufficiale della nuova console della casa nipponica, rivelata pochi minuti insieme ad un trailer ufficiale.

La nuova Nintendo Switch si mostra nel suo splendore e rivela la grande interattività del nuovo hardware della casa giapponese, Switch sarà il trampolino di lancio di una nuova generazione di titoli Nintendo, tra cui The Legend Of Zelda: Breath of The Wild, atteso dai fan di Link da tempo immemorabile.

Dal video di presentazione, possiamo notare che Nintendo mette in primo piano la mobilità della postazioni di gioco: “switch” come metafora di spostamento e concetto di videogioco che ci accompagna ovunque, a prescindere da dove ci troviamo.

E dai primi secondi di anteprima del trailer (che trovate sotto), si nota già qualche fotogramma dell’attesissimo open-world dedicato a Zelda.

La console Nintendo, che sarà disponibile il prossimo marzo 2017, è costituita da un corpo principale molto compatto, portatile, di colore nero, e da due mini-controller separabili posti ai lati che possono essere utilizzati sia da un giocatore in single-player che da due gamer in multiplayer locale.

A casa, Nintendo Switch si collega alla TV tramite la base per Nintendo Switch, che permette di divertirsi con amici e parenti nel comfort del proprio soggiorno. Estraendo Nintendo Switch dalla base, la console entra immediatamente nella modalità portatile e consente, anche grazie al suo luminoso schermo ad alta definizione, di portare con sé la stessa identica esperienza di gioco, che ci si trovi al parco, in treno, in macchina o a casa di un amico.

Per iniziare a giocare basta staccare i controller Joy-Con rimovibili da entrambi i lati di Nintendo Switch.
Se si gioca da soli si può impugnare un controller per mano, mentre giocando in due ogni giocatore usa un controller, in caso di gruppi più grandi, è anche possibile usare più controller Joy-Con.
I controller possono essere facilmente riattaccati alla console o all’impugnatura Joy-Con, che restituisce il feeling di un controller tradizionale, si può giocare anche con il Nintendo Switch Pro Controller opzionale al posto dei controller Joy-Con. Inoltre, gruppi di amici possono portare le loro console con sé per divertirsi in concitate sessioni multiplayer in locale.

Un aspetto interessante che si è notato dal video e che Nintendo Switch utilizzerà le classiche cartucce come supporto ai giochi disponibili, spesso criticate per via dello spazio relativamente ridotto rispetto ai DVD e ai Blu-Ray.

nintendo-switch-dettagli

Il breve trailer introduttivo della console non ci mostra specifiche tecniche particolari, ma verranno probabilmente rivelate nei prossimi giorni (speriamo!).
Nonostante questo, nel video di presentazione si è intravisto oltre a Zelda, anche un platform tridimensionale con il nostro fidato idraulico Mario e una nuova versione di Splatoon, uno dei titoli più apprezzati su Wii U.

Non è stata annunciata una retrocompatibilità con i giochi Nintendo delle console vecchia generazione, anche se osservando le caratteristiche fisiche di Switch sembra particolarmente difficile che ciò possa avvenire.

Fonte


Questo Blog è Indipendente e Supportato Solamente dai suoi Lettori.
Se vuoi sostenerlo, Condivi il Post sui Social Network
Aggiungi il nostro sito alla Whitelist di Adblock Plus e magari Fai Anche un Acquisto su Amazon partendo da Qui
(a te non costa nulla!)

Ti Potrebbe Interessare Anche: