IoT e lo scenario 5G, scopriamo le potenzialità del 5G e dell’IoT con le Master Class di Ericsson


Dare impulso al processo di digitalizzazione del Paese, favorendo l’adozione delle nuove tecnologie da parte di un sempre più ampio bacino di cittadini.
Con questo ambizioso obiettivo TIM dà il via a “Operazione Risorgimento Digitale”, un grande progetto di educazione digitale per l’Italia che raggiungerà 1 milione di persone attraverso corsi di formazione diffusi in tutte le 107 province italiane.

tim operazione riso

In questa ottica, la Master Class IoT e scenario 5G, tenuta da Ericsson all’interno di Operazione Risorgimento Digitale,  si pone l’obiettivo di illustrare le potenzialità del 5G e dell’IoT (Internet of Things) a professionisti e imprenditori.

A partire dal 13 Novembre, infatti, prende il via un nuovo ciclo di Master Class online gratuite che permetteranno a chi vuole di apprendere direttamente dagli esperti di settore come attuare con successo un percorso di trasformazione in chiave digital per la propria impresa o professione.

Più in dettaglio, le Master Class che vedono protagonisti gli esperti Ericsson, pongono le basi per comprendere le potenzialità delle nuove tecnologie 5G e IoT, infatti si fornirà una panoramica sull’architettura e sulle principali applicazioni del 5G e dell’Internet delle Cose.

Partendo dagli scenari di mercato sarà presentato lo stato attuale e lo sviluppo del 5G nel mondo, con esempi significativi di operatori, servizi e terminali; poi verranno approfonditi i casi d’uso di tipo consumer e industriale, con particolare attenzione ai nuovi modelli di business abilitati dal 5G e dall’IoT (molto probabile che si parlerà anche di NB-IoT).

Di seguito, vengono illustrati in dettaglio i quattro temi che verranno trattati nella Master Class di Ericsson:

5G Overview – Venerdì 13 Novembre,  14.30-15.30.

Viene fornita una panoramica sull’architettura e le maggiori applicazioni del 5G. Partendo dallo scenario di mercato, si presenta lo stato attuale e lo sviluppo del 5G nel mondo, con esempi significativi di operatori, servizi e terminali. Sono approfonditi i casi d’uso per gli utenti consumer e quelli per i più importanti settori industriali, con particolare attenzione ai nuovi modelli di business abilitati dal 5G.

Sono descritte le prestazioni di una rete 5G come evoluzione delle precedenti tecnologie (2G, 3G, 4G) e vengono illustrati alcuni dei nuovi servizi abilitati dal 5G, sia in ambito consumer che Internet delle Cose (IoT), percorrendone i settori di utilizzo (es. intrattenimento, industria, robotica, automobilistico, medicina, logistica, sicurezza, turismo, arte, ecc.), con una panoramica sui principali elementi e architetture delle reti di accesso radio e Core 5G.

Il mercato del 5G – Venerdì 20 Novembre,  14.30-15.30.

Approfondimento sulle reti 5G e la loro presenza nel mondo.
Le reti 5G sono ormai una realtà operativa in diversi paesi nel mondo. I dati attuali e gli studi prospettici portano a prevedere una progressiva diffusione, grazie alle opportunità di sviluppo che ne possono derivare sia in ambito consumer che in ambito business, nonostante alcune barriere che possono ostacolarne l’adozione.

Elementi fondamentali sono certamente lo stato di disponibilità di terminali e l’esistenza di attori qualificati per il mondo dei servizi 5G.

Il 5G per i consumer e le Smart City – Venerdì 27 Novembre,  14.30-15.30.

Le reti 5G sono una realtà in diversi paesi nel mondo, con nuove applicazioni in campi tradizionalmente non esplorati dalla tecnologia radiomobile.

Il rilevante interesse degli operatori e l’impegno dei vendor tecnologici per l’evoluzione 5G, permetterà di diffonderne i benefici ed abilitare nuovi casi d’uso. Questo, non solo per applicazioni in campo industriale, ma anche per usi di tipo consumer ed in ambito Smart City, contribuendo all’estensione della copertura della larga banda e la riduzione del digital divide.

Gli scenari di utilizzo del 5G nei settori industriali – Venerdì 4 Dicembre, 14.30-15.30.

Sono descritti gli scenari di utilizzo del 5G nei principali settori industriali e il relativo potenziale di business.
Vengono forniti esempi di servizi ed applicazioni in ambito manifatturiero, energetico e logistico con particolare focus sulle caratteristiche del 5G come tecnologia abilitante.
Viene presentata una vista sulle architetture di rete per la fornitura dei servizi 5G con riferimento a soluzioni in edge ed on premises.

Potete trovare il programma completo con tutti gli altri corsi riguardanti l’operazione Risorgimento digitale a questo link.


Lascia un commento!