“Catalogo multimediale” WMP non viene salvato/aggiornato


Il “Catalogo multimediale” Windows Media Player non viene salvato/aggiornato

Windows media playerHo avuto questo piccolo “intoppo” sul computer di un mio amico su una nuova installazione di Windows 7.
Windows Media Player aggiorna il catalogo multimediale (o anche no) durante l’avvio, ma alla successiva apertura, il catalogo è completamente bianco o parzialmente pieno.

Windows Media Player fornisce l’opzione “Ripara Catalogo Multimediale” che serve a ben poco.
Ovviamente questo problema è dovuto ad una corruzione del Database locale di Windows Media Player.
Per riparare questo piccolo/medio/grande/enorme/colossale bug è sufficiente eliminare il database, semplice!

Dov’è il database?
C:\Users\Username\AppData\Local\Microsoft\Media Player
Dove dovrete sostituire ad Username il vostro nome utente, all’ interno della cartella Media Player rimuovete TUTTO (fate prima).

Fate attenzione perchè è necessario avere abilitata la visualizzazione dei file nascosti per accedere ad appdata.
Su Windows 7:

  • Aprite “Esplora Risorse”;
  • Schiacciate e rilasciate il bottone ALT sulla tastiera;
  • Strumenti -> Opzioni Cartella -> Visualizzazione;
  • Sotto “Cartelle e Visualizzazione” attivate “Visualizza cartelle, file e unità nascosti”.

Buon ascolto!

Ti Potrebbe Interessare Anche: