buzzoole code

Growl: un sistema di notifiche alternativo per Windows


Noiose, noiosissime le bolle di notifica di Windows, tutti i sistemi operativi stanno proponendo le più svariate soluzioni.
Per Windows ad esempio, è disponibile Growl che non si occupa solo di fungere da servizio alle varie applicazioni, ma vive di vita propria: è in grado di “affacciarsi” alle applicazioni e mostrarci delle notifiche anche se il programma nativamente non lo supporta.

Ad esempio tramite “GrowlBook” è possibile ricevere sul proprio desktop le notifiche Facebook, stessa cosa per Google Notifier.

Il migliore plugin, ovviamente, è quello che ci permette di rimpiazzare le notifiche native windows con quelle Growl.
Il problema di questo programmino è che non ha un buon installer e viene distribuito con un file Zip.

Vediamo come abilitare la sostituzione delle notifiche all’avvio:

  1. Creiamo sotto C:\Programmi\ una nuova cartella chiamata PhonyBalloony;
  2. Scarichiamo l’app
  3. Estraiamo il contenuto del file zip all’interno della cartella creata al punto 1
  4. Clicchiamo con il pulsante destro del mouse sul file “PhonyBalloony.exe” (se avete nascoste le estensioni si chiamerà solo “PhonyBalloony”);
  5. Clicchiamo su “Crea Collegamento”;
  6. Andiamo su “Start” -> “Tutti i programmi”, facciamo click sulla dicitura “Esecuzione automatica” e selezioniamo “Esplora”;
  7. Adesso bisogna trascinare il collegamento appena creato all’interno della cartella Esecuzione Automatica (copia-incolla o taglia-incolla va bene lo stesso);

Perfetto adesso all’avvio dovrebbero partire le notifiche per Growl.

Troverete una lista completa di tutte le applicazioni qui, ovviamente l’aspetto delle notifiche è personalizzabile, per farlo vi consiglio di dare un’occhiata a questa pagina.

Questo Blog è Indipendente e Supportato Solamente dai suoi Lettori.
Se vuoi sostenerlo, Condivi il Post sui Social Network:
Aggiungi il nostro sito alla Whitelist di Adblock Plus
e magari Fai Anche un Acquisto su Amazon partendo da Qui
(a te non costa nulla!).