buzzoole code

Gmail introduce Posta prioritaria: consultazione ancora più veloce

Gmail introduce la posta prioritaria

Una nuova novità su Gmail: la posta prioritaria.
A tutti noi capita di ricevere molti messaggi di posta, alcuni sono dei nostri amici e colleghi di lavoro, quindi importanti, mentre altri sono delle offerte provenienti da siti dove abbiamo fatto acquisti in passato.

Capita spesso di ricevere un grande numero di e-mail, e di perdere un sacco di tempo per controllare quali messaggi sono importanti, e necessitano quindi di una risposta, e quali invece possiamo anche cancellare senza leggere.

I ragazzi di Google hanno così inventato la posta prioritaria, che permette il riconoscimento automatico dei messaggi per noi più importanti.
In questo modo abbiamo subito sott’occhio a quali messaggi prestare attenzione, e quali invece possiamo anche guardare più tardi.
Gmail offre già un ottimo servizio anti-spam, e con questa posta prioritaria le cose migliorano ulteriormente.

Il sistema insomma riesce a suddividere in maniera del tutto automatica le e-mail ricevute in tre categorie: “importanti e da leggere“, “speciali” e “tutto il resto.
Se lo vogliamo è possibile utilizzare una quarta categoria personalizzabile.

Mano a mano che utilizziamo questo nuovo servizio di Gmail, migliorerà la precisione: in base alle correzioni che apporteremo, il filtro “imparerà” dalle correzioni e quindi diventerà sempre più accurato.
Nel video sopra “posta prioritaria di Gmail” è spiegato come funziona questo nuovo servizio.

Questo Blog è Indipendente e Supportato Solamente dai suoi Lettori.
Se vuoi sostenerlo, Condivi il Post sui Social Network:
Aggiungi il nostro sito alla Whitelist di Adblock Plus
e magari Fai Anche un Acquisto su Amazon partendo da Qui
(a te non costa nulla!).