buzzoole code

Come Scegliere una Scheda SD che sia Adatta a Te

Come Scegliere una Scheda SDIl supporto di memoria più comune sul mercato sono le memorie SD card. Le troviamo su macchine fotografiche, tablet, telefoni cellulari e chi più ne ha più ne metta. Pochi giorni fa, a Natale, parlando con un amico mi è stato chiesto “Come posso scegliere il tipo di memoria più adatto a me?“.

Nel mio caso, conoscendo le esigenze del mio amico ed il tipo di dispositivo è stato semplice indirizzarlo, ma se vogliamo il tipo giusto di memoria e non abbiamo qualcuno di fiducia a cui chiedere? Come dobbiamo comportarci?

Ho scritto un articolo con tutte le informazioni di cui potete aver bisogno e che spero vi aiuti. Se avete da fare delle domande o lasciare dei commenti utilizzate il form a fondo pagina.

Innanzitutto bisogna chiarire un concetto: le memorie SD, anche se si assomigliano tutte, non sono tutte uguali. Le dimensioni non sono tutto, anche se è l’unica cosa che molte persone guardano quando sono in un negozio di elettronica.

Gli elementi che è bene conoscere in merito ad una memoria SD sono quattro:

  • Classe
  • Velocità “X” o “X” rating
  • Capacità di immagazzinamento o storage
  • Dimensioni fisiche

La classe della memoria SD

Il primo parametro da vedere è la classe. In commercio esistono memorie Class 2, Class 4, Class 6 oppure Class 10. Cosa rappresenta questo parametro? La classe è la velocità minima di scrittura della card. Una scheda SD “Class 2” può ad esempio scrivere a 2Mb/s, mentre i modelli più veloci, contrassegnati dalla sigla UHS (Ultra High Speed), hanno una velocità di scrittura minima di 50Mb/s. In teoria le schede con tecnologia UHS-II hanno una velocità massima teorica di 312Mb/s.

“X” Rating

Forse ricorderete qualche anno fa sui lettori e masterizzatori per CD-ROM il parametro “X”, che indicava quante volte più velocemente rispetto alla lettura standard il lettore o masterizzatore poteva leggere o scrivere. Questo parametro rappresenta esattamente la stessa cosa. La dicitura “1x” indica una velocità di 150Kbit/s (1.23Mbit/s). Una scheda di memoria classe 2 ha un “x” rating di 13x, che si ottiene così: 13 volte 1.23Mbit sono 15.99Mbit, dal momento che per ottenere i Mb dobbiamo dividere per otto abbiamo i nostri 2Mb/s.

Alcune SD Card mostrano l'”X” rating e altre no. Avere un “X” rating di 400 significa ad esempio che la velocità di scrittura è di 61.5MB/s.

Storage – Immagazzinamento

La capacità di immagazzinamento della scheda SD è diversa in base al modello. In commercio troviamo tre tipologie di memoria SD:

  • SD – non usate spesso, fino a 2Gb
  • SDHC – fino ad un massimo di 32Gb
  • SDXC – sono l’evoluzione delle SDHC ed arrivano a 2TB

Dovete fare attenzione a quale memoria prendere: i dispositivi più vecchi non supportano memorie SDHC oppure SDXC.
Ad esempio la mia macchina fotografica, anche se vecchia di un paio d’anni non supporta le nuovissime SDXC, quindi devo accontentarmi di SDHC, comunque più che sufficienti all’uso che devo farne.

Riconoscere-parametri-scheda-sd

Dimensioni (fisiche) della scheda

Dimensioni fisiche SD CardLe memorie SD si differenziano anche per dimensioni fisiche. Troviamo in commercio tre formati principali:

  • Standard – 32mm x 24mm
  • Mini – 31.5mm x 20mm
  • Micro – 11mm x 15mm

Le dimensioni sono pertinenti al dispositivo dove dovremo andare a mettere la memoria. In linea generale gli smartphone usano schede di dimensioni più piccole rispetto alle fotocamere, ma in ogni caso si tratta comunque di schede SD.

La scheda giusta per voi

Per le foto vorrei raccomandarvi di concentrarvi sulle capacità di immagazzinamento della card. In genere se avete una compatta il range di dimensioni ottimali va nella zona dai 4Gb agli 8Gb.

Comunque se scattate con una reflex, o comunque con una camera in grado di fornirvi file in formato RAW ad alta risoluzione dovreste tenere in considerazione di prendere card di dimensioni maggiori. Ad esempio personalmente per la mia Canon i file RAW sono attorno ai 25Mb per foto, quindi per sfruttare una carica della batteria (circa 550 fotografie) ho bisogno di una card da 16 Gigabyte.

Fate i vostri calcoli per vedere quali sono le dimensioni che più si addicono a voi.
Per quello che riguarda la velocità della scheda SD dovreste guardare quello che è raccomandato dal produttore del vostro dispositivo.
Per i video ad esempio la velocità della memoria è molto importante, Panasonic raccomanda di usare SD con classe 10 per video in Full HD.

Se mettete una card dalla velocità più bassa rispetto a quella raccomandata, la registrazione non funzionerà a dovere.
Spero di avervi dato tutte le informazioni di cui avete bisogno, e che ora potete fare la scelta più giusta per le vostre necessità. Avete ancora domande o dubbi? Scrivete pure nei commenti!

Questo Blog è Indipendente e Supportato Solamente dai suoi Lettori.
Se vuoi sostenerlo, Condivi il Post sui Social Network:
Aggiungi il nostro sito alla Whitelist di Adblock Plus
e magari Fai Anche un Acquisto su Amazon partendo da Qui
(a te non costa nulla!).