buzzoole code

Come Riparare Periferica USB o Hard Disk non funzionante

DocHardDiskPotete seguire questa guida quando si tenta di aprire il vostro disco rigido o la vostra penna USB e vi compare un errore del tipo: “questa periferica è danneggiata e deve essere formattata” o quando si tenta ti aprire o cancellare un file o documento e vi esce un errore del tipo “non è possibile eliminare questo file perché è già in uso” oppure “il file che si sta tentando di eliminare non esiste“.

Per tentare di riparare il disco rigido o la chiavetta USB senza formattarla e perdere tutti i dati seguite le seguenti procedure:

  • se siete utenti Windows XP aprire “risorse del computer” (per gli utenti Windows 7 dovete aprire “computer“) a questo punto cliccate con il pulsante destro sulla periferica che si vuol tentare di riparare (esempio ACER (C:)
  • selezionate “proprietà“, di seguito cliccate su “strumenti“, poi su “esegui scan-disk“,
  • a questo punto selezionate le opzioni “correggi automaticamente gli errori del file system”  e “cerca i settori danneggiati e tenta il ripristino“, ora cliccate su “avvia”.

In alcuni casi dopo aver cliccato su “avvia” il computer vi dirà che per eseguire l’operazione il computer avvierà il controllo file system al prossimo riavvio, se volete potete eseguirlo subito cliccando su “OK”, chiudete tutte le finestre e riavviate il computer.

A questo punto attendete che venga controllato il “file system”, una volta finito controllate se l’operazione è andata a buon fine. In caso contrario, se avete dati importanti provate a portarlo da un tecnico o usare dei programmi per il recupero dati, come DiskDigger o a seguire questa guida, valida per le periferiche USB.

Infine vi ricordo che una chiavetta USB (o comunque qualsiasi periferica esterna) prima di essere rimossa dal computer deve essere disattivata (salvo se il computer è spento) per farlo dovevo cliccare su un simbolo a forma di chiavetta che si trova in basso a destra (per capirci dove si trova l’orario del computer), cliccateci e selezionate la periferica da disattivare (esempio rimozione sicura periferica di massa USB), a questo punto attendete che vi esca un messaggio che vi confermi che la periferica è stata disattivata e a questo punto è possibile rimuoverla dal computer.

NOTA: Non rimuovete mai una periferica dal computer senza prima disattivarla per nessun motivo altrimenti rischiate di danneggiarla, se il vostro computer si impalla riavviatelo o spegnetelo manualmente.

Questo Blog è Indipendente e Supportato Solamente dai suoi Lettori.
Se vuoi sostenerlo, Condivi il Post sui Social Network:
Aggiungi il nostro sito alla Whitelist di Adblock Plus
e magari Fai Anche un Acquisto su Amazon partendo da Qui
(a te non costa nulla!).