buzzoole code

Google Presenta Android Lollipop 5.0

Dopo tanto mistero sulla scelta del nome alla fine arriva Android Lollipop!
Ecco come Google ci svela il nome della nuova versione di Android:

Google descrive Android Lollipop come “la più grande e ambiziosa release di Android”.
L’azienda punta sulla flessibilità e definisce Android Lollipop come una release fatta per un mondo in cui vi trovate a interagire con diversi schermi (telefoni, tablet, TV) in diversi momenti della giornata.

Mentre la nuova release di Android arriva contemporaneamente ai tre nuovi dispositivi Nexus (Nexus 6, Nexus 9 e Nexus Player), il nuovo sistema operativo è pensato per funzionare su tutti i dispositivi entry level perché sono sufficienti solo 512 MB di memoria RAM.

Questa strategia, già iniziata con Android KitKat e continua puntando sulla possibilità che le funzioni del Material Design possano andare bene anche su dispositivi di gamma bassa.

android lollipopPiù fluido

Lollipop è progettato per permettere di spostarsi da un device Android all’altro senza soluzione di continuità.
Con sempre più interazioni tra vari dispositivi, una persona si aspetta che le cose funzionino, Lollipop rende ancora più semplice riprendere su uno qualsiasi dei vostri dispositivi Android un lavoro, un gioco o l’ascolto di un brano lasciato a metà su un altro dispositivo Android.

Passare da uno schermo quindi non dovrebbe creare problemi, perché Lollipop è pensato per adattarsi a tutti i dispositivi: un approccio chiamato Material Design.
Ora i contenuti rispondono più intuitivamente al tocco, o alla voce, e la navigazione è più fluida.

android lollipop multischermo

Con Android Lollipop potete modificare le impostazioni per ricevere messaggi o notifiche solo da alcune persone. E quando vi arriva una notifica importante, potete visualizzarla direttamente sulla schermata di blocco.

android lollipop notiche personalizzate

Inoltre utilizzando sempre di più i nostri dispositivi, Google ha sviluppato una nuova funzionalità di risparmio della batteria che estende la sua durata fino a 90 minuti in più: fondamentale se non avete possibilità di ricaricare il vostro dispositivo.

Più sicuro

Ora il criptaggio dei dati è attivo di default, inoltre è stata sviluppata la possibilità di avere account multiutente cosi si ha la possibilità di passare tra più profili personali sullo stesso telefono, è una cosa che piacerà ai genitori che vogliono fare usare il telefono ai figli senza che questo significhi rendere accessibili i propri messaggi o le chiamate e le chat.

Si può anche scegliere uno schermata specifica in modo che l’altro utente possa accedere solo a quella e non ad altro.

android lollipop pick-up

Inoltre è possibile avere un accesso in modalità ospite, per garantire il massimo della privacy al vostro dispositivo e si può mettere in sicurezza il dispositivo con PIN, password, sequenza di blocco o associando il vostro smartphone a un dispositivo attendibile come il vostro orologio o l’auto tramite Smart Lock.

Tutte le Funzioni di Android Lollipop

Material Design

Un’ interfaccia utente colorata, audace e reattiva compatibile su tutti i tuoi dispositivi

  • Interfaccia Responsive, movimento naturale, illuminazione realistica e ombre ed elementi visuali familiari rendono più facile la navigazione su tuo device.
  • Nuovi colori vividi, caratteri e immagini edge-to-edge aiutano a focalizzare la vostra attenzione sulle cose veramente importanti.

Notifiche

Nuovi modi per controllare quando e come si ricevono i messaggi, si verrà interrotti dalle vostre attività solo se volete.

  • Visualizzare e rispondere ai messaggi direttamente dalla schermata di blocco, inoltre si ha la possibilità di nascondere il contenuto sensibile per queste notifiche.
  • Per un minor numero di interruzioni, basta attivare la modalità di Priorità attraverso il pulsante volume del dispositivo, in modo che solamente alcune persone potranno inviarvi notifiche, oppure potrete pianificare un orario ricorrente di inattività (come per esempio dalle 22:00 di sera alle 8:00 di mattina) dove verranno visualizzate solo le notifiche di altà priorità.
  • Con Lollipop, le chiamate in arrivo non interromperanno quello che stai guardando e giocando, potete scegliere se rispondere alla chiamata o continuare a fare quello che state facendo.
  • Controllare le notifiche attive dalle tue applicazioni, nascondere i contenuti sensibili ed avere la possibiltà di disattivare o di impostare il grado di priorità delle notifiche dell’ App.
  • Posizione intelligente delle notifiche basata su chi è il mittente e su quale tipo di comunicazione avviene; si possono vedere le notifiche in un unico luogo toccando la parte superiore dello schermo.

Batteria

Presente una nuova funzione di risparmio energia che estende l’utilizzo del dispositivo fino a 90 minuti

  • Tempo di caricamento stimato per la carica completa visibile in alto a sinistra quando il dispositivo è in carica
  • Nel menù Batteria presente una nuova funzione che indica il Tempo di carica residua prima che il vostro dispositivo deve essere di nuovo ricaricato.

Sicurezza

Mantieni il tuo dispositivo sano e salvo

  • I nuovi dispositivi hanno la funzione di crittografia attiva di defautl, per proteggere i tuoi dati in caso di furto o smarrimento del dispositivo
  • SELinux per tutte le applicazioni, migliore protezione contro vulnerabilità e malware
  • Possibilità di usare Android Smart Lock per proteggere il tuo smartphone o tablet associando la sblocco ad una periferica di fiducia come il vostro smartwatch o la tua macchina.

Condivisione

Condivisione di file più facile con famigliari e amici.

  • Funzione Multi-utente, se dimenticate il vostro telefono potete comunque chiamare un vostro amico (o accedere ai tuoi messaggi o foto) semplicemente accedendo da un altro telefono Android su cui è in esecuzione Lollipop, perfetto per le famiglie che vogliono condividere un telefono ma non le proprie informazioni personali.
  • Utente Guest per smartphone e tablet, adesso potrete prestare il vostro dispositivo senza aver paura che qualcuno si metta a curiosare tra i vostri messaggi o foto.

Nuove Impostazioni Rapide

Ottenere le impostazioni che utilizzate più frequentemente con soli due swipe verso il basso dalla parte superiore dello schermo.

  • Nuovi controlli a portata di mano come la torcia elettrica, hotspot, rotazione dello schermo e cast dello schermo
  • Facilizzato l’ on/off per il Wi-Fi, Bluetooth e il GPS
  • Regolazione manuale dello luminosità dello schermo per determinate condizioni; poi la luminosità adattiva entrerà in gioco sulla base dell’ illuminazione ambientale.

Connettività

Una migliore connessione ad Internet ovunque e più potente, Bluetooth a basso consumo energetico.

  • Migliorato l’ handoff di rete, con conseguente diminuzione delle interruzioni di connettività.
  • Migliorata la selezione delle reti Wi-Fi, il dispositivo si connette ad una rete solamente se vi è una connessione internet verificata
  • Nuova modalità di scansione efficiente per i dispositivi Bluetooth low energy (“BLE”)
  • Nuova modalità periferica per i BLE.

Runtime e Performance

Una più veloce, fluida e potente esperienza di elaborazione

  • ART adesso è impostato come runtime predefinito di Android, migliora le prestazioni e la reattività delle applicazioni
    • Fino a 4 volte più veloce rispetto a Dalvik
    • Interfaccia utente più fluida per applicazioni più pesanti e ricche di elementi visivi
  • Supportp per i device a 64 bit, come il Nexus 9, che porta le CPU desktop su Android
    • Supporto per  SoC a 64 bit con core ARM, x86 e MIPS
    • App native a 64-bit come Chrome, Gmail, Calendar, Google Play Music e altre

Media

Grafica più audace e diversi miglioramenti nel campo audio, video e della fotocamera

  • Bassa latenza di ingresso audio, in modo che la musica e le applicazioni di comunicazione che hanno rigorosi requisiti di ritardo offrano un’ esperienza straordinaria in tempo reale
  • Flusso audio Multi-canale, le applicazioni audio professionali possono ora mixare fino a 8 canali tra cui quelli 5.1 e 7.1.
  • Supporto Audio USB, significa che è possibile collegare microfoni USB, speaker e una miriade di altri dispositivi audio USB come amplificatori e mixer nel vostro device Android
  • OpenGL ES 3.1

Nuova gamma di caratteristiche fotografiche professionali

  • Acquisizione fotogrammi a piena risoluzione around 30 fps
  • Supporto formati raw come YUV e Bayer RAW
  • Comandi per le impostazioni di acuisizione per sensore ottico, lente e flash per ogni singolo frame
  • Acquisizione metadata per i modelli di rumore e le informazioni ottiche
  • Supporto per HEVC per consentire la riproduzione di video UHD 4K, tunnelled video per Android TV e migliorato il supporto per lo streaming HLS.

OK Google

Facile accesso alle informazioni e allo svolgimento delle attività

  • “OK Google” funzionante anche a schermo spento su dispositivi con supporto DSP come Nexus 6 e Nexus 9
  • Google adesso fornisce risposte rapide, permette di inviare testi e ottenere indicazioni stradali

Android TV

Supporto per i dispositivi da salotto

  • Interfaccia utente semplificata
  • Meno browser, grazie alle raccomandazioni personalizzate per contenuti come film e show TV
  • Ricerca vocale per Google Play, YouTube e altre app
  • Console di Gioco Android sulla tua TV con gamepad
  • Cast delle tue app di intrattenimento preferite grazie Google Cast

Accessibilità

Migliorata la visione dello schermo per chi soffre di ipovisione o daltonismo.

  • Potenziato il contrasto del testo o l’inversione dei colori per migliorare la leggibilità
  • Regolazione del display per migliorare la differenziazione dei colori

Setup Dispositivo

Configurare il tuo nuovo dispositivo in poco tempo

  • Tap & go: setup immediato del tuo nuovo dispositivo Android, basta toccare il tuo vecchio dispositivo (richiede l’uso dell’ NFC)
  • Ogni volta che si compra un nuovo dispositivo Android è possibile portare automaticamente le applicazioni da Google Play da uno qualsiasi dei tuoi vecchi dispositivi android.

E molto altro ancora

  • Tap & pay: gestire facilmente più applicazioni di pagamento passando da una all’altra rapidamente
  • Anteprima di stampa
  • Ottimizzato e ridotto il consumo della batteria
  • Invio di Feedback per i dispositivi Nexus in Settings > about phone > send feedback
  • Condivisione migliorata con
    • Risistemato il menù condivisione
    • Android Beam
  • Quando supportato dall’ hardware, il dispositivo passa allo stato attivo non appena lo si afferra oppure toccando lo schermo due volte
  • Migliorato il supporto della tastiera per il multilingue, emoji e chiavi di ricerca

I dispositivi Nexus dovrebbero ricevere Android Lollipop dal 3 novembre, il roll-out dell’OTA dovrebbe iniziare con Nexus 7 (Wi-Fi) e Nexus 10, seguito poi da quello per Nexus 4, Nexus 5 e Nexus 7 LTE nel corso dello stesso mese.

Questo Blog è Indipendente e Supportato Solamente dai suoi Lettori.
Se vuoi sostenerlo, Condivi il Post sui Social Network:
Aggiungi il nostro sito alla Whitelist di Adblock Plus
e magari Fai Anche un Acquisto su Amazon partendo da Qui
(a te non costa nulla!).
Tags:
  • alfio

    Quindi se ho letto giusto niente OK google a schermo spento per nexus 5?

  • Per il momento sul Nexus 5 con la preview di Android 5.0 ho provato e visto che funziona anche sulla schermata di blocco ma a schermo acceso.
    Avendo un processore DSP al suo interno dovrebbe essere implementata anche per il nexus 5. Ciao