buzzoole code

Acceleriamo la nostra distro Linux con Preload

audi r8

Preload è una funzione di sistema (per linux), che è per certi versi simile a “SuperFetch” di Windows Vista.
Questa funzione, che serve ad ottimizzare l’uso della memoria RAM, va a caricare i moduli delle funzioni statisticamente più in memoria, rendendole subito disponibili all’uso. In questo modo, la velocità di esecuzione dei programmi, migliora notevolmente.

Installazione

Con Ubuntu è facile da installare: è già presente nei repository, quindi diamo un

Una volta installato, abbiamo finito: entra in funzione automaticamente con il sistema.

Configurazione

Per configurare Preload, dobbiamo editare il file /etc/preload.conf con un qualunque editor di testo.
Non è necessario farlo, perché con le impostazioni di default è già perfetto per la maggior parte degli usi.

Monitoraggio

Per vedere quante risorse sta usando Preload, diamo il comando:

Ok, ma quali vantaggi porta il preload?

Application “Cold” Startup Time Preloaded Startup Time % Improvement
Desktop Login 30s 23s 23%
OpenOffice.org Writer 15s 7s 53%
Firefox 11s 5s 55%
Evolution 9s 4s 55%
Gedit Text Editor 6s 4s 33%
Gnome Terminal 4s 3s 25%

Dove “Cold Start” è partenza a freddo, senza nessun modulo precaricato.

preload graph

Questo Blog è Indipendente e Supportato Solamente dai suoi Lettori.
Se vuoi sostenerlo, Condivi il Post sui Social Network:
Aggiungi il nostro sito alla Whitelist di Adblock Plus
e magari Fai Anche un Acquisto su Amazon partendo da Qui
(a te non costa nulla!).