Red Hat quotata all’S&P 500


L’azienda dal cappello rosso si è guadagnata l’ingresso nell’indice più importante della borsa più importante del mondo. Questo è il segno che Linux non rappresenta più una nicchia di pochi appassionati, o solo i server. La storia di Red Hat sul mercato borsistico è iniziata quasi insieme alla sua fondazione, nel 1999, quando è entrata a far parte del NASDAQ. Nel 2006 l’NYSE (il mercato borsistico […]

Leggi Articolo