buzzoole code

Opera 10 superati i 10 milioni di download

opera 10

Il rilascio del nuovo browser norvegese Opera 10 non è stato pubblicizzato molto come è successo per i nuovi rilasci dei più famosi Firefox o Chrome ma rimane uno dei browser più apprezzati sul mercato, è stato scaricato ben 10 milioni di volte nella prima settimana di rilascio, a conferma delle ottime impressioni suscitate in tutti quelli che hanno avuto modo di provarne le funzionalità.

La novità più pubblicizzata è sicuramente la modalità Turbo che consente di comprimere i contenti delle pagine Web e di velocizzarne il download.
In effetti non si tratta di una vera e propria novità, visto che tale tecnologia è stata utilizzata per anni da Opera Mini e dalle versioni del browser ottimizzate per i dispositivi mobili.

Gli sviluppatori non hanno poi dimenticato la delicata faccenda della gestione della memoria. Il nuovo browser, infatti, utilizza un sistema di gestione molto più efficiente e dinamico, in grado cioè di capire quando è il caso di spingere sull’ acceleratore o su quello del freno, utilizzando a seconda dei casi più memoria RAM sui computer più dotati per migliorarne le performance o risparmiarla nel caso di computer un po’ più datati.

Molto curata anche la nuova interfaccia grafica, migliorata e molto più intuitiva delle versioni precedenti. Senza dimenticare anche il punteggio di 100/100 nel test Acid3 e il supporto ai CSS3 Web Fonts e agli standard SVG.
Nel caso non siate stati tra questi 10 milioni sappiate che almeno una prova Opera 10 la merita di sicuro.

Tutti gli interessati possono scaricare Opera 10 in comodi pacchetti .deb per Ubuntu e tantissime altre distribuzioni GNU/Linux da questo indirizzo.

Questo Blog è Indipendente e Supportato Solamente dai suoi Lettori.
Se vuoi sostenerlo, Condivi il Post sui Social Network:
Aggiungi il nostro sito alla Whitelist di Adblock Plus
e magari Fai Anche un Acquisto su Amazon partendo da Qui
(a te non costa nulla!).