buzzoole code

OpenDNS: maggiore sicurezza, libertà e velocità

Spesso mi viene chiesto di sapere quali server DNS è meglio usare per sfruttare al meglio la propria connessione ad internet.
La mia risposta è sempre: “USATE OPENDNS“!
opendns_logo_300
Il perché di questa mia scelta è presto detto: innanzitutto proteggono dal phishing: riconoscono nella stragrande maggioranza di casi, siti “finti” che cercano di rubarvi i soldi o informazioni. Basti pensare a quello che aveva “clonato” il sito di Poste Italiane.

Sono veloci: dispongono grandi quantità di cache, che riducono i tempi per l’accesso a server diversi.
Inoltre correggono gli errori di digitazione: se sbagliamo a digitare un indirizzo, OpenDNS cerca di capire dove avrei voluto veramente andare, oppure mi restituisce con una ricerca fatta su google con il testo di quanto ho sbagliato a scrivere.

Ultimo, ma non ultimo, ed ulteriore vantaggio nell’usare OpenDNS, consiste nel riuscire a svincolare la propria connessione dal controllo, spesso invadente dei provider.
Ad esempio ci potremo svincolare da siti bloccati dai provider o da ordinanze di blocco di qualche paese, tutto questo in modo completamente gratuito, e se vi state chiedendo chi finanza tutto questo, la risposta è semplice: quando ci si collega ad un sito inesistente ci sarà visualizzerà una pagina pubblicitaria con in più la ricerca della pagina cercata fatta in Google!

Gli indirizzi da impostare per usarlo sono:

  • 208.67.222.222
  • 208.67.220.220

Io lo uso da molto tempo, o meglio da quando ho iniziato ad aver problemi con i DNS telecom e da allora non li ho più abbandonati!
Per modificare i DNS su un sistema windows utilizzate questa guida.

Questo Blog è Indipendente e Supportato Solamente dai suoi Lettori.
Se vuoi sostenerlo, Condivi il Post sui Social Network:
Aggiungi il nostro sito alla Whitelist di Adblock Plus
e magari Fai Anche un Acquisto su Amazon partendo da Qui
(a te non costa nulla!).