buzzoole code

Occuparsi di Farmville Automaticamente con Farming Extreme Manager

Farming Extreme Manager: il programma per automatizzare tutte le operazioni di Farmville, vediamo come utilizzare questa applicazione interessante (solo per utenti windows, ovviamente).

In primo luogo è necessario scaricare il programmino sopracitato: Farming Extreme Manager.
Avviare l’installer Farmville Setup (se avete abilitata la visualizzazione delle estensioni si chiama Farmville Setup.msi).
Fatto ciò siamo pronti ad avviare Farming Extreme Manager, l’installer avrà creato un collegamento sul Desktop.

Al primo avvio verranno lanciati milioni di pop-up, cliccate sempre OK,
Diamo un’analisi dell’interfaccia grafica del programma:

farmville
  1. Resoconto delle aree dove piantare/raccogliere;
  2. Preferenze per piantare/raccogliere;
  3. Cominciare a piantare/raccogliere;
  4. Un piccolo trucchetto per salire di livello: pianta una singola tipologia di ortaggio e poi lo elimina;
  5. Automatismo per aiutare tutti i propri amici;
  6. Velocità di click (consiglio di tenerla a questo livello);

Come impostare le aree di raccolto
Il sistema è semplice: bisogna dire al programma semplicemente dove cliccare per piantare/raccogliere:

  1. Click su Add/Edit Planting Areas;
  2. Aprire farmville a tutto schermo con lo zoom ridotto al minimo (se non fate così non funzionerà);
  3. Il programma mostrerà sui bordi superiori ed inferiori delle barre;
  4. Click su New planting Area;
  5. Adesso è necessario cliccare tutti gli appezzamenti di campo che si vuole gestire, come se dovessimo ararli noi;
  6. Selezionare il tipo di seme da piantare negli appezzamenti selezionati;
  7. Click su I’ve Finished.

Ad esempio, se vogliamo piantare in 4 appezzamenti di terreno dei carciofi e in altri 4 dei girasole bisogna:

  • click su new planting area, selezionare i 4 appezzamenti di terreno, seed to plant -> artichokes;
  • click su new planting area, click sugli altri 4 appezzamenti di terreno, seed to plant -> sunflowers, click su I’ve Finished.

NB: Sui punti dove abbiamo cliccato appariranno dei cerchietti colorati, possono essere rimossi cliccandoci sopra nuovamente.

Avviare le operazioni automatiche
Tornando alla schermata principale possiamo far partire l’automatismo cliccando su Harvest/Collect facendo attenzione alle azioni che vogliamo compiere:

  • Harvest: raccogliere le piante già pronte;
  • Plow: Arare il terreno;
  • Plant: Piantare;
  • Collect Animals: raccogliere dagli animali;
  • Harvest from Trees: raccogliere dagli alberi;
  • Repeat: ripetere l’operazione (non ho ben capito a cosa serva);

Per le operazioni di Collect Animals e Harvest From Trees non è necessario alcun settaggio: il programma rileva automaticamente dove sono gli animali e gli alberi pronti per essere “raccolti”.
Una volta terminata la configurazione, e cliccato su Harvest/Collect, aprire Farmville.
Ricordo ancora una volta che , per avviare l’automazione , è assolutamente necessario che farmville sia impostato “a tutto schermo” con lo zoom al minimo !!!

Esempio pratico: raccogliere/arare/piantare un’area di raccolto definita precedentemente.
Bisogna innanzitutto assicurarsi che tutti i nostri vegetali/fiori siano pronti ad essere raccolti per l’area definita. Una volta accertato è necessario cliccare sul nome della nostra area e selezionare come azioni Harvest, Plow, Plant e poi cliccare su Harvest/Collect. Fatto ciò bisogna lanciare farmville (a tutto schermo), ridurre lo zoom al minimo e aspettare che il programma termini.

TIPS & TRICKS

  • Si possono definire al massimo 8 aree di raccolto;
  • Durante la definizione dell’area di raccolto si possono selezionare un set di appezzamenti adiacenti tenendo premuto il pulsante MAIUSC (SHIFT) e cliccando prima sull’appezzamento in alto a destra, poi su quello in basso a destra, in modo da dare al programma le direttive per “disegnare” un quadrato;
  • Per rimuovere un’area di raccolto basta andare nella schermata add/edit Planting Areas e doppiocliccare sul nome dell’area che si vuole rimuovere;
  • Ogni volta che si clicca su add/edit Planting Areas verrà mostrato un dialog che chiede se vogliamo aggiornare o creare una nuova immagine della nostra fattoria, cliccate sempre no (meglio aggiornare)
  • Ogni tanto il programma va in crash…non vi spaventate, basta riaprirlo e tutto funzionerà (quasi) magicamente ….
  • come sugerito da danny per bloccare gli aggiornamenti la soluzione è lanciare il programma senza essere connessi ad internet, noterete che così il programma andrà liscio, una volta inizializzato il programma potete riconnetervi ed il gioco è fatto.

UPDATE: Esiste anche un altro tool alternativo a Farming Extreme Manager, totalmente gratuito e, per molti versi, migliore qualitativamente e più semplice: Farmville Magic Tools (gratis).

Questo Blog è Indipendente e Supportato Solamente dai suoi Lettori.
Se vuoi sostenerlo, Condivi il Post sui Social Network:
Aggiungi il nostro sito alla Whitelist di Adblock Plus
e magari Fai Anche un Acquisto su Amazon partendo da Qui
(a te non costa nulla!).
  • Pmorens

    Hai un virus, scarica Combofix, oppure puoi provare a disabilitare i programmi di avvio su start ed esegui, msconfig