buzzoole code

Nokia porta in tribunale Apple

Nokia-contro-apple
Nokia, la società leader al mondo per i cellulari, ha presentato denuncia contro l’azienda di Cupertino, Apple, guidata da Steve Jobs.
Nokia sostiene che Apple con il suo iPhone viola i brevetti che riguardano le tecnologie di trasmissione dati via GSM, UMTS e senza fili. Nokia ha spiegato, attraverso un esposto, che ben 10 tecnologie brevettate da loro sono utilizzate in tutti i modelli di iPhone, fin dal suo primo lancio nel 2007.

Il principio fondamentale nell’industria della telefonia mobile – dice Ikka Rahnasto, vicepresidente Nokia responsabile degli affari legali e della proprietà intellettuale – é che le compagnie che contribuiscono allo sviluppo delle tecnologie stabilendo standard creano proprietà intellettuali, che i competitors possono usare solo dietro compenso“.
A tal riguardo è bene precisare che Nokia ha stretto accordi sull’uso dei propri brevetti con altre compagnie, in tutto una quarantina.

“Confidiamo che anche Apple voglia seguire questa strada. Rifiutando un’intesa che rispetti la proprietà intellettuale di Nokia, Apple sta dimostrando di voler sfruttare gratuitamente le innovazioni realizzate nei nostri centri di ricerca”, ha concluso poi Ikka.

Questo Blog è Indipendente e Supportato Solamente dai suoi Lettori.
Se vuoi sostenerlo, Condivi il Post sui Social Network:
Aggiungi il nostro sito alla Whitelist di Adblock Plus
e magari Fai Anche un Acquisto su Amazon partendo da Qui
(a te non costa nulla!).