Nintendo Classic Mini: SNES, la Recensione di ZoomingIn


Questa volta l’abbiamo subito prenotata a Giugno e senza intoppi il 29 Settembre era già sulla mia scrivania, il giorno dell’uscita ufficiale l’avevo tra le mani, è durata solo qualche minuto nella scatola, il tempo necessario per scattare qualche foto e poi è iniziato rapidamente l’unboxing della console.

SNES Classic Mini unboxing

SNES Classic Mini evoca in me molti ricordi, le prime partite a Super Mario World a casa di mio cugino Matteo oppure quella volta che ci siamo scambiati le console (io dandogli la NES e lui la SNES) e accendendo la console i ricordi incominciano a scorrere (è questo che fa Nintendo con queste console ti riporta indietro nel tempo!).

Dopo questa breve divagazione personale incominciamo a descrivere la console SNES Nintendo Classic Mini è una console plasmata sulle sembianze della vecchia SNES (console a 16bit) lanciata il 21 Novembre 1990 in Giappone con tanto di controller vecchio stile senza tanti fronzoli è però molto più piccola rispetto all’ originale e sicuramente più moderna visto che potete connetterla alla TV via cavo HDMI e permette il salvataggio dei progressi come un emulatore.

Questa nuova console può essere collegata alle TV ad alta definizione tramite il cavo HDMI incluso nella confezione e include 21 giochi preinstallati, tra cui amatissimi classici come Super Mario World, The Legend of Zelda: a link to the past, Super Metroid, Donkey Kong Country, Mega Man X, Super Castlevania IVe l’inedita StarFox 2.

SNES Classic Mini

La confezione del SNES Classic Mini include un cavo HDMI, un cavo USB per alimentare la console (blocco alimentatore per il cavo USB, non incluso nella confezione ma basta collegarlo ad una USB della TV e si risolve subito il problema), il manuale, una scheda con 300 punti platinum Nintendo e 2 Nintendo Classic Mini: SNES Controller.
E che si tratti di riscoprire un classico del passato o sperimentare per la prima volta la gioia del SNES, la fantastica collezione di giochi preinstallata su ogni console sarà in grado di soddisfare le aspettative di tutti i giocatori.

I giochi preinstallati saranno 21 e saranno:

  • Contra III The Alien Wars
  • Donkey Kong Country
  • EarthBound
  • Final Fantasy III
  • F-ZERO
  • Kirby™ Super Star
  • Kirby’s Dream Course
  • The Legend of Zelda™: A Link to the Past
  • Mega Man X
  • Secret of Mana
  • Star Fox
  • Star Fox 2
  • Street Fighter II Turbo: Hyper Fighting
  • Super Castlevania IV
  • Super Ghouls ’n Ghosts
  • Super Mario Kart
  • Super Mario RPG: Legend of the Seven Stars
  • Super Mario World
  • Super Metroid
  • Super Punch-Out!!
  • Yoshi’s Island

Questa volta Nintendo ha ascoltato i feedback degli utenti che hanno comprato il NES Mini e ha allungato la lunghezza del cavo del controller portandola da 80 cm a 140 cm.

SNES Classic Mini e NES Mini
Ciao NES Mini, io sono tuo fratello SNES!

Il collegamento dei controller è molto semplice: il frontalino è in realtà una piccola cover che, spostata, rileva le due porte per la connessione del controller inoltre montando gli stessi ingressi del NES Mini è possibile utilizzare il controller del SNES sul NES Mini e viceversa (comunque utilizzare il controller del NES sul SNES non ha senso mancano i pulsanti ma può essere utile sapere che non dovrò comprare un altro controller per il NES perché non sono riuscito a trovarlo al classico prezzo di 9,99€ a cui era venduto ma solo a 30/40€ e per quella cifra non ho pensato minimamente di prenderlo).

Come per il NES Mini sono presenti solo 2 pulsanti sulla console (come del resto aveva anche l’originale) il tasto On/Off e il tasto Reset.

Accensione SNES Classic Mini

Il caricamento è quasi immediato e, dopo la scelta della lingua (c’è anche l’italiano), ci si trova di fronte al menù principale,  molto funzionale: in alto, in piccolo, i comandi opzionali, in basso la gallery coi giochi tra cui scegliere.

SNES Classic Mini schermata principale

Una volta acceso il SNES Classic Mini è subito pronto per giocare, ma come detto c’è qualche opzione per personalizzare l’esperienza (in particolare è il menu Visualizzazione a meritare qualche prova, che mette a disposizione tre modalità di visualizzazione: a tubo catodico, che simula il classico effetto dei vecchi televisori CRT in uso all’epoca; 4:3, che è la modalità predefinita e consigliata; e la risoluzione originale, per i veri nostalgici).

Quando è tutto pronto, si parte, selezionando il titolo preferito e dando il via alla partita.
Il primo gioco che ho provato e stato Super Mario World, è stato un ritorno al passato molto bello e come sempre la mia memoria fotografica ha fatto la sua parte è stato un attimo ricordarsi di passaggi segreti e scorciatoie del gioco, in giro di 30 minuti avevo già 30 vite e completato 2 mondi!

Si è discusso parecchio in questi mesi sulla lista dei giochi inseriti e su quelli che meritavano di essere inseriti oppure sulla scelta di metterne solamente 21 invece di 30 come sul NES Mini ma alla fine comunque, la varietà è buona e la qualità complessiva è medio elevata.

Inoltre Nintendo ha deciso di inserire Star Fox 2, che venne cancellato nel 1995, per via dell’imminente lancio della console Nintendo 64 (che forse il prossimo anno aggiungeremo alla nostra collezione) che avrebbe ospitato il ben più avanzato Star Fox 64, titolo in grado di sfruttare meglio la potenza del nuovo hardware.
Si è sempre vociferato che il gioco fosse pronto e la sua inclusione nel SNES Classic Mini lo conferma, comunque per giocarci, è prima necessario completare il primo livello del primo Star Fox (pratica piuttosto semplice risolvibile in 5-10 minuti).

Se vogliamo trovare qualche difetto in questa console (come sulla Nes Mini) è l’utilizzo degli slot di salvataggio (4 per gioco) che bisogna usarli tramite la pressione del tasto Reset, e la diversificazione delle console a seconda del mercato di destinazione infatti la versione occidentale e orientale della console si diversificano per i cinque titoli finali infatti nella console giapponese troviamo:

  • Fire Emblem: Mistery of the Emblem
  • The Legend of the Mystical Ninja
  • Panel de Pon
  • Super Soccer
  • Super Street Fighter II: The New Challengers

Non era meglio farla uguale per tutti invece di dover pensare dove trovare anche la versione giapponese della console? :D

Nintendo ha reso anche disponibile per il download i manuali originali in PDF dei 21 giochi preinstallati nella memoria del SNES Classic Mini, per scaricare i manuali potete cliccare qui e selezionare il gioco di vostro interesse.

Comunque per noi è promossa a pieni voti, ci riporta in un attimo agli anni della nostra infanzia e ci fa trascorrere qualche ora tranquilla con i nostri ricordi.
Se siete interessati a comprare la console eccovi il link allo store di Amazon, dove la potete trovare in vendita al prezzo di 79,98€.


Questo Blog è Indipendente e Supportato Solamente dai suoi Lettori.
Se vuoi sostenerlo, Condivi il Post sui Social Network
Aggiungi il nostro sito alla Whitelist di Adblock Plus e magari Fai Anche un Acquisto su Amazon partendo da Qui
(a te non costa nulla!)

Ti Potrebbe Interessare Anche: