buzzoole code

MWC 2008: Da Nokia il telefono fatto solo da materiali riciclati

nokia-materiali-riciclati.jpg

Quello che vedete qui sopra, non è altro che il nuovo telefonino di Nokia presentato al Mobile Word Congress di Barcellona. Nuove funzioni? Nessuna. Caratteristiche: è fatto solo usando materiali riciclati.
Nokia sembra essere più sensibile verso i problemi ambientali rispetto a qualsiasi altro produttore di cellulari, in quanto è stato il primo produttore a includere negli avvertimenti dei suoi prodotti incoraggiamenti per gli utenti a scollegare il loro caricabatterie quando non è più necessario, in modo da favorire il risparmio energetico.

Nokia inoltre fornisce i telefono con un nuovo packaging compatto che riduce i materiali utilizzati di oltre il 50%, riducendo quindi i costi di distribuzione, il consumo di carburante e le emissioni di anidride carbonica. Inoltre, Nokia ha presentato l’anno scorso un telefono pienamente funzionale, il Nokia 3110 Evolve, che è fatto per oltre il 50% da materiali rinnovabili, utilizza il 94% in meno di energia rispetto ad un normale telefono e viene distribuito in un box fatto per 60% da materiali riciclati.

Adesso Nokia ha presentato un nuovo telefonino, fatto esclusivamente di materiali riciclati, un concetto che apre una nuova strada per il futuro di questi dispositivi.Il concetto base è chiamato “Remade” e la sua idea principale è stata quella di verificare se un nuovo telefono possa essere creato a partire solo da materiali usati, per evitare la necessità di risorse naturali ed alto consumo di energia.

Il “Remade” è composto da lattine di alluminio, plastica riciclata, e gomma da vecchi pneumatici.
L’interno del telefonino nasconde diverse tecnologie ecocompatibili, come l’elettronica stampata, mentre il display del telefono, è a risparmio energetico.
Anche se il telefono non è del tutto funzionale, per il momento, questo concetto apre a nuove idee che potrebbero portare ad un futuro molto più verde per la telefonia mobile.

Immaginate che tutti i telefoni fatti nel mondo da Nokia nel 2007 (più di 437 milioni) fossero stati ottenuti da materiali riciclati – un immane risparmio di le risorse ed energia. Speriamo, per il bene di tutti, che da qualche parte nel futuro questo sarà possibile.

Questo Blog è Indipendente e Supportato Solamente dai suoi Lettori.
Se vuoi sostenerlo, Condivi il Post sui Social Network:
Aggiungi il nostro sito alla Whitelist di Adblock Plus
e magari Fai Anche un Acquisto su Amazon partendo da Qui
(a te non costa nulla!).