buzzoole code

iPhone e iPod, sempre un problema per chi utilizza Linux

iPhone e linux

Apple è da sempre stata poco seria riguardo al software Open source, non si capisce ancora il perché l’Apple non voglia fare un iTunes per Linux .

Alcuni pensano che se lo faranno non sarà gratis, altri dicono che non verrà perché è Open source; chi utilizza un iPhone od un iPod è costretti ad usare Windows oppure Mac. Molti rinunciano a passare a Linux da Windows per colpa di Apple perché non riescono a sincronizzare musica dall’ iPod o scaricare brani da iTunes, e così facendo si continua a rendere più ricchi quelli della Microsoft.

Comunque, da qualche mese Apple ha recepito la  protesta degli utenti Linux di sviluppare un iTunes per Linux. Adesso non si sà se lo faranno o no,  è probabile che avvenga dopo il 2010 perché hanno altri problemi da risolvere (come il bug dell’utente guest per esempio).

Nella comunità Linux, gli sviluppatori di Wine (acronomo di Wine is not emulator, Wine non è un emulatore), programma per Linux, capace di far funzionare o quasi tutti i programmi Windows, hanno  provato ad inserire il codice per iTunes nel loro programma e tutto sembra funzionare ma mancano i maledetti driver di riconoscimento dell’ iPhone, iPod touch, iPod nano e iPod shuffle; quindi non si riesce a sincronizzare il dispositivo con la Libreria e i brani scaricati, basterebbe che Apple rilasciasse i driver per poter completare in via temporanea questa soluzione in attesa dell’ arrivo di iTunes per Linux.

Intanto, ci sono alcuni metodi per collegare l’ Iphone con Linux; tramite la connessione SSH, che è usata quando bisogna inserire temi, foto, musica, video dalle cartelle.
Per la musica si utilizza Amarok, che riconosce l’ iPhone/iPod touch come lettore MP3 per inserire musica.

Questo Blog è Indipendente e Supportato Solamente dai suoi Lettori.
Se vuoi sostenerlo, Condivi il Post sui Social Network:
Aggiungi il nostro sito alla Whitelist di Adblock Plus
e magari Fai Anche un Acquisto su Amazon partendo da Qui
(a te non costa nulla!).