buzzoole code

Intel Thunderbolt, una Porta per Domarle Tutte

La connessione più veloce per le tue periferiche

thunderbolt chip

Thunderbolt, sviluppata con il nome di Light Peak, la storia di questa tecnologia comincia nei laboratori Intel, la società che produce i processori più veloci deve trovare anche il modo di trasferire le informazioni I/O del PC con le periferiche nel modo più veloce possibile e compatibile con pressoché qualsiasi cosa.

Intel in passato ha già contribuito a sviluppare le tecnologie USB e PCI Express, due dei protocolli più ampiamente utilizzati per il trasferimento dati.
A questo punto entra in gioco anche Apple, che ha inventato la tecnologia FireWire e ha giocato un ruolo centrale nella diffusione dell’USB.L’ unione di queste due aziende e il loro bagaglio di esperienza ha permesso di fare di Thunderbolt la tecnologia I/O più potente e versatile mai vista su un personal computer.

Con 10Gbps in entrambe le direzioni, la tecnologia I/O Thunderbolt consente di trasferire dati da e sulle periferiche a una velocità fino a 20 volte superiore rispetto alle porte USB 2.0, e oltre 12 volte più rapidamente che con una FireWire 800.
Due canali a 10Gbps su un unico connettore permettono di concatenare dispositivi ad alta velocità e un monitor, senza usare un hub e senza ridurre le prestazioni, è possibile collegare fino a sei dispositivi su una singola porta, e con semplici adattatori una connessione di Thunderbolt può essere trasformato in HDMI, VGA, DVI, Gigabit Ethernet, FireWire o USB.

Con le performance di Thunderbolt è possibile:

  • Trasferire un intero film in HD in meno di 30 secondi
  • Backup di 1 anno di continua riproduzione di MP3 in poco più di 10 minuti.

Una piccola porta capace di aprire un mondo di possibilità

thunderbolt-cables

La prima azienda ad adottare questa Tecnologia è stata Apple nei suoi nuovi Mac Book Pro, ma altre aziende come Aja, Apogee, Avid, Blackmagic, LaCie, Promise e Western Digital sono già pronte a sfornare dispositivi compatibili con Thunderbolt; come: display, dispositivi di storage, dispositivi audio/video, fotocamere, docking station, box per schede video esterne ed altro ancora.

Thunderbolt si basa su due tecnologie fondamentali: PCI Express e DisplayPort.

  • PCI Express:  è la tecnologia che collega tutti i componenti ad alte prestazioni nel ed ora è incorporata in Thunderbolt, questo significa che si possono connettere dispositivi esterni, come array RAID e soluzioni di acquisizione video, direttamente al PC notebook e avere prestazioni di livello PCI Express.
    Una bella novità, per i notebook, inoltre Thunderbolt fornisce 10 watt di corrente alle periferiche, così si può usare il portatile per lavorare a progetti che fino a ieri avrebbero richiesto un desktop.
    Grazie alla tecnologia PCI Express puoi usare i dispositivi USB e FireWire esistenti, e perfino collegarti a reti Gigabit Ethernet e Fibre Channel, usando semplici adattatori.
  • DisplayPort: lo standard per i monitor ad alta definizione, puoi connettere qualsiasi schermo Mini DisplayPort direttamente alla porta Thunderbolt.

Qui riportiamo l’ immagine della nuova porta sul Mac Book Pro:

thunderbolt macbook pro

La tecnologia Thunderbolt offre ai produttori di periferiche tutto quel che serve per portare nel mondo dei notebook i dispositivi ad alte prestazioni prima riservati alle workstation e ai desktop più potenti:

  • Dual-channel 10 Gbps per porta
  • Bi-direzionale
  • Dual-protocol (PCI Express e DisplayPort)
  • Compatibile con i devices DisplayPort esistenti
  • Daisy-chained devices
  • Utilizzo di cavi elettrici o ottici
  • Bassa Latenza con un tempo di sincronizzazione ad alta precisione
  • Alimentazione su cavo per i dispositivi bus-powered
  • Introdurre computer portatili più sottili e leggeri, espandibile attraverso la tecnologia Thunderbolt e il suo connettore in miniatura progettato per le applicazioni mobili, senza sacrificare le prestazioni di I/O.
  • Estendere a raggiungere altri tecnologie I/O, utilizzando  il controller PCI Express , è semplice creare una Gigabit Ethernet, o FireWire, eSATA o altre schede utilizzando il PCI Express.

Con il tempo vedremo se Intel e Apple hanno scelto la strada giusta puntando su Thunderbolt, sperando che non faccia la stessa fine del HD DVD di Toshiba o della porta FireWire… .

Questo Blog è Indipendente e Supportato Solamente dai suoi Lettori.
Se vuoi sostenerlo, Condivi il Post sui Social Network:
Aggiungi il nostro sito alla Whitelist di Adblock Plus
e magari Fai Anche un Acquisto su Amazon partendo da Qui
(a te non costa nulla!).