buzzoole code

Installare Windows dopo Ubuntu

Qualche volta capita anche se si utilizza sempre Linux di dover ricorrere a Windows, ecco una guida come bisogna fare per installare Windows in un computer con Linux (questo perché Windows ha il brutto vizio di cancellare Grub).

Prerequisiti :

Bisogna scaricare le ISO della propria versione di Ubuntu e quella di Super Grub che trovate qui e masterizzarle su due CD differenti.
Inoltre (naturalmente) bisogna possedere il disco di installazione di Windows (in questo esempio useremo XP).

Partizionare :

Per prima cosa bisogna creare la partizione su cui verrà installato Windows.
Nel mio computer il disco rigido ha due partizioni, una quella di Ubuntu Jaunty ed l’altra è quella SWAP, per ridimensionare la partizione ho inserito il LiveCD di Ubuntu 9.04, ho fatto il boot da CD riavviando e ho aperto l’editor delle partizioni (in Sistem -> Administration -> Partition Editor).

Qui ho ridimensionato la partizione con Ubuntu, lasciando lo spazio necessario per installare Windows , questo spazio (ipotizziamo per esempio 50 GB) l’ho formattato con il file system predefinito di Windows cioè NTFS, inoltre gli ho dato il Label “win” per riconoscere meglio la partizione durante l’installazione.

gparted
Terminata questa procedura ho premuto il Pulsante Applica per far eseguire il lavoro a Gparted e riavviamo il PC.

Installare Windows:

Adesso è il momento dell’installazione vera e propria di Windows , inseriamo il cd di Windows e facciamo partire. Godiamoci la scarna grafica del menù di installazione di Windows e facciamo attenzione ad installare nella partizione giusta. Una volta installato riavviamo e spaventiamoci, perchè non potremo più far partire Ubuntu ma solo Windows, ma niente paura , a questo serve il cd di SuperGrub precedentemente creato.
Riavviamo inserendo il cd di Super Grub e ripristiniamo il Grub.

Inserire Windows nel GRUB: 

Adesso possiamo di nuovo scegliere Ubuntu, ma non windows. Per ovviare a ciò entriamo in Ubuntu e in un terminale digitiamo :

Una volta aperto il file dobbiamo editare il menù del grub in questo modo.
Inseriamo prima di ### END DEBIAN AUTOMAGIC KERNELS LIST il seguente testo:

Adesso dobbiamo fare un pò di attenzione.

Al posto di x nel comando root dobbiamo inserire in quale HDD è presente Windows (Supponiamo nel primo, allora sarà 0, nel secondo 1, nel terzo 2 ecc…).
Al posto di y dobbiamo scrivere in che partizione di quell’HDD è installato Windows (Se è la prima 0, se è la seconda 1, se la terza 2 ec…).
A titolo di esempio, nel mio caso ,Windows era installato nel primo HDD (hd0) nonchè unico, ed era la seconda partizione (1), quindi il codice risulta così:

Ricordate:

La numerazione parte da 0, quindi l’n-esima partizione sarà la partizione di numero n-1.
Stessa cosa per gli HDD.
Adesso salvate tutto, e all’avvio potrete scegliere tra Ubuntu o Windows.

Questo Blog è Indipendente e Supportato Solamente dai suoi Lettori.
Se vuoi sostenerlo, Condivi il Post sui Social Network:
Aggiungi il nostro sito alla Whitelist di Adblock Plus
e magari Fai Anche un Acquisto su Amazon partendo da Qui
(a te non costa nulla!).