buzzoole code

In anteprima Office Web Apps

L’applicazione Office di Microsoft è stata testata anche per il Web si chiama Office Web Apps ed è stata subito battezzata come “Web Suite”.
E come ben sappiamo vuole essere la risposta al concorrente Google Docs.

office web apps

Adesso è disponibile solo la versione beta, un preview riservato ad una cerchia limitata di utenti, accessibile attraverso Windows Live.
Si tratta di una versione leggera di Word, Excel, PowerPoint e OneNote, da utilizzare attraverso un browser.

La filosofia di Microsoft è “Software plus Services”, ovvero dare soluzioni software con più servizi. Microsoft è profondamente impegnata a offrire ai clienti la tecnologia di cui hanno bisogno per avere successo.
Infatti imprese e consumatori richiedono innovazione, dispositivi e software per lavorare in modo più intelligente, più veloce e migliore.

Con le applicazioni Office Web, gli utenti possono utilizzare un browser per creare, modificare e collaborare su documenti di Office, indipendentemente dal luogo in cui si trovano.
Il browser è particolarmente importante quando si ha bisogno di accedere e modificare i file mentre viaggia, lavora in remoto o con qualcun altro PC, ma sempre con l’esperienza familiare di Office.

Non è stato possibile ancora conoscere la data del rilascio ufficiale, ma comunque trapelato qualcosa sull’ aspetto economico: Office Web Apps sarà invece proposta come soluzione completamente gratuita, finanziata dalle inserzioni pubblicitarie che l’accompagneranno.

Per adesso possiamo curiosare la versione demo e fra qualche mese potremo avere le giuste risposte.

Questo Blog è Indipendente e Supportato Solamente dai suoi Lettori.
Se vuoi sostenerlo, Condivi il Post sui Social Network:
Aggiungi il nostro sito alla Whitelist di Adblock Plus
e magari Fai Anche un Acquisto su Amazon partendo da Qui
(a te non costa nulla!).