ImageMagick: Creazione, Modifica e Manipolazione Immagini da Terminale


logoSe come me vi cimentate nel fare fotografie, allora vi sarà di sicuro capitato di dover fare la stessa operazione su gruppi di file.

Cercando su internet ho trovato un programmino (ImageMagick, appunto) che vi consente di fare di tutto e di più!
Anzitutto vediamo come installarlo, a partire dai sorgenti.
Scarichiamo ImageMagick da qui.

Installazione da sorgente

Portiamoci nella cartella dove abbiamo scaricato il nostro ImageMagick, ad esempio il desktop

cd ./Desktop

Il comando presuppone (per i nuovi) che ci troviamo già nella home, altrimenti se il comando non dovesse funzionare diamo il percorso completo, quindi:

cd /home/utente/Desktop

Naturalmente a posto di “utente” dobbiamo mettere il nostro nome utente.
Adesso possiamo decomprimere il pacchetto, quindi:

gunzip -c ImageMagick.tar.gz | tar xvf -

Portiamoci all’interno della cartella appena creata, quindi:

cd ImageMagick-6.x.x

Al posto di 6.x.x, va inserito il numero della versione che abbiamo scaricato, per farla prendere automaticamente scriviamo Image seguito dal tasto “TAB” e se non abbiamo altre cartelle o file che iniziano con Image, ci restituirà l’intero nome completo del numero di versione.

 ./configure$ make

Adesso con i privilegi di amministratore andiamo ad installare il tutto:

 sudo make install

Se tutto è andato a buon fine, adesso il comando

 /usr/local/bin/convert logo: logo.gif

non dovrebbe restituire errori.
Naturalmente, nel caso in cui non riuscite ad installarlo attraverso la compilazione potete sempre usare synaptic, infatti ImageMagick è un pacchetto presente tra quelli dei repository di ubuntu.


Lascia un commento!