buzzoole code

Il più piccolo computer al mondo con Linux

Picotux-smallest-linux-computer

Il picotux 100 è il computer più piccolo del mondo su cui gira Linux, è solo leggermente più grande (35 mm × 19 millimetri x 19 millimetri) di un connettore RJ45. All’interno, si trova una CPU ARM7 a 55 MHz utilizzando un kernel uClinux 2.4.27 e Busybox 1.0. Sono previste due interfacce di comunicazione una ethernet full duplex 10/100 Mbit e una porta seriale con un transfer rate massimo di 230.400 baud. Cinque linee aggiuntive possono essere utilizzate come input/output o per un handshaking seriale.

Scheda tecnica
picotux 100 module
Processore: 32-bit ARM 7 Netsilicon NS7520
Clock processore: 55 MHz
Memoria Flash: 2 MB
RAM: 8 MB SDRAM
Ethernet: 10/100 Mbit, HD and FD, auto sensing
Seriale (TTL): Up to 230.400 bps
General Input/Output Pins(TTL) 5, can be used as Handshake
LED for Ethernet 2; green (programmable) and yellow (Carrier)
Tensione di alimentazione: 3,3 Volt +- 5%
Corrente di alimentazione: 250 mA
Sistema operativo: uClinux 2.4.27 Big Endian (native)
Shell: Busybox 1.0 and others
File System: CRAMFS, JFFS2, NFS
Applicazioni: Webserver, Telnet
Dimensioni del sistema linux nella flash: 720 KB and more
Protected Bootloader for Update over Network: 64 KB Code
Development System: GNU Tool chain
Compiler GCC 3.4.4 for C/C++ and Fortran
Binutils 2.15
Library: uClibc 0.9.26
Dimensions:
Height: 19 mm
Width: 19 mm
Deep: 36 mm
Package: Shielded by metal
Weight: ca.18 g
Ambient Temperature: -40°C to 85°C

Per maggiori informazioni.

Questo Blog è Indipendente e Supportato Solamente dai suoi Lettori.
Se vuoi sostenerlo, Condivi il Post sui Social Network:
Aggiungi il nostro sito alla Whitelist di Adblock Plus
e magari Fai Anche un Acquisto su Amazon partendo da Qui
(a te non costa nulla!).