buzzoole code

Esce Windows 7, Risparmi 80 euro se lo Compri negli USA

windows-7-logoIeri è uscito il nuovo sistema operativo della Microsoft: Windows 7.
La Microsoft, società di software più grande al mondo, che è presente sul 87% dei PC in tutto il mondo, è all’ultima chiamata per riacquistare con questo sistema operativo la fiducia dei clienti dopo il flop della versione precedente: Windows Vista, che aveva dato non pochi problemi sia alla clientele domestica sia ai clienti business per la sua instabilità e per la onerosa necessità di risorse.

Windows 7 risulta essere molto veloce, per l’ utilizzo richiede meno memoria e meno spazio sul disco rispetto ai suoi predecessori.
Dopo i molti mesi di Release Candidate (versione beta per gli sviluppatori), scaricata da 7 milioni di persone, i risultati sembrano poter dire che il nuovo sistema operativo sia realmente molto stabile, sono stati utilizzati milioni di sessioni dati per scoprire come le persone si muovono con Windows; è emerso che per ognuna, il menù di avvio in media viene visto 12 volte e che le finestre aperte sono da 2 a 7.

Nel sito italiano di Microsoft la versione Home è acquistabile a 209 euro, mentre un aggiornamento da sistemi operativi precedenti costa 129 euro.
Decisamente più conveniente di Vista ma sempre molto caro.

Da tenere conto però che nel sito americano di Microsoft la versione Home costa attualmente 199.99$ ovvero 133€ circa, mentre l’upgrade 119$ ossia 80€.
Se non avete bisogno di averlo in italiano Windows 7 compratelo nello store americano vi consentirà di risparmiare dai 50 agli 80 euro, tanto c’è la possibilità di scaricarlo direttamente dal sito.

Questo Blog è Indipendente e Supportato Solamente dai suoi Lettori.
Se vuoi sostenerlo, Condivi il Post sui Social Network:
Aggiungi il nostro sito alla Whitelist di Adblock Plus
e magari Fai Anche un Acquisto su Amazon partendo da Qui
(a te non costa nulla!).