buzzoole code

Configurare Outlook Express per Account GMail

gmail logo

Per prima cosa dovete collegarvi al vostro account GMail ed effettuare l’accesso, andate su impostazioni da menù a tendina selezionate “inoltro e POP“.
A questo punto dovete scegliere tra due opzioni “Attiva POP per tutti i messaggi” o “attiva la funzione POP solo per i messaggi che arrivano a partire da adesso” e infine cliccate su “salva modifiche”.

Ora aprite Outlook Express andate su strumenti -> account di posta elettronica e selezionate l’opzione “Aggiungere un nuovo account di posta elettronica” e cliccate su “avanti”, selezionare POP3 e poi cliccate su “avanti”.

  • In “informazioni utente” inserite il nome che volete far visualizzare a chi riceve le vostre email,
  • in “indirizzo di posta elettronica” inserite il vostro indirizzo email (esempio mariorossi@gmail.it),
  • nel campo “server di posta in entrata (POP3)” inserite pop.gmail.com,
  • nel campo “Server posta in uscita (SMTP)” inserite smtp.gmail.com.
  • In “informazioni accesso” nel campo “nome utente” inserite il vostro indirizzo di posta elettronica,
  • poi inserite la password, se volete che la vostra password rimanga memorizzata selezionate l’opzione “memorizza password”.
  • Selezionare “altre impostazioni
    • nella scheda “generale” in “account di posta elettronica” selezionate “gmail”,
    • selezionare “server di posta in uscita” e “Il server della posta in uscita (SMTP) richiede l’autenticazione”,
    • selezionare “Utilizza le stesse impostazioni del server della posta in arrivo” ,
    • a questo punto selezionare la scheda “avanzate” poi ” Numeri porte server per Server posta in entrata (POP3)” e “Server posta in uscita (SMTP), selezionare l’opzione ” Il server richiede una connessione crittografata (SSL)” ,
    • in “Server posta in uscita (SMTP)” inserite il numero di porta 465,
    • in “Server posta in entrata (POP3)” il numero di porta dovrebbe modificarsi automaticamente in 995 quando selezionate “Il server richiede una connessione crittografata (SSL)”.
  • Selezionate “OK” e per verificare che le informazioni inserite funzionino cliccate su “prova impostazioni account”, se vi esce qualche errore verificate che tutti i dati inseriti siano coretti quindi riprovate con il test, se invece il test va a buon fine cliccate su “avanti” e poi su “fine” a questo punto la configurazione è stata completata.
Questo Blog è Indipendente e Supportato Solamente dai suoi Lettori.
Se vuoi sostenerlo, Condivi il Post sui Social Network:
Aggiungi il nostro sito alla Whitelist di Adblock Plus
e magari Fai Anche un Acquisto su Amazon partendo da Qui
(a te non costa nulla!).