buzzoole code

Come Aumentare Durata della Batteria dello Smartphone

Alcuni consigli per aumentare al massimo la durata la batteria del vostro Smartphone

Batteria-Smartphone-battery

I metodi sono molteplici, qualunque sia il nostro smartphone possiamo seguire alcune semplici regole “universali”.

  • Tenetelo fresco e il meno possibile in tasca: se siete fuori casa cercate di non lasciare il vostro telefono cellulare esposto alla luce diretta del sole. Cercate di tenerlo lontano dal calore del vostro corpo: minori radiazioni per voi e minor stress per il vostro telefonino.

  • Lo usate il 3G? Se non è necessario (ad esempio non vi serve la video chiamata o non vi collegate su internet) spegnetelo. Se avete una buona copertura di rete, e usate il telefono solo per parlare o mandare messaggi il 3G non vi serve.Lasciando attivo il 3G anche quando non è necessario, consumerete molta più potenza e la durata della batteria si ridurrà considerevolmente.
  • Wi-Fi, GPS, Bluetooth non sono necessari? Disattivateli ! Penso che molti abbiano avuto a che fare con il bluetooth: lasciandolo sempre attivo la batteria si scarica molto più velocemente rispetto all’uso normale.
  • Notifiche e applicazioni in background la fanno da padroni, specie nei dispositivi di ultimissima generazione: email, messaggi ed aggiornamenti da Facebook e Twitter, aggiornamenti meteo e connessioni per ogni genere di aggiornamenti.
    Tutto questo non fa altro che consumare la batteria, invece di essere costantemente sotto stress, a causa di tutte queste distrazioni, aggiornate a mano, quando vi sembra il momento più opportuno.
    Non solo sarete meno distratti, e più concentrati sul vostro lavoro, ma anche la vostra batteria vi ringrazierà
  • Gestite al meglio il tempo che intercorre tra quando usate il vostro dispositivo e quando lo schermo si mette in stand-by , minore è il tempo maggiore sarà la durata della batteria!
  • Come ultima cosa che dovrebbe anche essere banale, diminuite la luminosità dello schermo dal 100% ad un valore inferiore, come per esempio ad un valore compreso tra il 75-80%, la differenza ad occhio non si nota tanto, ma per l’autonomia invece si!
Questo Blog è Indipendente e Supportato Solamente dai suoi Lettori.
Se vuoi sostenerlo, Condivi il Post sui Social Network:
Aggiungi il nostro sito alla Whitelist di Adblock Plus
e magari Fai Anche un Acquisto su Amazon partendo da Qui
(a te non costa nulla!).