Asus EeePC: pace fatta con la comunità


Asus ha rilasciato il sorgente della discordia, che nei giorni scorsi aveva suscitato clamore perché non aveva rispettato i termini della GPL.
asus-eee-pcAsus ha comunicato le proprie scuse alla comunità, dichiarando che l’omissione è stata causata da un errore umano.
Rimane un problema irrisolto: la presenza degli sticker di garanzia sugli slot delle RAM, che impediscono a qualsiasi utente la possibilità d’intervenire sul suo prodotto per installare un maggior quantitativo di memoria senza invalidare la garanzia dell’Eee PC.

Aspetta, Ti Potrebbe Interessare Anche:


avatar
  Subscribe  
Notificami