buzzoole code

Asus EeePC: pace fatta con la comunità

Asus ha rilasciato il sorgente della discordia, che nei giorni scorsi aveva suscitato clamore perché non aveva rispettato i termini della GPL.
asus-eee-pcAsus ha comunicato le proprie scuse alla comunità, dichiarando che l’omissione è stata causata da un errore umano.
Rimane un problema irrisolto: la presenza degli sticker di garanzia sugli slot delle RAM, che impediscono a qualsiasi utente la possibilità d’intervenire sul suo prodotto per installare un maggior quantitativo di memoria senza invalidare la garanzia dell’Eee PC.

Questo Blog è Indipendente e Supportato Solamente dai suoi Lettori.
Se vuoi sostenerlo, Condivi il Post sui Social Network:
Aggiungi il nostro sito alla Whitelist di Adblock Plus
e magari Fai Anche un Acquisto su Amazon partendo da Qui
(a te non costa nulla!).